martedì 21 agosto 2012

QUANDO PASSA LA TEMPESTA



 NESSUNO MI SPEZZERA'
Il fato non c'è la farà a spezzarmi ,so che un giorno mi piegherà soltanto , come fa il vento con la spiga del grano, ma quando passerà la tempesta, 

questa si rialza più bella e forte di prima e se anche la falce la taglierà, lei farà ancora qualcosa di importante, il pane sarà fonte di nutrimento e il ciclo 

mai si spezzerà .Io mi sento come come la spiga, debole all'inizio,ma forte successivamente,e diverrò indistruttibile  poi, perché sò che niente e nessuno può farmi paura, nemmeno la falce perché per un attimo  
ho sfiorato pure lei.
Nella vita quando le cose non vanno nel verso giusto è meglio rassegnarmi, ma quando poi mi rassegno mi accorgo che già la stessa rassegnazione è una lotta continua , allora non c'è via di scampo. La vita contro la mia volontà continua a rimanere una lotta perpetua.Ma è bella proprio per questo perchè con ogni ostacolo che mi trovo di fronte ogni giorno cresco sempre di più e ne traggo  soddisfazione da queste   piccole vittorie  per ottenere un'esistenza felice . Scrisse Gilbert Cesbron  "Uno spirito, un'anima, un cuore soddisfatti sono recipienti pieni d'acqua: non ricevono più nulla che non rigettino subito. "

3 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Scrivere è un'arte per me ,la più difficile:esternare ciò che ho dentro, dare voce al proprio ego e lasciarmi andare anima e corpo a ciò che di profondo è presente nella mia vita.Pensieri e sensazioni trovano il loro po...sto ,spero solo che ...saranno letti, giudicati e spero apprezzati da tutti coloro che sapranno coglierne la vera essenza.

Lina-solopoesie ha detto...

La felicità ...chi non vorrebbe essere felice? Chi non desidera vedere pace e sicurezza?Chi non vorrebbe avere salute e lunga vita? Questi sono i desideri normali di tutti noi . Purtroppo, però, la realtà spesso è l’opposto dei nostri desideri. Secondo me la felicità può esistere soltanto se esiste l'infelicità( anche se fa paura ammetterlo) insomma, se riusciamo ad affermare che una cosa è di colore bianco soltanto se abbiamo ben presente una cosa di colore nero.Quindi ben vengano le sofferenze, ben vengano i problemi e le fatiche della vita, per che in quel momento in cui non vi saranno sofferenze sarà ancora più prezioso e raro , vivere la nostra vita

Lina-solopoesie ha detto...

Ci sono tanti momenti che ho la sensazione di camminare nel buio, nel buio ma non al buio,perché ad ogni passo il buio si fa luce, perché la Luce siamo noi, il nostro cuore, la nostra mente, la capacità che abbiamo, e che dobbiamo solo imparare ad usare, di rendere ogni cosa una bagliore infinito di Luce basta volerlo, basta sentirlo.Mi piace dire che la nostra vita è un grande e potente atto di Fede, e non sto parlando di religione, sto parlando di uomini, sto parlando di quello che sentiamo, di quello che Amiamo, di quello che vogliamo. Di quello che è il nostro desiderio di Vita e libertà.Dagli schemi, dalle sovrastrutture, dalle paure, sì soprattutto dalle paure, perché sono le paure a creare i blocchi più gravi, quelli che ci allontanano da ciò che siamo e dovremmo essere..