giovedì 23 agosto 2012

LA LUCE DEL MIO SENTIERO .

♥IL MIO SENTIERO ♥
Non vivo semplicemente, ma ho imparato a dipingere la mia esistenza, suonando ogni nota come se  fosse l'ultima, dispiegandomi, 

 cantando e percorrere danzando  le vie della mia esistenza senza esitare, senza stancarmi, mi  fermo a   scrutare le suggestioni della vita,e della  sua genuinità; e non eclissare l'evidente, ma liberarlo in me; il suo riflesso mi donerà nuova luce.
 ♥
ma soprattutto senza adattarmi   a danzare sulle note dipinte da altri. Giorno dopo giorno divengo ciò che scelgo io, ciò che penso e ciò che faccio . La mia integrità è il mio destino essa è la luce che illumina
Il mio sentiero.

RESPIRIAMO VITA.
 Noi abbiamo tante  risorse sconosciute anche a noi stessi.Risorse che escono nel momento di grande difficoltà .
***
Abbiamo dentro di noi  tanta capacità e istinti che  sorprendono anche noi stessi quando dobbiamo  difendere i nostri  valori, in cui crediamo.
***
 Non  disperdiamo  gli insegnamenti a cui la vita ci  ha sottoposto.Mettiamo sempre nei nostri piedi un po' di cuore, ma non  lasciamo mai  libero arbitrio senza ragionare.
***
La vera vita non è quella che viviamo , ma quella che continua a vivere dentro di noi.
Tutto quello siamo  lo portiamo  con noi ...
 NEL VIAGGIO DELLA VITA .

I TESORI DELLA VITA
Siamo  testimoni  di un mondo di miracoli. Il mare che ci  circonda, il sole che ci dà vita, la luna e le stelle che brillano nel cielo. Queste sono le vere  ricchezze della vita . 
*****
Tesori senza tempo che ci  sono stati donati per ricordarci la magia dell'esistere. Non abbiamo isogno di possedere perché il tutto ci i appartiene già.
***
Anche il più piccolo sorriso, una sola carezza, una parola in più  può rallegrare la nostra . La felicità è la cosa più preziosa a cui possiamo aspirare ,   
*****
 e se l'esistenza è una sola, e se l'esistenza si prende cura degli alberi, degli animali, delle montagne, degli oceani; dal più minuscolo filo d'erba fino alla stella più grande , allora si...
 SI PRENDERA' CURA ANCHE DI NOI .

IL MONDO E' BELLO 
Per conoscere me stessa non devo   condannarmi  a subire l’influenza degli altri soprattutto se diversi da me ,ma fondare le  basi di un confronto e   trovare sempre un qualcosa da dire anche se a volte corro rischio di rimanere delusa per non essere stata  compresa.Le delusioni fanno parte della vita anche attraverso le delusioni ho imparato  e fare proprio il famoso detto "il mondo è bello perché è vario" Se mi apro  agli altri,alla accoglienza dell'altro, comunque vada, è sempre positivo .Confrontarmi  solo con me stessa rischio di diventare   come quei   "anarchici intellettuali" ossia persone  senza limiti e difetti , immaginando  di avere ragione su tutto perché le loro  convinzioni non risultano  mai smontabili.Io  cerco  di essere virtuosa come "modo perfetto d'essere"per  acquisire  con la conoscenza delle cose che mi permetteranno  di distinguere quelle buone da quelle non buone in modo da permettere a me stessa di essere una persone sempre migliori.



UN CIELO TUTTO PER ME .
La vita è bella se la guardo al di là delle nuvole, mentre il vento le spazzi via.
 Il sole guida sempre il mio cammino.Non lascio tracce che il vento non possa cancellare, non mi adagio sui passi compiuti, non mi lascio trattenere, divago per altri sentieri, mi rimetto in cammino per cercare ancora.
***
Ho sempre tanti sogni in cui credere,e sarà il sole illuminerà il mio cielo.E se il mio cuore non ha un colore brillante io vado sempre avanti. Caccio via la tristezza e la solitudine...non emanano luce .
***
 Io voglio amare sole lei...la vita e lei ricambierà il mio amore . Giorno verrà che milioni di raggi di sole scalderanno il mio cuore con infinita dolcezza.
***
Il sole ogni giorno tramonta , e io lo vedrò rinascere .Oggi il mio cuore è tutto colorato lo sento colmo di gioia e di gratitudine.
***
La gratitudine è nostra, dal profondo del cuore. Ed io racchiudo questa gioia in un...
ABBRACCIO A VOI. GRAZIE! 

I SOGNI APPARTENGONO A TUTTI 
I sogni non devono appartenere solo ai bambini e dintorni.
 I sogni appartengono a tutti , basta non spingersi oltre i confini .Da bambina non mi è stato permesso di sognare come le altre bambine più fortunate di me che sognavano anche quando non dormivano .
***
Sognavano a occhi aperti, e vedevano cose che gli occhi non vedono. Erano più belle delle storie dentro i libri, perché erano diverse dalla realtà .
***
Ma oggi ci sono dentro di me ancora tanti sogni , i miei affetti, la mia sensibilità verso le sofferenze degli altri, specialmente dei più indifesi, la sua empatia.
***
C’è la gioia di aver realizzato un grande sogno che, ha contribuito di dare ai miei figli una storia diversa dalla mia da raccontare ai propri figli . Ritengo, intanto, che il sogno ci sia dovuto non meno dell’aria e del cibo .
***
Deducendo che è umano sbagliare sogni per poi trovarsi di fronte a una realtà dove tutto ti viene negato .Ma è disumano (innaturale) non sognare. Basta avere sogni... 
MA  NON GRANDI SOGNI .
 Lina.Viglione 

 Il  MIO TEMPO.
 il mio tempo , un giorno lo affido al rumore meccanico di un orologio, e lo vedo sempre fermo rinchiuso dietro una piccola parete di vetro.Un giorno lo vedo scorrere attraverso gioie o  speranze perdute .
***
Un giorno lo vedo in ogni alba che nasce e in ogni tramonto e mi avverte  che un altro giorno è trascorso, e lo vedo passare da lontano senza poterlo afferrare, mentre lo seguo con lo sguardo fino a perderlo per sempre .
***
Mio Dio! come passa il tempo, passa in tanti modi, passa attraverso  di me , e si  unisce al tempo di altre persone e si carica di immagini, di gesti e di meravigliose emozioni.
***
E quando arriva  la primavera con le sue mille sfumature e  con il suo fascino il  tempo miracolosamente si ferma per me, mi guarderò indietro senza rimpianti, ma  felice di quello che ho fatto.Vivrò ogni piccolo istante con passione , mi  prenderò cura di me e..
 DIRO' SEMPRE ...VIVA LA VITA .

CREDERE  IN ME .
Se ci fosse un destino diverso da quello che già ho , non mi andrebbe bene comunque, perché sarebbe un'altra prova, che dimostrerebbe di non essere padrona della mia vita.
***
Perderei  la fiducia  in me stessa  , e mi troverei l'universo  contro di me . 
Eppure un tempo ci credevo nel destino, ma poi mi sono chiesto se il destino credesse in me,e così ho iniziato a credere solo a me stessa ...
 SOLO A ME STESSA 

LA VITA VA VISSUTA .
La vita può essere intesa come un gioco  dove  ognuno ha  le sue carte con un immagine a piacere . Esistono  il cuore, i sensi, gli odori, e la testa al posto di comando e saper giocare  e magari con eleganza,mistero e correttezza, ed anche con un un pizzico di magia.
***
 Credo che esalti una complicità che dà calore al nostro essere, svelando in realtà la nostra  vera personalità , conoscere noi stessi, affrontare la realtà e i nostri limiti e scoprire ciò che pensiamo realmente e ciò che apprezziamo  nella nostra  vita.
***
Ma l’unico vestito che dobbiamo  indossare è quello della nostra  stessa pelle, la nostra essenza, quella che ci  sentiamo  meglio addosso, e che  ci permette ... 
  DI ESSERE NOI STESSI .

LA VITA VA GODUTA 
Che dono insuperabile mi ha donato questa vita .Immancabile di ogni bellezza e di ogni sensazione da vivere .Non ho poco tempo di viverla , ma di tempo ne ho perduto già molto.
***
Non cerco il sole, il  mio sole sono io e solo io lo potrò riaccenderlo con la mia forza di volontà. 
***
 Ho tra le mie la chiave per accendere la luce alla mia vita . Devo solo trovare l'interruttore giusto e la luce tornerà ad illuminarmi.
***
La natura mi sussurra i suoi segreti attraverso i suoi suoni. I suoni che prima erano  incomprensibili alla mia anima, ora si trasformano nella lingua espressiva della natura.
***
Sarò nel cuore del vivere solo quando del vivere  ... 
 AVRO' TOCCATO IL CUORE.

UN SOGNO NEL CUORE.
Ho un sogno nel cuore , quello di essere un vaso.Si! ma a non un vaso qualunque, ma un un vaso speciale, che non possa essere incrinato dal pensiero.
***
Insomma un vaso impossibile-impossibile come il mio sogno .Nei momenti di grande intensità , e lo vivo come  un sogno magico,facendo tesoro del detto che :
***
 la vita non è una favola, ma è quella preziosa scintilla, che.. 
 SOLO SE SI AMA BRILLA  

MALEDETTA RAGIONE .
Ogni scelta implica, di per sé, l’abbandono di tutte le alternative.Se non fossimo  costretti  a scegliere, saremmo  immortali 
***
Volare è stato sempre il mio sogno , ma stare in terra è la realtà.Maledetta ragione! Senza di essa, tutto sarebbe molto più semplice cavoli!Alla mia età non ho ancora capito se il mondo mi va troppo largo o troppo stretto . ...
LARGO  O TROPPO STRETTO .

LA VITA E UN VIAGGIO  
Parliamo del tempo ? Inizio col dire che la vita per me un viaggio ,lo faccio sempre in autobus.
 Quante volte mi viene il desiderio di restare eternamente li , per  avere la sensazione che da qualche parte sto andando .
***
Mentre passa  il tempo . Almeno lui non cambia mai , anzi sono io che lascio di amare gli altri o amarli  di più? non lo so !
***
So solo che il tempo non mi invecchia , ma sono io che invecchio con lui .Il tempo non è altro che un teatro eterico , 
***
dove io entro ed esco a mio piacimento scegliendo però di riempirlo di me e delle mie buone azioni.E una mia evoluzione nel Tempo ed è vestita da una...
 ***
Fa parte della mia natura umana sentire  il desiderio di vivere o 
"Ribellione Intelligente"   

LA  L'INFA DEL MIO ESSERE
Ogni   piccolo sogno e rendiamolo  l'essenza   della vita.La magica energia che circonda la nostra  anima e ogni onirico pensiero è la forza della nostra  stessa vita .
***
Attimo dopo attimo ci  attira, linfa del nostro  essere  verso sogni sempre più grandi,sempre più impossibili da raggiungere, ma sempre più prossimo .
***
 All'improvviso candide ali,  come angeli volare sempre più in alto nel cielo in questo meraviglioso mondo dove non si può mai smettere di sognare.
***
Se osserviamo  il mondo con le lente di un microscopio non potremmo  mai vedere oltre a quello che vogliamo  osservare. Ovvero , non possiamo  immaginare l'universo se non conosciamo tutto  se non  ...
 CONOSCIAMO TUTTA LA TERRA . 
Lina Viglione 

LA SCUOLA DELLA VITA 
Ho imparato che nel momento in cui credevo che la vita mi stesse abbandonando, ero solo io che mi stavo arrendendo. 
***
Accettai le sfide della vita , caddi e mi rialzai, non mi spaventai delle ferite che portai nei seguito , perchè mi ricordavano la strada che avevo percorso. 
***
E se ho creduto che fosse solo un viaggio tortuoso e pieno di tante buche, beh! mi sbagliai .Mi guardai indietro e ci trovai sicuramente un ricordo che mi fece tornare il sorriso. 
***
Non sarei mai cresciuta da sola, lottai per me e per chi ha aiutato perché io diventassi...
 LA DONNA  CHE OGGI SONO . 
Lina Viglione .

IL VIAGGIO DELLA VITA .
Le cicatrici della vita mi sono servite per ricordarmi che sono sopravvissuta. Qualunque fosse stato il mio inferno.Ho attraversato tutto e ne sono uscita più forte , dimostrando a me stessa quando quel viaggio fosse stato difficile. 
***
Ma  mi ci è voluto coraggio e forza . Ho scelto di rischiare, di sperare, ma ho anche scelto di vivere nonostante tutto e per questo, che ho vinto .Ho raccolto il positivo in questa dimensione liberando i miei pensieri sicura di non essere mai sola...
 E IN PACE CON ME STESSA .
 Lina Viglione .


LA CONOSCENZA DI NOI STESSI. 
Per conoscere noi stessi  non dobbiamo    condannarci  a subire l’influenza degli altri soprattutto se diversi da noi  ,ma fondare le  basi di un confronto e   trovare sempre un qualcosa da dire, anche se a volte corriamo  rischio di rimanere delusi  per non essere stata  compresi.
***
Le delusioni fanno parte della vita, anche attraverso le delusioni impariamo a  fare nostro  il famoso detto "il mondo è bello perché è vario" Se ci  apriamo   agli altri,alla accoglienza dell'altro, comunque vada, è sempre positivo .
***
Confrontarci  solo con noi stessi rischiamo  di diventare   come quei   "anarchici intellettuali" ossia persone  senza limiti e difetti , immaginando  di avere ragione su tutto perché le loro  convinzioni non risultano  mai smontabili.
***
Io  cerco  di essere virtuosa come "modo perfetto d'essere"per  acquisire  con la conoscenza delle cose che mi permetteranno  di distinguere quelle buone da quelle non buone in modo da permettere a me stessa di essere...
 SEMPRE UNA PERSONA MIGLIORE . 
Lina viglione .

7 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Con un infinata ricerca di amore e serenità interiore ho ritrovato il sentiero della serenità. Ho ricomposto i tasselli del mio caotico mosaico di vita. Ho recuperato la chiave dei sogni, marriti un lontano giorno nell' abisso per ricominciare a vivere e sorridere alla vita. Lei che conoscei miei dolori mi ha concesso la sua benedizione a finchè la mia anima stanca ritrovasse la forza e il vigore per proseguire il cammino con serenità e ..amore . La nuova alba e luce per me ,che con i suoi raggi nascenti di un nuovo sole pieno di colori dipingerò un arcobaleno tutto per me .

Lina-solopoesie ha detto...

♥♥LA MIA STAZIONE♥♥
La vita e come prendere un treno . Io vado alla stazione è cerco un binario da percorrere . Le stazioni su quel binario sono le tappe della vita stessa.Io posso scegliere di restare sempre alla prima stazione perché mi soddisfa, senza rischiare di andare in quella successiva che potrebbe essere peggiore e non migliore. Ma se devo restare una vita intera nella stessa stazione perché mi soddisfa questo sarebbe vivere? Io credo di no!Credo che vivere sia percorrere questo binario fino a che avrò di percorrerlo, sapendo che non si arriverà mai alla fine ma solo alla stazione successiva.Non è così un giorno uguale all'altro? o non vi sarà mai un un giorno che io non possa regalarmi un sorriso vero .Quel tratto di binario tra una stazione all'altra rappresenta la mia volontà di cambiare in meglio, anche se so che non sempre ci riuscirò e così mi sposto da una bella stazione, a una stazioncina di periferia malconcia. Percorrendo il binario mi prendo un rischio; ma è percorrendo quel il binario che io vivo davvero♥

Lina-solopoesie ha detto...

Per me che a volte mi basta anche un piccolissimo angolo di pace per ritrovare me stessa .Per me che ho abbassato la voce quando avevo voglia di urlare .Per me che guardavo il cielo per sognare e sperare che la tempesta di oggi verrà dimenticata per avere un nuovo inizio di un nuovo giorno .Per me che ho riposto la spada nel fodero li dove invece avrei dovuto combattere .Per me che mi basta un piccolo sorriso per cambiarmi la giornata. Per me che ho lottato sempre da sola,e da sola ho vinto.Per me che ho amato incondizionatamente senza mai chiedere nulla in cambio . Per me che il domani mi fa ancora paura,paura di guardare avanti, paura di morire, paura della felicità perchè ho paura di perderla. Per me che credo ancora in tutto in cambio di un eterno niente .Per me che vogliono rubarmi i sogni . Per me che a volte mi sento sola...Sola io la mia paura e i mie sogni.

Lina-solopoesie ha detto...

Chi sono io? Sono una persona normale, non sono ne stupida e ne indifesa . Anzi, sono così forte e determinata di non aver bisogno di non indossare nessuna maschera.Anzi mi sento libera di essere anche vulnerabile, di provare ogni emozione,e di correre il rischio di essere anche felice .Sono la padrona della mia vita.Sono la padrona del mio tempo. Sono padrona delle mie ragioni.Sono padrona della mia anima . Sono padrona dei miei pensieri . Ho il diritto di aver torto e di fermare il tempo. Voglio il diritto di rinascere ed essere padrona del mio mondo .

Lina-solopoesie ha detto...

Se ci fosse un destino diverso da quello che già o , non mi andrebbe bene comunque, perché sarebbe un'altra prova di non essere padrona della mia vita. Eppure un tempo ci credevo nel destino, ma poi mi sono chiesta se il destino credesse in me... e così ho iniziato a credere solo a me me stessa . Ma in fondo questa è la bellezza della vita: succedono cose che non mi sarei mai aspettato .Voglio ogni giorno avere una meta, anche piccola, altrimenti non sarò mai contenta di dove mi ...porta la vita.

Lina-solopoesie ha detto...

UN MARE DI PIACERE
Se vivessi in un mare di piacere mi lascerei trascinare ben presto in basso, stordirmi e in esso annegherei .Ma se dovrei annegare nel dolore cercherei di tenermi bene a galla e mai lasciarmi andare !Riconoscente accoglio quelle piccole gocce che misericordiose per qualche attimo rischiarano i bui flutti in mi ci dibatto. Per il piacere, per essere definita tale,devo assomigliare a una minuscola, brillante goccia che cade in un mare di torbido dolore.Guarderò nel profondo di me , ascoltando il mio respiro,Troverò amore in ogni angolo della mia anima -in ogni battito del mio cuore.Scrive un saggio:Sulla riva del mare è scritta la storia della vita che si rinnova di continuo, come le onde che cancellano le impronte sulla sabbia oppure vi lasciano nuovi oggetti venuti da chissà dove. Come la vita,e tale non come un libro già stampato,ma un romanzo che noi stessi scriviamo giorno dopo giorno.Lina Viglione..

Lina-solopoesie ha detto...

ciaooo