lunedì 18 giugno 2012

IL SENTIERO

LA TELA DELLA VITA 
La vita è come una grande tela, dove i colori vengono mescolati continuamente per creare sempre nuovi colori, come il mio umore mutevole.Io sono riuscita a dipingerla con i colori unici e speciali che solo i sogni che erano custoditi nel mio cuore 
***
hanno potuto creare ,ma il mio segreto non è la pagina finale,ma l'impegno, la forza, l'intensità di ogni singola pagina e ogni giorno la vivo come se fosse l'ultimo.Oggi regalo alla mia vita ogni giorno tanta gioia cercando di non demoralizzarla per delle banalità...questo e
IL MIO SEGRETO .
Lina Viglione 
LA CIMA DELLA MONTAGNA.
Le difficoltà della vita non sono altro che gradini per arrivare in cima.Non compatiamoci  perché mi sono toccate,ma cerchiamo  di superarle diventando forti, poiché la successiva sarà sicuramente più dolorosa della precedente. 
****
Sarà  la nostra vitalità a guidarci . La cima di questa montagna è ancora 
inesplorata e non sappiamo cosa ci sia lassù.
***
Ma di sicuro quando saremo forti abbastanza, per terminare questa camminata, non vedremo  altro che il sole.Il lieto fine esiste in tutte le favole. Facciamo anche  noi della  vita ...
 UNA BELLISSIMA FAVOLA .
Lina Viglione 

IL RACCOLTO DELLA VITA 

Non conta chi siamo. Non conta cosa facciamo.   Non conta chi eravamo  ne cosa abbiamo  fatto. Conta dove ci  troviamo  adesso e ciò che adesso siamo o stiamo  facendo; perché è solo il presente che resta nel giudizio. 

****

E'meglio che raccogliamo in vita  quello che stiamo seminando , piuttosto che nell'eternità , dove non troviamo ...
  POSSIBILITA' DI FUGA .
Lina Viglione 
 IL TIMONE DELLA VITA
La vita non ha un significato suo,siamo noi   che dobbiamo  attribuirlo  e comunque vada indossiamolo  con orgoglio. Vivere è un dono davvero irripetibile.

****

Il regalo più bello sta nello scoprire sempre nuove realtà e scoprirsi nuovi con esse. Il prenderci   cura di noi stessi   deve essere priorità. 
****
Lasciamo stare tutti i "se" e risolviamo  tutto con io "posso". La vita è tutta un'emozione e noi  il suo "timone" .E se sappiamo riconoscere il valore, il tempo diventa un buon...
 COMPAGNI DI VIAGGIO .
Lina Viglione 
IL DONO DEL PENSIERO 
La libertà del pensiero  il dono più prezioso che abbiamo. Il  modo più vero in cui possiamo  essere noi stessi-anche se a volte è solo un'illusione. 
****
E' libero solo chi si sente libero in assoluto e di  fronte a   qualunque catena si spezza.Perché la libertà assoluta nega se stessa e da essa non nasce nulla. 
****
Forse l'unica libertà che ci è rimasta è quella di riappropriarci del nostro pensiero e dello scorrere del tempo, non lasciando che siano gli altri a gestirlo per noi . 
***
Una libertà che è  riservata a pochi e potrà  fiorire qualcosa nell' anima. Per questo dobbiamo averne una grande cura  e non permettere mai a nessuno che c'è...
 LA POSSA PRIVARE  .
Lina Viglione 
LINA LA RIVOLUZIONARIA
Da "Spirito tranquilla" sono passata a "Spirito in Rivolta " ma non è la testata  di una canzonetta . Non contrasto la vita degli altri , non faccio fracasso , non scasso niente, non procedo  davanti a  neanche uno , io vado sempre avanti... è stop.
***
 Niente è ipotizzabile , questo è il  buon senso della mia sussistenza . Se voglio  una vita  serena e senza pregiudizi,  non mi chiedo  di quanta intelligenza  sono dotata e mi ritiro  in  silenzio ...
 NELLA MIA VASTITA'  
Lina Viglione 
SEGUIAMO IL NOSTRO CUORE 
Per avere una vita più serena dobbiamo  solo seguire il nostro cuore, dare ascolto  sono i nostri veri sentimenti e le nostre  sensazioni , bisogna conoscere innanzitutto  fare della buona autocritica e a conoscere i nostri  limiti. 
***
Evitare di piagnucolare  non serve a nulla, sarebbe solo interrare nella propria anima un dolore a cui non diamo libero sfogo è come non ridere ad una battuta  divertente, è ineccepibilmente  la stessa cosa cioè una reazione ad un indicato  stato d'animo.
***
 Le lacrime si devono  asciugare  con molta delicatezza, sfogarci  se piangiamo per noi o per gli altri : dopo ci sentiremo di sicuro  meglio ed avremo  anche la mente ed il cuore più libero per meditare  a come reagire in maniera meno dolorosa ad una specificata situazione, la serenità la troviamo  solo dentro di noi , che ci  permette di essere vivi. Una vita troppo serena...
 ALLA LUNGA ANNOIEREBBE .
 Lina Viglione .
UN CUORE PURO 
Si deve  avere un cuore puro, ed ogni  piccolo gesto  di puro amore è più necessario alla comunità dei credenti  di tutte le opere messe insieme.
***
Le cose quando più semplici sono più sono inconsuete , e soltanto un uomo saggio riesce a vederle e, quanto più distanti sono  gli occhi, tanto più vicini al cuore sono le emozioni . Essere saggio e amare, e l'amore eccede a tutte le capacità dell'uomo. 
***
Non si deve  riempire di attimi la vita ma colmare  i nostri attimi di vita. Poichè  ciò che fa la singolarità di un uomo è la capienza  di vedere una cosa che tutti gli altri non percepiscono  e non c'è nessuna dimensione  che non abbia il suo ...
BASAMENTO NELL'UMILTA.'
 Lina Viglione .
UN CUORE INNAMORATO 
Si dovrebbe  avere il cuore umile per vedere al di la del tangibile  per apprezzare ciò che è davvero  semplice è naturale .
 ***
Si dovrebbe osservare la vita con più umiltà per poter valutare  le piccole cose, solo chi è rispettoso , può dire di avere un cuore grande e riesce a vedere  e ad valutare  le piccole cose, vedendole splendidamente  grandi .I piccoli atti  sono la cosa davvero di grande interesse.
 ***
Non so se è importante  avere un grande cuore per stimarle ,ma so che non ho mai pretese di  volere la luna, ma vorrei solamente la semplicità di un cuore generoso,la semplicità e i gesti evidenti  li lascio a chi ha premura di apparire... 
 E NON DI ESSERE . 
 Lina Viglione .
 VIVA IL CUORE .
Occorre prima di ogni cosa  un grande cuore e poi un grande cervello, però il cervello deve essere  anche  comandato dal cuore. 
***
Un  cervello che da ordine a  un cuore è solo capace di robotizzare una persona .In breve, ragionandoci sopra  tante volte, se  una persona pensa solamente con la mente, non fa mai un pensieri intelligente...
**
se invece risponde prima col cuore, non commette mai errori.
Quindi  non va verso  emozioni devastatore , e di certo  non ragiona con atti corporeo  . 
 VIVA IL CUORE .
 Lina Viglione 
 

6 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Puo anche capitare che di trovare conforta in pensieri anche tristi e miseri, ma poi mi sono sempre vergognata dei miei stessi pensieri .Ma la differenza trà la realtà e un cattivo pensiero forse sta nel fatto che il pensiero si può scacciare anche se è difficilissimo .La realtà credo di no. Meglio tenermela così com'è , ma cercherò in ogni modo di trarne il meglio anche nel ...peggio.

Lina-solopoesie ha detto...

Sarebbe bello ritornare bambini e ritrovare quella felicità che abbiamo perso, ritrovare quel sorriso che non abbiamo più.l'età i sentimenti non hanno età, non hanno sesso, ma soprattutto voglia di felicità.Ogni giornata la vita ci offre almeno un'opportunità per essere felici e se ci svegliamo di buonumore non facciamocela sfuggire .Sorridiamo sempre. Magari nessuno crederà che noi siamo felici , ma capiranno che noi siamo forti .Scrisse un saggio :La felicità provoca invidia, se ce l'hai non renderla nota.

Lina-solopoesie ha detto...

E davvero bello quando mi sento unica e tutto perché qualcuno mi fa sentire tale ,e mi accorgo che si può esser felici di niente basta un amica giusta .Una goccia di gioia può guarire un mare di tristezza.E se poi la felicità non c'è posso sempre inventarla!

Lina-solopoesie ha detto...

La felicità ha un solo difetto non è durevole, ma ha un pregio notevole, è fatta di attimi che non si ripetono mai e ogni volta che li vivo sembra durino per l'eternità perché mi lasciano dentro una sensazione di benessere dove nessuno può essere così importante nella vita, da impedirmi di essere felice e in pace con me stessa .Un detto dice : La Felicità è come un arcobaleno, compare improvviso nel cielo e presto svanisce!Aggingo : Quando la felicità non arriva posso sempre inventarmela .

Lina-solopoesie ha detto...

Due sono i momenti più belli delle mie giornate: la mattina, perché ho riaperto gli occhi; la sera, perché ho vissuto un altro giorno.E quando vedo che la mente ragiona bene e il cuore sorride davanti le difficoltà.Ecco! sarò un giorno speciale per me!

Lina-solopoesie ha detto...

Non smetterò mai di sognare., Non mi accontenterò mai di quello che o e di quello che sono . La pigra quotidianità nasconde la felicità . che spesso è a un passo dalle mie possibilità.La felicità altro non è che un attimo di vento a mio favore,inutile che vado a cercarlo, esso arriva quando meno me lo aspetto, non so mai quanto dura e non posso possederlo. Posso essere anche una brava venditrice di parole,non riuscirò comunque a piegarlo al mio volere.La Felicità è come una stella, posso vederla brillare ma non posso raggiungerla!