mercoledì 9 dicembre 2009

ABBRACCIARE IL DOLORE

ABBRACCIARE IL DOLORE 
Si dice che il dolore ci rende forti e bisogna abbracciarlo perchè non è una bestia nera ma è quello che molte volte ci spinge a lottare, non tanto per scansarlo ma per accarezzarlo e tenerlo quieto e buono. 

Ma se  potessi scegliere, vorrei essere debole, ma tanto...tanto felice.Il solo abbraccio che non mi farà mai male è quello che io regalo alla
...mia anima!


IL FLAUTO DI CANNA.
La mia vita è come un'opera di teatro senza prove iniziali.  Ed io  canto, rido, ballo, amo, piango e vivo intensamente ogni momento della mia vita prima che cali il sipario e l'opera finisca senza applausi.
****
Voglio fare della mia vita qualcosa di semplice e diritto, come un flauto di canna . Ma il Signore poi si ricorderà di...
 RIEMPIRLA DI MUSICA ? 
IL TRENO DELLA VITA
La vita non è altro che un viaggio. E io sono passeggera di un treno chiamato vita, e vivo in un momento chiamato adesso.
****
 Il viaggio della vita è incredibilmente bello da non aver bisogno di una destinazione.Per trovare ciò di cui ho bisogno, cerco ovunque intorno a me , ma per sapere dove trovare davvero
****
 quello che stò cercando, devo prima chiedermi in quale direzione andare. Ma mi chiedo: ho mai pensato ..
 DI CERCARE IN ME STESSA ?
L'ARTE DELLA VITA.
 Sono un po' viandante.un po'mendicante , un po' sola, un po' vecchia, sono un po' di tutto...ma vivo.l'arte della vita ,nel tempo sta nell'imparare a sorridere . 
In questo viaggio non si danno strade in piano e il tempo è il contenitore della vita,devo starci dentro,nella sua misura,fatto a ..
 FORMA DI CUORE PER ME .
IL CANTO DELL'USIGNOLO.
L'alba di un nuovo giorno mi dice che l'oggi non sarà come ieri, mentre  lontano volano i pensieri meno cupi di ieri .
****
Aspetto un raggio di sole che dolcemente accarezza il mio cuore, per troppo tempo impietrito da mille  timori. 
****
Osserverò l'alba di un nuovo   giorno e faccio volare  i miei pensieri , mentre il vento  sussurra   tra le fronde  il canto  degli usignoli che cinguettano tra i rami, il loro  meraviglioso canto.
****
 Ho dentro di me ancora un mondo che ha bisogno di essere accolto in un abbraccio. Ogni tanto mi fermo per  ...
ASCOLTARLO .
IL VOLO DELLA FARFALLA .
Nessuno sa quanto è prezioso il  tempo. Il tempo è come il volo di una farfalla  che racchiude attimi di vita. 
E' come Il canto di un gabbiano che  regala  attimi d’amore che volano  nell’aria regalandoci attimi di gioia come...
 SE FOSSERO ETERNI .  
SORRIDERE AL MONDO
Se è vero che la vita è come un film, non dovrò avere paura di invecchiare: non per niente le cose più belle capitano tutte verso la fine...Anzi;la fine non esiste, dopo ogni tramonto c'è sempre un alba più bella.
****
Volgo lo sguardo e sorrido al mondo, la luce degli occhi miei illuminerà il giusto sentiero della vita,perchè  la gioia è in tutto,in ciò che contemplo,in ciò che faccio...
 CON I COMANDI DEL CUORE .
.
SORRIDIAMO ALLA VITA 
La vita è simile a un fiore. I fiori nascono fra i rovi e cercano un raggio di sole facendo un percorso incredibile tra le spine. 
****
Anche noi quanti sforzi compiamo per vivere, quasi a rubare la luce, una luce che ci spetta di diritto.La  vita non è una punizione del Creatore, è un dono  ricevuto.
**** 
Accade che: una folata di vento stacca le foglie secche e le trascina per strada, quelle che ci hanno fatto ombra un'estate, quelle di cui non ce ne siamo mai accorti; ora sono giù, svolazzano
****
 qua e là in un vortice, sembra sia l'ultimo atto di una danza, invece è l'inizio di un volo che trasporta lontano le tristezze e malinconie.
****
Basta poco per invaderci e farci sorridere . Allora sorridiamo anche senza una ragione come fanno i bambini . La vita è un miracolo e  viverla  è la  ...
 SORPRESA PIU' BELLA DEL MONDO 

IL VIAGGIO DELLA VITA
Abbiamo la parola e abbiamo  il silenzio , e  con la nostra logica decidiamo  quale delle due devono  prevalere sull'altra, e capire quanto può far male l'una e quanto può far bene l'altra.
***
 E'  mentre il tempo passa la gente cambia,ma noi rimaniamo  sempre gli stessi.Spesso, con le nostre  decisioni siamo  noi  a pilotare gli eventi.
***
Una sola cosa è importante: essere beati e coscienti  delle nostre azioni ,e  arrivare sereni  alla fine del  viaggio-il viaggio della vita.
***
La vita è troppo bella per essere priva di significato .E se la vita non è tutta rose e fiori, allora curiamo  il nostro  giardino,e scegliamo  con cura le nostre gioie molto prima di viverle ...
LA  RICCHEZZA DELL'ANIMA .
La vera tristezza è sapere che nessuno potrà mai capire quello che proviamo .Niente ci  fa più più male di sentirmi soli anche con noi stessi.
***
A volte diventiamo costruttori di "dolore inutile" per sentirci vivi, e tendiamo  a ignorare il dolore vero , che scuoia la nostra  anima, ma a volte sa anche renderla limpida e abbagliante .
***
Ma quello che fa bene all'anima è la  pace interiore, quella che ci  appaga, perchè se l'anima ha un posto , è trà la mente e il cuore ..
 LA MENTE E IL CUORE .

IL NOSTRO TEMPO .
Il tempo non possiamo  possederlo ma possiamo  solo  usarlo.Non possiamo  conservarlo ma possiamo   spenderlo e non sprecarlo come ruggine  antiche, ma farne sempre tesoro .
 Il  nostro  cammino è sempre  in salita , non dobbiamo cercare il perchè  della vita, e   sudando  in  preghiere di affanno .
***
Obbediamo  a noi stessi ,  quando lo  crediamo  opportuno . Non facciamo  mai  torto al nostro prossimo, ma amiamo ,e se non facciamo  del male a noi stessi  non lo  faremo a   agli altri.
Spendiamo  bene i nostri  anni  a venire,  e il resto dei nostri   giorni che verranno .
***
Che sia il migliore o il peggiore dei tempi, è il solo tempo che abbiamo  .Non limitiamoci  a segnare il tempo.Usiamo  il tempo  per lasciare ...
  AL TEMPO IL NOSTRO SEGNO .
Lina Viglione .

MAI FARE A PUGNI CON  VITA .
La vita ci dona  una vastità  di momenti, sia positivi che negativi , che si alternano tra di loro. A volte ci sentiamo  persi come in un pasticcio . Solo con la forza di volontà  possiamo  trovare una via di uscita. Perché c'è  n'è sempre una.
***
Così come i tronchi più verdeggiante  ed sublime , sono quelli costretti a crescere in condizioni di costante pericolo, così anche un essere umano  più forte che mai, di solito , sono quelli  che devono fare a pugni con la vita.
***
L'unica strada ad essere sempre esente di rischi e di dubbi , è quella che attraversiamo fuggendo da ciò che non sappiamo gestire  . Ma e  proprio dando la facoltà  al pericolo di rivelarsi che ci è consentito di imparare ad affrontarlo .
***
Scrisse Leo Buscaglia:A ridere c’è il rischio di apparire sciocchi, a piangere c’è il rischio di essere chiamati sentimentali. Ad esporre le vostre idee e i vostri sogni c’è il rischio d’essere chiamati ingenui. Ad amare c’è il rischio di non essere corrisposti. Ma bisogna correre i rischi, perché il rischio più grande nella vita è...
 QUELLO DI NON RISCHIARE NULLA . 
Lina Viglione 
NESSUNO E PERFETTO 
Prediligo pensare fino a dove può arrivare  la solidarietà delle persone,perchè solo pensando alla soavità , alla Sensibilità e all'amore verso il prossimo che si può cercare di creare qualcosa nello stesso modo buono,  reale  e Umano. 
***
La cattiveria è una componente  necessaria  della natura Umana, perchè  solo in cospetto  di essa si può  venerare  ed elogiare la benignità d'Animo di ogni Esseri Umani. 
***
Se non ci fosse la cattiveria non ci sarebbe la Bontà, e se non ci fossero esseri umani cattivi non proveremmo stima ed venerazione per ogni essere umano  buono ...
 DEGNI DI ESSERE DEFINITI UMANI .
 Lina Viglione .
 LA  VITA E' MERAVIGLIOSA . 
La vita ci da sempre una ragione  per vivere . Non aspettiamo  che il destino decida per noi, costruiamolo noi .
Fai le nostre scelte senza paura di fare errori , la vita è fatta di errori , non lasciamo  che siano gli altri a decidere per noi , scegliamo e basta, ne va della nostra  vita. 
***
Non perdiamo alcun interesse per la vita, c’e sempre una porta nuova che si apre per noi . 
Siamo  più interessati che possiamo  a tutte le cose… non stanchiamoci  mai della vita, non finiremo  mai di imparare. 
***
Non rinunciamo  mai a niente , non arrendiamoci  perché  basta un solo successo per  cancellare molti fallimenti. Studiamo il volto della natura e non ci  annoierai mai.
Nella vita non lasciamo mai il  posto ai nostri rimpianti e ai pensieri negativi,ma troviamo  momenti positivi che  l’hanno reso degna di essere vissuta.
***
 La vita va vissuta nel modo più totale  cogliendo i momenti migliori…senza amarla ne odiarla la vita ma unicamente  vivendola nel migliore dei modi.

La vita è un dono  davvero immenso,di chi sia questo dono e per quale motivo siamo su questa terra , non ha nessuna importanza. Per ogni istante che ci  viene  concesso viviamolo e  basta! 
***
Non passiamo  tutta la vita a inseguire  o rimpiangere qualcosa che non avremo  mai, o che oramai non esiste più. La vita è ora in questo momento, anche se  priva di ogni  certezze. La vita è solo un attimo e per questo va vissuta, non restiamo  a guardare, viviamola e forse alla fine possiamo anche dire ;che fantastica...
 STORIA E' QUESTA VITA .
 Lina Viglione . 
IIl mio blog in chat .
http://blog.chatta.it/lina14/default.aspx 

11 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

♥IL MONDO CHE VORREI ♥
Vorrei un mondo dove tutti si vogliono bene,e poi scoprire che il sole può splendere anche in una giornata di tempesta . guardarci negli occhi e vedere tanti volti sorridenti e uomini di diversi colori che si stringono la mano.Non importa se i bambini piangono per gli sbagli che fanno i grandi,Se le facce di chi ci circonda sono tristi avide o preoccupate.Non importa se gli uomini sanno solo odiare ,per che domani ci sarà una guerra e qualcuno di certo morirà.È bello guardarci negli occhi e vedere un mondo migliore. Volerci tutti bene e pensare che domani ... forse tutto questo non accadrà .Per ora mi basta solo sognarlo

Lina-solopoesie ha detto...

♥I MIEI SEMI ♥♥
Non importa in che paese mi trovo . Non importa se non riesco ad andare in posti lontani. Non importa che età ho ,dentro di me ho le mie idee nel mio parlare,nei miei viaggi con la mente e con il cuore,e ogni giorno nasce un seme che posso far volare dove voglio e che qualcuno forse porterà nel vento per me !Tutto quello che faccio , è trasportato nel tempo e nel mondo, un seme semplice oggi è un germoglio domani, un fiore,un frutto che produrrà altri semi non dimenticando mai L'origine ...il mio seme!Una parte di me stessa ovunque io sia.La vita è tutto che faccio e che semino , e che semino nell'amore, senza l'amore sarei perduta. Io ho una sola vita: se anche raggiungessi la gloria, di certo sentirei di aver perduto la mia, se per un solo giorno smettessi di contemplare l'universo♥

Lina-solopoesie ha detto...

♥VOLARE NEL TEMPO♥
Siamo tutti come palloncini, solo che alcuni hanno chi gli tiene il loro filo per non farlo volare via.Può capitare che, per delle insicurezze o degli errori, quel filo scappi di mano a loro , ma subito lo riprendono e, avendo provato la paura di perderlo, da quel momento non se lo fanno più scappare.Il mio filo invece è libero, vola nel vento, senza una mano che lo tenga. Magari qualcuno prova a prenderlo, ma non ci riesce, gli scappa di mano e io vado sempre più su..e mi allontano felice♥

Lina-solopoesie ha detto...

LINA l'INTELLETTUALE
Vorrei essere una persona sempre felice e totalmente appagata. Vorrei essere forte e sicura di me stessa . Vorrei vedermi in questa oscurità che mi abbraccia e non mi lascia vivere . Vorrei essere una bambina spensierata,coccolata con il volto tra le braccia di mia madre per una tenera carezza .Vorrei solo essere, ma sono solo un' riflesso che si perde negli occhi di chi mi vuole bene .Vorrei essere una spalla su cui piangere e due braccia forti per abbracciare gli altri e confortarli .vorrei essere sicura di me e credere in tutto quello che sono e accettarmi con le mie debolezze e con la mia fragilità .Vorrei sentirmi forte e amarmi da sola senza il consenso degli altri.Invece continuo a essere una intellettuale di turno che pensa di conquistare voi tutti con una semplice poesia . Grazie.

Lina-solopoesie ha detto...

Ho guardato poche volte con implorazione il cielo , ma credo di avergli chiesto forse così tanto che pensandoci se mi avesse esaudito tutti i miei desideri sarebbe caduto sulla mia testa . Ho sbagliato a volere troppo .Ma anche quando il cielo si sarà stancato di
essere azzurro, non chiuderò mai l'oblio della speranza , anche se ci sono delle volte che delle nuvole grigie oscurano il mio cielo t.Coglierò ogni opportunità che la vita mi darà , perché se io me la lascio sfuggire ci vorrà del tempo prima che si ripresenti di nuovo .

Lina-solopoesie ha detto...

ESSERE UTILE A GLI ALTRI
Non mi sono mai chiesta cosa volessi veramente dalla vita ,o sempre cercato qualcosa che mi rendesse importante. Ecco! semmai per un vecchietto che aspetta di attraversare le strisce, per un gattino sperduto, per un amica che chiede aiuto, per una mano che mi cerca .E alla fine sono felice perché ho fatto qualcosa per qualcuno perché senza di me quell'amica non avrebbe sorriso o quel gattino non sarebbe tornato al suo padrone.Ecco! solo così mi sento una persona importante. Di fatto ho capito che se sono capace di aiutare gli altri al tempo stesso sono bisognosa di aiuto pure io e questo è un modo per riconoscere come mie le sensazioni che provo, e dato che sono permeabile dopo assumo su di me i sentimenti altrui. Assumo la loro eccitabilità, la loro tristezza o qualunque sensazione.Lo scambio avviene, che io lo voglia o no, e se lo conosco, posso identificarlo e servirmene per arrecare beneficio alla mia anima e fare felice anche agli altri .

Lina-solopoesie ha detto...

Il cuore è più allegro è quando è visitato da tanta gente, Lasciamo che un filo di luce schiarisca noi la strada e lasciamo la porta del cuore socchiusa,perchè le persone che noi amiamo non hanno bisogno di bussare.La nostra casa e anche la loro e ci sarà sempre un posto speciale per chi ci ha donato attimi di felicità.E quando Sfogliamo le pagine del cuore se ne troviamo una bianca e perchè rappresenta una parte della nostra vita e allora non ci resta che di riempirla di:amore di sogni e speranze e emergiamo la nostra penna nel cuore, scriviamo con l'inchiostro rosso di passione un infinità di parole che ci parleranno di noi .

Lina-solopoesie ha detto...

La vita può essere intesa come un gioco dove ognuno ha le sue carte con un immagine a piacere . Esistono il cuore, i sensi, gli odori, e la testa al posto di comando e saper giocare e magari con eleganza,mistero e correttezza, ed anche con un un pizzico di magia. Credo che esalti una complicità che dà calore al nostro essere, svelando in realtà la nostra vera personalità , conoscere noi stessi, affrontare la realtà e i nostri limiti e scoprire ciò che pensiamo realmente e ciò che apprezziamo nella nostra vita. Ma l’unico vestito che dobbiamo indossare è quello della nostra stessa pelle, la nostra essenza, quella che ci sentiamo meglio addosso, e che ci permette di essere noi stessi .

Lina-solopoesie ha detto...

Pensiamo che la felicità sia difficile raggiungerla perché ci creiamo grandi aspettative.La felicità la troviamo se sappiamo accettare la sconfitte ,e riconoscere che la vita vale la pena di essere vissuta nonostante tutte le sfide che ci propone .La felicità non è l'opera del destino ma avere la capacità di "viaggiare" dentro il nostro "io"il nostro essere, e diventare autori e protagonisti della nostra "storia"Vivere momenti belli di condivisione con la famiglia , è avere il coraggio di perdonare e di farci perdonare,e avere la sensibilità di dire " Grazie" Applichiamo alla vita cinque cose fondamentali: coraggio , amore fede, e tanta buona volontà e di non arrenderci Mai!

Lina-solopoesie ha detto...

Ogni giorno mi confronto con il dolore. Lo provo , lo osservo, e lo subisco . La convivenza è ardua, ma sono costretta ad accettarlo e a difendermi .( Ho iniziato molto presto : sin da bambina, non avendo a quell'età ancora gli strumenti per padroneggiarla.)Erigo troppi muri attorno a me per proteggermi dal dolore, quanto prima mi ritrovo con l'anima imprigionata.Nulla è più terribile di una prigione con muri creati da me stessa.Allora mi libero dal dolore , lo prendo e lo nascondo, lontano dal cuore attraverso la rimozione. O semplicemente lo nego , scegliendo di non riconoscere la sua esistenza . Nel migliore dei casi cerco di trasformarlo in altro, sublimandolo. Oppure tornando ad un momento migliore. Beh! Ognuno di noi si difende come può.Tanto i dolori vanno e vengono, e nessuno ne è immune !

Lina-solopoesie ha detto...

Se le mie lacrime servirebbero per ingrossare il mare e far partire la nave che mi porterbbe lontano..lontano nella mia "isola" l'isola che non c'è,allora si!non smetterei mai di piangere.Anche se come dicono che piangere sia la dimostrazione della propria debolezza. Non so se questo è vero ma so che io non piango,e che questa non è affatto la dimostrazione della mia forza.Forse dentro di me c'è un pagliaccio.Un pagliaccio che non è solamente simbolo di bontà e allegria, ma anche di tristezza e malinconia .Il merito e saper riconoscere questa doppiezza e convivermi e previleggiare la parte migliore che non è il mio corpo ,per tanto non lo mostrerò perché venga contemplato; ma mostrerò le mie cicatrici perché, contemplandole, possiate dire: "Eccola! è ancora qui,ed e viva.