domenica 12 agosto 2012

ASPIRANTE POETA



LA LUCE DEI   PENSIERI 
 Io Lina- aspirante scrittrice e poeta scrivo per sentirmi bene nel svuotare il mio " io"I miei scritti
scaturiscono dalla nostalgia per qualcosa 

che a volte non so neppure cos'è .Scrivo perchè le parole sono la luce dei pensieri e come luce nel bosco le mie mani scrivono . Scrivo di me con il cuore in mano e nuda nell'anima così senza logica ne verso e solo con enfasi emozionale "urlo" 
il mio sentire. C'è chi mi ascolta chi sorride ma io indifferente continuo a buttare giù il mio scrivere  
Ecco , questo sono io .

Scrivo La realtà struggente della mia malinconia dove affogo le mie lacrime nell’inchiostro e bagno i fogli con il mio sentire è nella libertà dei miei pensieri sento la mia verità e  ne sono 
Follemente ...fiera.
LA FELICITA'
La felicità  è uno stato d'animo che quando arriva riscalda  riscalda il cuore donandoci  benessere e serenità.
***
Non chiediamoci  quanto durerà o se realmente abbiamo il diritto di viverla.
***
Viviamola  finché il suo sapore sarà intenso. Viviamola  finché renderà luce alla nostra . Viviamola  finché essa colmerà il nostro  viso di sorriso,
***
 perché nella vita possiamo  possedere tutto e non avere nulla, ma possiamo sempre sorridere e non desiderare niente di più .
***
La Felicità è come una stella, possiamo  vederla brillare ma non possiamo  raggiungerla! 
***
Per vivere felice ci vogliono tanti motivi, ma per sentirci  felici, basta volerlo...
 ED IO... LO VOGLIO .

LA FAVOLA DELLA VITA
Il tempo è il ladro più spietato. Ogni giorno che passa in tutta fretta ci  porta via qualcosa di prezioso
****
che non potrà più tornare, e ci  fa brillare come oro quelle cose che in realtà preziose non sono affatto.

Il tempo è  un mercante, che non mercanteggia, è quello che si cede si perde per sempre. Cosa faremo  quando tutte  le  nostre  illusioni saranno spazzate via ?
****
Allora costruiamone  delle altre, ancora più belle e continuiamo  a vivere il resto della nostra  vita come se fosse un bellissimo sogno.
***
 E se il lieto fine esiste in tutte le favole.Facciamo  della nostra  vita una... 
BELLISSIMA FAVOLA .

IL DUELLO DELLA VITA .
Se in un giorno di tempesta sappiamo  ridere e scherzare, noi possiamo pure attraversare il mondo con la chiave dell'amore. 
***
E quando il sole spacca il cielo e ci sentiamo ,allora è fuori che che ci  aspetta un vero duello. 
***
Il  duello della vita,con la speranza di un mondo migliore, che al sorgere di ogni nuovo giorno che passa annuncia il miracolo della vita.
***
Sediamoci e attendiamo  in riva i nostri  pensieri,e in silenzio guardo l’orizzonte lontano lo stesso dove un dì ...
 ABBIAMO VISTO SORGERE IL SOLE.

 LA SCUOLA DELLA VITA .
A scuola ci hanno insegnato  tutto ma non a vivere, a vivere ci ha pensato la  vita , ed è la lezione più dura.
***
Per  affrontarla ci vogliono quattro elementi fondamentali . Il coraggio,la paura,la saggezza e la forza . 
***
Se non abbiamo il coraggio non potremmo mai conoscere la nostra forza . La paura è necessaria perché se non abbiamo paura non tiriamo fuori il coraggio.
***
Ed infine se non abbiamo la saggezza, non potremmo fare buon uso della forza. 
***
Con i piedi camminiamo, con le mani toccare, e con gli occhi vedere . Ma con il ...
 CUORE DOBBIAMO VOLARE .

VIVERE LA VITA 
Non esiste l'attimo giusto né il tempo del non ritorno . Esiste solo ciò che proviamo oggi e ciò che siamo  disposti a fare.
***
La vita o la perdiamo  o la la viviamo ,e per quanto possa essere crudele meglio viverla, così un giorno non potremmo  dire che non ha avuto nessun senso.
*** 
L'unico fallimento vero nella vita è di non essere veramente ciò che siamo,e non permettiamo a nessuno di giudicare la 
***
nostra  vita,permettiamo  solo a noi stessi di farlo , perchè noi siamo gli unici ..
CHE LA STIAMO VIVENDO .

La vita è come una grande tela, dove i colori vengono mescolati continuamente per creare sempre nuovi colori, come il mio umore mutevole.Ma io sono riuscita a dipingerla con i colori unici e speciali che solo i sogni che erano custoditi nel mio cuore hanno potuto creare .E'stato come come un libro la mia vita ,ma il mio segreto non è la pagina finale,ma l'impegno, la forza, l'intensità di ogni singola pagina e ogni giorno la vivo come se fosse l'ultimo.Oggi regalo alla mia vita ogni giorno tanta gioia cercando di non demoralizzarla per delle banalità...questo e il mio segreto .

6 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Poeta non è solo chi scrive poesie ma anche chi legge e sente la poesia.Ispirati,nello scrivere ed ispirati nel leggere.
Se non ci fossero questi ultimi tutta la poesia resterebbe solo a chi ha scritto.Occorre una attitudine alla contemplazione, una predisposizione dell'animo a ripiegare in se stesso, a cogliere e universalizzare il senso delle cose, a cercarne il profondo senso del vivere senza fermarsi al dato reale apparente, al fatto storico.Ma avere quest'attitudine non basta, occorre esercitare, cavar fuori, come è proprio di ogni altra attitudine umana, leggere, provare,affinare il gusto.La poesia è godimento spirituale interiore, qualunque sia il tema. Essere poeta è far luce nel grigiore della realtà, cogliere nel fondo, è intuizione lirica di ogni realtà, come un vento dolce e lieve che attraversa la realtà e la nobilità. E' coscienza e contemplazione infine di se stessi del cammino dell'uomo, delle sue realtà interiori. Come a dire: neussuna fonte estranea a noi stessi.

Lina-solopoesie ha detto...

Scrivere, spesso anche per chi lo fa di mestiere, significa esprimere quanto si ha dentro.Se il nostro spirito è agitato (positivametne o negativamente) da un sentimento forte, spesso questa è una spinta ad esternarlo tramite la scrittura.
Quindi non è l'amore a farci diventare poeti, è qualsiasi forte sconvolgimento dell'animo.Tra questi, appunto, l'amore.. pere la vita per la famiglia per gli amici . Be! io io la vedo così , credo che la poesia ,almeno in una società come la nostra , vittima di un materialismo che ci ha depauperati di un qualsiasi fondamento di umanità, sia l'unico modo di superare la forma e di ritrovare un sentito bisogno di genuinità interiore che può essere esternato verso chiunque , Personalmente scrivo semplici versi e qualche poesia quando il mio cuore ha voglia di parlare, quando sente la necessità di urlare e quando vuole far arrivare ad altri la sua dolcezza e sincerità.

Lina-solopoesie ha detto...

♥LA STRADA DELL'AMORE♥.
(Pensieri lasciati al mondo)
Apro il mio cuore all'amore e alla solitudine, cammineremo insieme tenendoci per mano .Lei è la sola via che porta all'amore ,l'unica che fa risvegliare il mio cuore.Non guardo il mondo senza turbamenti,non penserei al suo odore ed ai suoi movimenti. Mi libero dalle false aspirazioni,e scopro in me le vere ambizioni.Che l'amore mi prende da dentro,e lentamente si avvicina per far centro.Non è un arciere con il suo grande arco,ma bensì una nave che attende l'imbarco.Non bado alle persone,penso solo alla pulsazione,a quel che in me produce reazione,e quando basta la sua visione per produrre attrazione. Fa accendere me l'amore universale per la vita come una tradizione.La mia unica religione,sola ed unica Destinazione piena di rispetto

Lina-solopoesie ha detto...

SCRIVERE POESIE .
Scrivendo i miei pensieri apro il mio cuore al mondo ,all'amore e alla solitudine, cammineremo insieme tenendoci per mano .Lei è la sola via che porta all'amore ,l'unica che fa risvegliare il mio cuore.Non guardo il mondo senza turbamenti,non penserei al suo odore ed ai suoi movimenti. Mi libero dalle false aspirazioni,e scopro in me le vere ambizioni.Che l'amore mi prende da dentro,e lentamente si avvicina per far centro.Non è un arciere con il suo grande arco,ma bensì una nave che attende l'imbarco.Non bado alle persone,penso solo alla pulsazione,a quel che in me produce reazione,e quando basta la sua visione per produrre attrazione. Fa accendere me l'amore universale per la vita come una tradizione.La mia unica religione,sola ed unica Destinazione piena di rispetto.

Lina-solopoesie ha detto...

IN PUNTA DI PIEDI
Ho sempre vissuto la mia vita con discrezione, quasi con pudore. Se ho lasciato delle impronte sono quelle delle punte dei piedi per che così,in punta di piedi, ho deciso di attraversare la vita, che è stata per me una lezione continua di momenti positivi, quelli che si sono dimostrati sbagliati o negativi, poi sono stata io renderli esperienze di vita e non rimpiangerli, perchè la Vita è uno scrigno colmo di esperienze, che hanno nutrito la mia saggezza e hanno fatto gioire la tua Anima.

Lina-solopoesie ha detto...

IL PRESENTE VA VISSUTO
La vita ci indica le strade da prendere, persone da lasciare lungo la strada, decisioni da determinare,e svolte da dare alla vita, a finchè tutto ciò che è passato sia davvero tale e che sia servito ad essere quelli che oggi siamo .Il presente va vissuto fino in fondo e il domani è vita dopo vita per l'eternità.Anche la vita meno felice ha le sue ore di sole e i suoi fiorellini in mezzo alla sabbia e alle pietraie e per questo che per capire veramente la natura della realtà dobbiamo guardare attraverso gli occhi dell’anima.