venerdì 7 agosto 2009

CHI SEMINA RACCOGLIE

CHI SEMINA RACCOGLIE

La vita è fatta di fatiche speranze ansia, di piccoli e grandi periodi, periodi che segnano, che lasciano e portano via sempre qualcosa.
***
Non ho raccolto sempre quello che ho seminato .  Ma se non avrei seminato nulla sicuramente non avrei raccolto mai nulla. Limitarci a vivere non è abbastanza.La vita è un disegno fatto a matita, i cambiamenti sono
 le mie cancellature.

UN CUORE CHE BATTE .
Il sorriso in una foto può mentire e celare l'anima più sola se essa possiede un cuore che batte solo perché deve farlo e una mente  che pensa solo per fuggire dalla realtà.
***
Succede così che la magia viene scoperta e diventa un misero trucco, e anche la fotografia se la si... 
GUARDA BENE  NON SORRIDE .
 
L'ARTE DI SORRIDERE .
L'arte della vita, nel tempo sta nell'imparare a soffrire e nell'imparare a sorridere.
In questo viaggio non si danno strade in piano: sono tutte o salite o discese.
***
Il tempo non si ferma ad ammirare la gloria: se ne serve e passa oltre.
****
E non importa quanto qualificati o meritevoli siamo, non potremmo mai raggiungere una vita migliore fino a che non potremmo immaginarcela e permettere a noi stessi di...
 DI SOGNARLA E POI DI AVERLA .

 LA MIA STELLA .
La vita non si limita a ciò che si può o non si può vedere.A me piacerebbe vedere se alla fine della mia esistenza io non sia stato solamente come una stella che, in mezzo ad altre infinite 
***
stelle sapeva brillare meglio che al sole.Ma si sentiva sola in quel quel grande universo e ...
 MAI NESSUNO SE NE ACCORSE .

IL MIO TRAMONTO .
La vita non si può ingannare .Dicono che sia un'istinto naturale sbattere le ali per volare.
 A me basta solo il coraggio di alzarmi in volo,
***
 anche con le ali ancorate perchè se il vento mi portasse lontano forse non potrei più atterrare,un tramonto c'è sempre , anche quando ...
 VOGLIO  LA LUCE 

 LA LINGUA Dell'AMORE.
Da oggi non conterò i miei passi, se non quelli che vanno al ritmo della musica.
Non più corsa smorzerà il mio fiato, se non quella che va da qui all'eternità.
***
Mai più voce corromperà il mio cuore, se non quella di coloro che parlano con la lingua dell'amore. 
***
Proseguo incessantemente sulla via del bene, sconfiggo senza fatica il male, accogliendo in me il primo grande concetto del...
 DEL PENSIERO POSITIVO .

 SEMINARE I GERMOGLI 
Scrive un saggio: Non potremmo  mai pensare di veder fiorire quel fiore raro nelle persone, potremmo  solo vederlo in quel momento che noi  smetteremo  di cercarlo.
***
Potremmo andare ovunque a seminare il germoglio incompreso di quel fiore, potremmo con le nostre  lacrime irrorare la terra arida e le rocce, potremmo  scaldare il gelo, e illuminare il sole stesso,
***
ma questo rimarrà un nostro  esistere e non un pretendere la comprensione di vedere un fiore in quel giardino dell’universo chiamato amore universale, dove i fiori sono l'unica realtà ...
 CHE DOBBIAMO VIVERE ORA .

RACCOGLIERE AMORE 
Dice un vecchio detto. Un albero è conosciuto per i suoi frutti, un uomo per le sue azioni. 
Una buona azione non è mai perduta. 
***
Colui che semina cortesia miete amicizia, colui che pianta gentilezza raccoglie solo amore.E meglio accendere una candela ... 
 PIUTTOSTO CHE MALEDIRE IL BUIO. 

IL ROMANZO DELLA VITA 
La mia vita è un romanzo che continuerò a scriverò da sola . Non posso lasciare che lo scrivano gli altri.
***
 Non posso sapere quanto sarà lungo né quale sarà il finale, posso solo scriverlo "io" una pagina per volta Le mie più intense emozioni sono durate sempre troppo poco.
**** 
Le pause invece sono sempre state insopportabilmente lunghe.Chissà se la vita è un'unica pausa costellata di quei brevi momenti che fanno la differenza.
****
 Eppure se sono proprio questi brevi momenti la vera essenza della vita?Non me lo chiedo più,se non sono considerata una vincente nella vita,pazienza,anche i perdenti hanno la loro importanza...
 NEL GRANDE GIOCO DELLA VITA .

 IL NOSTRO ARCOBALENO. 
E' vero che il nostro cielo a volte è scosso da temporali solo perchè la paura che " piova è troppo forte. Ma ci voglia un grande equilibrio per
***
 attendere l'eventuale tempesta senza tendere l' orecchio al futuro, e sentire se qualche tuono già si profila all' orizzonte. 
****
Ma succede che in certi momenti ci viene da pensare al peggio. Non facciamo che questa paura prende il sopravvento e ci renda immobili.
***
 Troviamo la forza per rialzarci anche nelle giornate fredde e tempestose del nostro animo ,sicuri che l' arcobaleno possa presto tornare,
****
anche perchè un arcobaleno è solo un raggio di sole che colpisce una gocciolina  di pioggia frammenta ...
DOSI IN MILLE COLORI. 
Lina Viglione


IL MARE DELLA VITA 
La vita è come il mare: o lo si guarda standosene a riva, o lo si naviga godendo delle sue immense bellezze, anche se così facendo si rischia d'incappare in qualche burrasca.
***
Spesso ho giocato con tutto, ma non ho mai giocato con la vita. L'ho  amata come la mia anima ama il mio cuore. L'ho  abbracciata come il cielo attraversa il mondo.
***
E quando tutto il mondo mi sfidava , quando niente aveva più senso, alzavo in alto la mia spada, e ridevo in faccia al niente perché...
 NIENTE MI POTEVA FERMARE .
Lina Viglione


TORNARE BAMBINA . 
Vorrei tornare bambina,una bambina spensierata alla ricerca di sogni e fare tutto ciò che non ho mai fatto, e rifugiarmi in quel mondo ormai perduto della mia infanzia .
***
Riposa sogno mio, fammi sognare ancora. Non lasciarmi andare in quello oceano d'incertezze , fa che il vento spazzi via le nuvole che a volte oscurano il mio cuore .
***
Riposa cuore mio, fa risorgere per me il sole, perchè tutto può avverarsi quando s'innalza quel potere che mi consente di essere nuovamente bambina, essere sempre felice, senza problemi ,
*** 
senza pensieri .Fammi sognare , poi che tutte le cose che ho dimenticato, chiedono aiuto nei miei sogni.
***
Voglio disegnare un paesaggio e guardandolo voglio assomigliarci.
Io Lina ingorda di sogni, fisso speranzosa le nuvole e rinchiudo nell'anima...
LA LUCE CHE VORREI ESSERE .
Lina Viglione



IL FRUTTO DELLA FELICITA'
Se piangiamo  di gioia, non asciughiamo  le nostre  lacrime: le rubiamo al dolore.Soffrire e piangere significa vivere.Il dolore porta sempre con se’sempre  un insegnamento.
*****
Se piantiamo  il nostro  dolore nel campo della pazienza, ci darà  il frutto della felicità.La vita è un vaso invisibile e noi siamo ciò che vi gettiamo  dentro. Se gettiamo  invidia, insoddisfazione e cattiveria  traboccherà ansia. Gettiamo nel vaso  gentilezza, empatia e amore e traboccherà di serenità.
****
Viviamo nel bene, gioiamo delle piccole cose   e, sorridiamo con il cuore nonostante il dolore.Il dolore spesso scava buchi profondi nel cuore, da lì facciamo  passare solo amore. 
Non c'è dolore in terra che il ...
 CIELO NON POSSA GUARIRE .
Lina Viglione

LE LEZIONI DELLA VITA 
Non a tutti è dato di conoscere le lezioni che la vita impartisce, si tende a ripetere gli stessi sbagli all'infinito. A questo non c'è rimedio.Occorre vigore e determinazione, anche se davanti a certi avvenimenti  è difficile reagire, ma bisogna trovare il coraggio per seguitare a  sperare che tutto torni alla normalità.
***
 La vita è una sola e vale la pena avere vita fino in fondo.Tutto quello che ho imparato dalla vita lo posso descrivere in due parole: 
"VADO AVANTI "
Lina viglione

BUONI E CATTIVI .
 A mio parere la cattiveria esiste .Tutti noi abbiamo  una parte buona ed una cattiva e si trova nel nostro inconscio .E' la nostra indole a sviluppare una piu'  dell'altra,perchè fa parte delle caratteristiche degli umani, chi è più cattivo e chi meno. 
***
Credo  che tutti possono essere cattivi, in base alle situazioni in cui si trova, e comunque siamo tutti imperfetti, quindi è normale.Scrive un saggio :Niente e nessuno è perfetto. Ci vuole solo un buon occhio per trovare...
 LE PERFEZIONI NASCOSTE .
 Lina Viglione . 

LA CATTIVERIA  UMANA 
La cattiveria è sempre esistita e non cesserà mai di esistere, altrimenti poi non ci sarebbe la bontà, e le buone azioni  non si  distinguerebbero da quelle cattive . Sono le due facce della medaglia, l'esistenza  dell'una  hanno in sè  il "rovescio della medaglia"
Le persone sane, bilanciate e felici lasciano assopito  la seconda,  trascinando fuori solo la prima. 
***
Quelle infelici, inappagate  e di indole rabbiosa, invece, tirano fuori quella cattiva e  convogliano  verso gli altri. E' il nocciolo duro del nostro carattere ! quella più  cattiva e meno distinguibile si esprime in modi più affiliato , e con le buone maniere,  nel tempo in cui  è sotto gli occhi di tutti quella sgargiante che si esprime con ferocia .
***
 Alla fine finché ci sarà la mentalità predominante  dell'uomo sui propri simili vedremo sempre astio  e cattiveria.Perché nessuno al mondo...
 RIESCE  AD ESSERE DIO .
 Lina Viglione.  

12 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Il tempo ha cambiato anche me .Mi ha portato a credere che l'impegno maggiore debba essere quello di puntare ad una vita se non felice almeno tranquilla .Credo che qualsiasi scelta noi decidiamo saremo sempre insoddisfatti perchè vivere tranquillamente non è cosa da poco ma se decidiamo di voler arrivare in alto significa che la nostra indole è quella.
Allo stesso tempo se intraprendiamo questa "salita" piena di delusioni e ostacoli desideriamo allora di non averlo fatto.Dipende da quanto ci sentiamo forte e da quanto non ci sentiamo ancora arresi, a quali ambizioni aspiriamo e quale vita tranquilla noi abbiamo a disposizione.Sono dell'idea che sia più bello e giusto vivere una vita tranquilla ed essere felici per ciò che abbiamo conquistato .Con questo non dico di abbandonare i nostro sogni, ma di cercare di capire dove abbiamo sbagliato, per non essere riuscita a raggiungere i nostri obiettivi, e chiederci sempre il motivo sia anche giusto .I nostri piccoli desideri diventeranno realtà .Ma affinché diventino realtà ciò dobbiamo crederci veramente e aspettare il momento giusto che poi arriverà sempre, perché le cose semplici si ottengono coltivando , nessuno ti regale niente , neppure la vita . Ma arrendersi mai .

Lina-solopoesie ha detto...

IL CUORE DI LINA
(Pensieri lasciati al mondo)
Il mio cuore mio è`come un seme , per avere un frutto devo piantarlo, se è chiuso in un sacchetto non servirà a nulla , e marcirà prima ancora di usarlo.
Donare il mio cuore a chi mi ama mi rende felice . quando un pezzo che dono non mi viene
ridato indietro,poi si formano delle voragini, ma la cosa che mi rende felice e` che quel dono e`servito a fare del bene e a produrre un eventuale frutto.
Non sempre possiamo donare nostro cuore nella misura che vorremmo, a causa dell' imperfezione, e dei difetti che abbiamo, ma anche se doniamo un solo piccolo frammento di esso ciò che produrrà risulterà qualcosa di meraviglioso.Forse agli occhi dell' uomo un cuore rattoppato e pieno di cicatrici può sembrare brutto ma pensate invece quanto sarà bello invece agli occhi del nostro Creatore .Il mio cuore almeno cerco di non tenerlo in una cassaforte, perché altrimenti non produce nulla e tutto ciò che e` intorno a me risulterà freddo e privo di vita.Questo è il mio cuore.
Il cuore di Lina

Lina-solopoesie ha detto...

Mi chiedo perchè tante volte si semina amore e si raccoglie odio . Forse i semi non erano quelli giusti, come non era giusto neanche il terreno e sono mati dei rovi di spine.Ma l'amore trionfa sempre perchè anche dai rovi nascono quelle bellissiome more, piccoli frutti molto complicato da cogliere perchè appunto diversi dalle spine.L'amore è un sentimento che dovremmo avere tutti esso è paziente, non porta mai rancore, non si gonfia, non invidia, non si mette in mostra, non cerca le cose proprie, non sospetta il male, non si rallegra quando dell'ingiustizia ma gioisce con la verità è forte è vittorioso perchè sopporta e tollera ogni cosa, e spera in ogni cosa e così che l'amore non viene mai meno perchè se diamo amore in questa vita niente andra' perduto ma ne ' avremmo tantissimo nell'altra e quando arriverà passeremo dalle tenebre alla vera luce.

Lina-solopoesie ha detto...

La vita con le sue intemperie non è mai insignificante è come un cristallo sfaccettato se riusciamo a catturarne le mille iridescenze e se riusciamo a illuminarlo con la giusta luce , anche se in sé non ha un significato. Spetta a noi che la viviamo ad attribuirglielo .In fondo è una scalata, quando siamo alla base pensiamo che il fine è la vetta, poi man mano che saliamo fra difficoltà e colpi di fortuna scopriamo che il fine è stare attenti a dove mettiamo i piedi e fare tesoro delle brutte esperienze evitare le rocce friabili e voltarci ogni tanto e goderci il panorama ..

Lina-solopoesie ha detto...

Sono nata una sola volta e non potrei essere nata una seconda volta ; dovrei non essere più per l'eternità. Ma io , benché non abbia padronanza del domani, sto rinviando la mia felicità. La vita si perde nei rinvii, ed io non voglio morire senza aver goduto una sola giornata.Ho voglia che la vita mi giri bene tra le mie belle dita e mi veda donna serena e soddisfatta.La vita è troppo importante per lasciarla nelle mani del destino.

Lina-solopoesie ha detto...

A volte mi chiedo se son triste perché piove o piove perché sono triste.Per una strana coincidenza se il cielo piange,piango anche io e così ci facciamo compagnia.Non devo più temere le tempeste della vita , perchè c'è sempre il sole dietro le nuvole .Io donna fragile , delego al mio destino l'arduo compito di gestire il mio futuro . Delego al presente il compito di emozionarmi per un dolce ricordo, di tramutare i sogni in realtà e di cogliere appieno ciò che né il passato e né il futuro possono compiere,vivo e vivo di presente, dove anche la più piccola esperienza è simile ad una parola, che sommata a tante altre, forma il libro della mia vita.

Lina-solopoesie ha detto...

Ho camminato sul sentiero della vita e mille volte in qualche ostacolo ho inciampato .Ma mi sono sempre rialzata .Nella vita non mi smarrisco della ragione. Posso sembrare timorosa e dal passo incerto, ma con estrema tenacia giungo sempre a destinazione.Se non so assaporare e conoscere quello che la vita mi offre, non so cosa significa vivere.Solo vivendo che ho capito la vita.Ogni giorno è come nascere un'altra volta , mi godo l'intensità di ogni attimo ,e vivo ogni giorno con la felicità , e con i colori del cuore dipingerò i miei pensieri

Lina-solopoesie ha detto...

Anche se stento a crederlo, arriverà un giorno in cui tutto mi sembrerà perfetto come io lo sognavo , ogni tassello sarà al posto giusto e mi sentirò in un mondo fatto apposta per me . So che non durerà in eterno, ma almeno avrò capito che anche a me è stata data la possibilità di essere felice.Certo che la felicità è una condizione che non può durare a lungo, ma è li a portata di mano ogni qualvolta che ne sento il bisogno, devo solo trovare il coraggio di afferrarla e capire che non sarà mai una mia proprietà.

Lina-solopoesie ha detto...

Non è importante ciò che appendo al collo, ma quello che porto nel cuore. Ogni evento che ha spezzato il mio cuore, sarà il mio punto di forza di domani.Apro il mio cuore a tutto ciò che è benefico per la mia anima, dando un senso maggiore a tutti i miei giorni.Voglio spalancare le braccia in segno di resa di fronte al tempo che passa che trascorre simile ad un orologio, che mostra con semplicità le sue lancette. Mio Dio !ma quale meraviglioso meccanismo che celo al mio interno.Ogni giorno è qualcosa di nuovo...di nuovo da vivere .LINA

Lina-solopoesie ha detto...

La vita non può essere scritta: la vita può essere soltanto vissuta. , apprendendo, amando, mettendoci alla prova ogni giorno.Non giudichiamo mai un libro dalla copertina.Non non giudichiamo mai una persona per il suo aspetto esteriore.Non fermiamoci alle apparenze perché quello che più conta in una persona sta dentro... nel suo cuore!

Lina-solopoesie ha detto...

LIBERA COME IL VENTO
Oggi mi sento come il vento, sono ancora in viaggio, senza una meta, invisibile ma impetuoso, indomabile,ma libera! Non voglio che le delusioni della vita rinvigorisca i rovi che lentamente avevo tagliato. Voglio essere libera da ogni riparo. Non voglio nascondermi al vento perché se per proteggermi dalle sue sferzate equivale a rinunciare al sole per morire nell'ombra, allora voglio essere preda di ogni intemperia e se capita di sentirsi per un attimo felice non mi faccio cogliere dal panico: è questione di un attimo e passa. Vivo come se dovessi morire domani e imparo come se dovessi vivere per sempre.

Lina-solopoesie ha detto...

Tutto ciò che possediamo è solo la nostra anima la vera ricchezza .La bellezza che è in noi è l'essenza dell'anima , basta saperla cogliere .Ogni cosa passa, la gioia il dolore ,ma facciamo che ogni giorno che passa diminuisca il nostro dolore e aumenti la nostra gioia.Non consegniamo al dolore le redini della nostra vita.Alla fonte, accoccoliamoci, purifichiamoci di lacrime e lamenti per nutrire la nostra rinascita nel celeste del cielo.Lina Viglione.