giovedì 4 marzo 2010

LONTANI RICORDI

RICORDI LONTANI .
I miei ricordi ?lontano vanno, e rivedere gli anni della giovinezza mia,quando affrontavo la vita
con coraggio e allegria.Sono solo manciate di stelle quelle che la memoria va girando nei pensieri
va ,grilli e lucciole che fanno nidi dentro al cuore.
*****
Il tempo ha cambiato tanto, anche me vorrei non voltarmi indietro.. ma la tentazione è forte,nostalgia di quei tempi?non so!sono tanti i ricordi, storie semplici di una ragazza semplice,che nulla di più ha preteso dalla vita.Oggi al mio cuor stringo
*****
quei ricordi senza nostalgia non li rimpiango perché ho vissuto, ma grande è la tristezza che m’assale,ognuno di noi schiavo è del suo destino qual è il mio?.Risposta non ci sarà.. lo sa solo Dio.Oggi la solitudine mi è compagna e la mente vola
*****
Gli occhi che fissano le rosse fiamme del mio  camino cercano in esse un’immagine che non c’è.E attendo paziente e del calore io godo.Un dolce torpore che entra dentro l’anima,un sorriso accennato sulle mie labbra e m’addormento serena .Non è mai troppo tardi nella vita .
Nuove melodie m'attendono in questo presente che spero ricco di...
... speranza.
Ogni giorno che finisce chiudo gli occhi per vederlo meglio il giorno dopo. Non mi fermerò alle vetrine, ma cercherò nei nascondigli dell'anima. Sono pochi i giorni in cui realizzo una verità in armonia con il mio destino: 
***
Ma ogni sera posso pesare il mio cuore e misurare la mia statura nell'amore. Non mi abbatterò nei giorni tristi,e se sento il mio cuore battere mi rallegro perchè non ho vissuto invano. Non mi ritengo superiore a nessuno perché non sono ne intelligente e ne bella. 
***
La sola superiorità sta nella mia bontà d'animo. Metto ogni mattina sul davanzale un fiore uguale a quelli che ho nel mio giardino. Non cercherò la felicità nel possedere tanti alberi: Basta un ramo per il mio nido.
***
 Sono la regina della mia casa, la sorella dei miei giorni felici . Mi tengo per me i miei dolori e metterò nel mio cuore la gioia e il richiamo delle stelle.

IL PRESENTE VA VISSUTO
La vita ci indica le strade da prendere, persone da lasciare lungo la strada, decisioni da determinare,e svolte da dare alla vita, 
***
a finchè tutto ciò che è passato sia davvero tale se è servito ad essere quelli che oggi siamo .
Il presente va vissuto fino in fondo e il domani è vita dopo vita per l'eternità. 
***
Anche la vita meno felice ha le sue ore di sole e i suoi fiorellini in mezzo alla sabbia e alle pietraie.e per questo che per capire veramente la natura della realtà dobbiamo guardare attraverso 
 GLI OCCHI DELL'ANIMA . 

IN PUNTA DI PIEDI
Ho sempre vissuto la mia vita con discrezione, quasi con pudore. Se ho lasciato delle impronte sono quelle delle punte dei piedi perchè  così, in punta di piedi, ho deciso di attraversare la vita,
***
 che ò stata per me una lezione continua di momenti anche positivi. Qelli che si sono dimostrati sbagliati o negativi, poi sono stata io renderli esperienze di vita

 e non rimpiangerli, perchè la Vita è uno scrigno colmo di esperienze, che hanno nutrito la mia saggezza e hanno fatto ...
 GIOIRE LA MIA ANIMA .

PENSIERI VOLANTI
Non ho paura della vita e neppure del mio passato . Credo invece che la vita sia davvero degna di essere vissuta, e il mio crederci mi aiuterà a rendere ciò una verità.
***
Se è vero che la vita non ha un significato suo, sono io che devo attribuirglielo.L'unica cosa che rimpiango del mio passato è la sua durata.
***
 Se dovessi vivere di nuovo, rifarei di nuovo gli stessi sbagli , ma solo più in fretta.A volte basta un attimo per scordare una vita ma a volte non basta una vita 
 PER SCORDARE l'ANIMA .

COMBATTO IL TEMPO .
Vorrei avere i colori della mente di una bambina, per vivere senza più preoccupazioni , ma pensare che così facendo abbia "risolto" qualcosa, è pura utopia.
***
Spesso mi trovo a combattere per del tempo che non voglio, altre, volte a combattere per del tempo che non mi verrà dato.
***
Nel profondo di me si nasconde la bambina che sono stata, questa bambina costituisce la base di quello che sono diventata , di quello che  ...
 SONO E CHE SARO' .

UN SENTIERO DI LUCE 
Non abbandoniamo mai i nostri sogni .Sogniamo quando l'anima ha sete di speranza.Sogniamo, e nel grigiore del vivere noi coglieremo i colori più belli.
***
Il sogno è quell'aquilone che non ha mai teso al cielo .Il sogno è quella stella che non abbiamo mai osato sfiorare.Sogniamo e di quel sogno alimentiamo la vita. 
***
Lasciamo che il suo scorrere come limpido ruscello ci trascini in un vortice di inusuali piaceri,e quando cullati dal suo dondolare ci sentiremo attraversare dal 
***
suo dolce canto, ci concederemo pienamente al suo vibrare, ed in quel sentire noi ascolteremo la nostra più grande emozione,e nel volo ritroveremo il sentiero di luce che a noi è riservato...
E IO SOGNERO'

11 commenti:

Paola ha detto...

La piccola festa dunque mi è sembrata ben riuscita, non è vero Lina. Ciao ciao..a presto

Lina-solopoesie ha detto...

PAOLA GRAZIE A TE !
Che mi hai organizzata una bella festa nel tuo blog tutti ci hanno partecipato..
GRAZIE MI HAI FATTO FELICE..
UN BACIO LINA

Erika ha detto...

Ciao Lina, solo ora ho letto che oggi è il tuo compleanno. Ti auguro serenità, salute. amore...
Un bacio ed un abbraccio
erika

PuntoCroce ha detto...

Ancora tantissimi Auguri Lina, sei una persona che merita tanto, tanto di più...
Un abbraccio tesoro,
Maria Rosa

Lina-solopoesie ha detto...

Che strano è la vita . Un giorno mi sveglio e sento che qualcosa è cambiato. Prendo il solito caffè. Faccio la solita colazione. Osservo tutto e tutti. Ma niente sembra diverso dalla sera prima."Che cosa è successo?".Il sole, gli alberi, il mio ......letto, il mio cane ,sono sempre uguali a come li ricordavo."C'è tutto quello che c'era ieri, non manca niente"Ma poi mi fermo e mi guardo allo specchio: "Chi è quella persona nello speccho ?"non riesco a spiegarmi di chi sia quel riflesso, ma so di certo che non è il mio.Eppure, sembra che sono la sola ad accorgermene Nessuno mi dice che sono cambiata.Nessuno si chiede dove sia finita la vera Lina. Nessuno si accorge che non sono più io. Ho trovato ad essere perfetta ma la perfezione non ha provato ad essere me, quindi sono arrivata ad una conclusione: io sono perfetta, è il mondo ad essere sbagliato.A volte cercare le risposte negli altri è come cercare il sole di notte, meglio che mi accontento di una brillante...stella

Lina-solopoesie ha detto...

Accade a volte, che mi sento felice senza capirne la ragione e non importa che fuori sia una bella giornata o piove , ho quella carica adrenalinica che a stento riusco a controllare.Una voglia innata di bontà, vorrei abbracciare tutti i bambini del mondo,o quel'anziano che vedo solo seduto su una panchina triste e solo . vorrei essere tante persone per poterne aiutare altrettante , e leggere nel loro volto quel sorriso o che fa sperare davvero in un mondo migliore.La felicità è un'attimo rubato al dolore e solo chi non ha mai sofferto, non può apprezzare quei brevi attimi di vera felicità.

Lina-solopoesie ha detto...

Vita mia , eccoti qui ti aspettavo come si aspetta lo sbocciare di un fiore; sei come una rosa meravigliosamente rosa bianca che regali profumi a chi ti respira e sorrisi a chi ti guarda, e amore a chi ti cerca.Quando tu vita mia mi sembravi il posto peggiore del mondo, mi sono fermata a guardare il mare! e ogni mio sguardo vedeva un onda morire, ogni mio sguardo vedeva nascere la stessa onda con nuova forza. Quando cerco di andare sempre avanti per la mia strada incontro sempre te La rappresentazione che faccio del mondo è per lo più frutto di ciò che ho dentro,e vedo solo ciò che vogliamo vedere .La vita sarà più bella quando smetteremo di desiderarne una migliore, ma goderci questa, così come è.Non sarà mai vuota la mia vita perchè io la riempirò di gioia ogni giorno fino all'orlo,tanta da farla trasbordare di risate, e gioie.

Lina-solopoesie ha detto...

Corro dove nessuno mi può trovare .Corro a perdifiato e poi crollare.Corro a braccia aperte verso un'alba che non è arrivata.Corro sull'asfalto che brucia e fa male.Corro per trovare il sorriso perduto.Corro per ritrovarmi .Corro per scoprirmi senza bugie.Corro per non avere più illusioni.Corro per vincere la paura di fermarmi di guardarmi intorno e capire che così doveva andare.Anche il tramonto ormai,come tutte le cose più belle sta fuggendo via.Corro lontano, lontano,senza cadere giù!Corro perché ormai non volo più. Ma la mia anima si sveglierà al nuovo giorno e si aprirà all'amore verso un nuovo infinito ed io rinascerò .

Lina-solopoesie ha detto...

La via è bella se noi la sappiamo apprezzare, è proprio come una dolce poesia . Ma per arrivare alla vetta dei nostri sogni , e non cadere nel tunnel buio dello sconforto, è necessario guardare la luce della speranza, cioè tutto ciò che ci fa stare bene, solo così arriveranno finalmente giorni felici.

Lina-solopoesie ha detto...

Sogni di bambina . Da piccola inseguivo i sogni per raccogliere sorrisi, non sapevo che stavo accumulando ricordi per intrattenere i giorni che da grande avrei passato a raccontarli, mentre il tempo silenzioso mangiava i miei anni migliori.Oggi conto sul presente e lascio che ci sia un futuro migliore e che sia una bella sorpresa come la mia "oggi" con la maturità che la vita mi offre .Lascio che la mia saggezza profonda mi accompagni ,lascio andare ogni mio rimpianto, ogni mio rancore, e mando una benedizione a ogni persona che ha attraversato la mia vita. Permettendomi di sperimentare con tutti i miei sensi l’armonia della mia integrità ritrovata, con amore e gratitudine, ritorno nel qui-e-ora.

Lina-solopoesie ha detto...

Quanti ricordi !