martedì 11 settembre 2012

IL MIO AQUILONE

IL MIO AQUILONE.
La vita è come un labirinto, so dove e inizia ma non so dove finisce ,è come un aquilone di passaggio, ogni giorno  si piange si ride e si scherza...e ci si appassiona pure.

Non muoio se ho perso qualcosa. Muoio se non cerco più nulla dalla vita !
Il sentiero della vita illuminato da raggi di luce , avrà al suo orizzonte il bagliore di un raggio di sole,che mi accompagnerà nei meandri della  vita .

Volgerò ogni giorno il mio sguardo verso il sole e le mie ombre finiranno alle mie....
  MIE SPALLE .
IL MIO CIELO  
La vita non l'abbiamo chiesta  ma la viviamo , e facciamo in modo che in questo passaggio di vita di viverla con  dignità.
**** 
Non abbiamo  nulla, ma la nostra  ricchezza sta nell'appartenerci. La vita la possiamo scoprire  dopo aver lottato,  che noi  la  perdiamo o la vinciamo  .
****
Non possiamo arrivare in cima se prima non avremmo  toccato il fondo.Ma avremmo  sempre un sogno in cui credere: è quello il sole che illuminerà ogni giorno il nostro  cielo.
****
Non perdiamo  mai la luce che abbiamo dentro di noi. Oscurare la nostra anima sarebbe come morire.Amiamo   la vita anche quando si tingerà  di grigio. 
***
È lì che dimostreremo al mondo la nostra   forza, ma soprattutto..
 LA NOSTRA  GRANDEZZA .

PAURA DELLA PAURA 
La paura  è la nostra  peggiore nemica . Lei e capace di farci  vivere nella continua paura  che ogni momento può accaderci  qualcosa di  incontrollabile.
****
 E'allora ci è concesso di  avere paura. Ma se  non riusciamo  a controllarla sarà difficile conviverci, saremo  sempre limitati, congestionati a ciò che potrebbe 
****
accaderci, dimenticandoci  di ciò che ci accade intorno .Consoliamoci nel dire che la paura è di tutti, e che solo i pazzi non c'è l'hanno perchè non percepiscono il pericolo. 
****
Auguriamo a tutti a quelli che hanno  vinto le loro battaglie e che hanno   meno paura.
***
Cerchiamo di  governare i nostri  stati d'animo quando possiamo , visto che è una nostra  compagna costante,ma accettarla,..
 CI  RENDERA' PIU' FORTE .

IL MIRACOLO DELL'AMORE
  Gli anni possono rendendoci saggi. Il dolore ci rende forti , ma il vero miracolo lo compie solo l'amore  rendendoci  migliore. 
***
E nell'essenza di ciò che siamo possiamo trovare un senso a tutto ciò che facciamo . 
****
Ma rimaniamo sempre esseri  umani non perfetti . Ognuno  ha un difetto,  ma il difetto 
peggiore è credere di non averne. 
****
Ma abbiamo anche molte  qualità . Queste qualità le possiamo  ampliare rafforzare,ma la sincerità no! nessuno c'è  la  può insegnare .
***
Scrisse un saggio: La sincerità richiede  coraggio . E i coraggiosi sono una ...
 RAZZA  QUASI ESTINTA .

TEMPO E' GALANTUOMO 
Il tempo, è il nostro   creatore, ma ci   diventa nemico quando ci   accorgiamo   che vola e non riusciamo  a stargli dietro ,è si prende ogni momento della nostra  vita . 
****
Altre volte ci  priva di  un pezzo di vita e da presente diventa passato . E' un vero un tiranno, ci  costringe a  stressarci , ci  fa correre  e non possiamo  fare cose che ci 
***
premono , mentre il tempo vola  ci  troviamo    un giorno anziani  con la nostalgia dei bei tempi oramai passati.
****
Ma possiamo  ugualmente aggiungere che è davvero un " galantuomo " perchè non guarda...
 IN FACCIA NESSUNO .

I COLORI DELLA VITA 
Se riusciamo  a vedere i colori della vita, la vita sarà per noi  più colorata.
***
 se riusciamo  a capire il valore di un vero sorriso,quel sorriso ne avrà molto  per noi.
***
 Se riusciamo  a capire l'importanza dei veri sentimenti capiremo  che l'amore esiste e vive nel cuore...
 DI OGNI DONNA .

IL SILENZIO DELLA NOTTE
Non possiamo  cambiare la direzione del vento,ma possiamo  aggiustare le vele per raggiungere  la nostra  destinazione.
****
Tutto sta a noi  .Siamo noi  che decidiamo  il nostro  destino. Ma facciamo  si che ogni cosa venga ascoltato dal nostro  cuore, perché solo lui possiede il potere, perché ogni cosa possa diventare realtà.
****
Viviamo  amando quello che la vita ci  offre.Ascoltiamo  il silenzio della notte e ammiriamo  le meraviglie che ci sono al mondo.Tutto è immensamente grande,tutto ci  è stato dato per essere ...
 AMATO E RISPETTATO .

LE ALI DELLA VITA 
Il tempo che passa non è tempo perduto, è solo passato .Non possiamo  fermarlo, possiamo  solo corrergli dietro fantasticando per godere di quel poco  che  ancora ci può  offrire .
*****
E noi siamo  quì a guardare il tempo passare, e così viviamo la notte e il giorno. E un 'altro sole e un 'altra luna che sorge.
****
Il sole che sorge ogni giorno, fiero alto nel cielo, e la sera stanco del proprio lavoro tramonta per ristorare la sua luce. Ed noi  con le ali della vita, 
****
su monti di pensieri ci  specchiamo in laghi di sogni, e nel tumultuoso mari di emozioni ci emergiamo  per scoprire qualcosa di nuovo, illuminato  dal sole di oggi. E  il nostro tempo ci regalerà ...
 ANCHE NUOVI GIORNI . 

IL VOLO DELLA FARFALLA .
L'alba di un nuovo giorno ci  dice che l'oggi non sarà come ieri, e lontano volano i pensieri meno cupi di ieri .
****
Aspettiamo  un raggio di sole che dolcemente accarezza il nostro  cuore, per troppo tempo impietrito dai   turbamenti della vita .
****
Osserviamo  l'alba di un nuovo   giorno e facciamo  volare  i nostri  pensieri , mentre il vento ci  sussurra   tra le fronde  il canto  degli usignoli,  che cinguettano tra i rami, il loro  meraviglioso canto.
****
Abbiamo  dentro di noi  ancora un mondo che ha bisogno di essere accolto in un abbraccio. Ogni tanto fermiamoci per  ...
ASCOLTARLO .

PERLE DI RUGIADA 
La vita e senza tempo, fatto  di  speranze e di ansie . Piccoli e grandi periodi che loro   segni  e portano via sempre qualcosa.Non sempre raccogliamo   quello che abbiamo  seminato . 
*****
Ma se non si semina niente ,niente raccoglieremo.Se ci limitiamo  solo a  vivere non è abbastanza.
***
Bussiamo  alle sillabe di ogni alba, e  sorseggiamo  perle di rugiada ai rami della saggezza. E lasciamo  alla vita le nostre vergini speranze, prima che il sole dell'aurora porti via l'innocenza ..
 DEI NOSTRI SOGNI DI POETA .

E' ARRIVATA LA PRIMAVERA .
La primavere ci sarà  sempre nel nostro  cuore  quando  si affaccia al nostro orizzonte.Ma se ci vestiamo  d'inverno  sarà   difficile spostare la nebbia che copre i nostri  occhi  e riuscire a vedere quelle prime piccole gemme sotto la neve.
*****
 Curiamo con amore il nostro giardino  interiore . Sarebbe un sogno se la nostra vita fosse sempre primavera con un tripudio di colori, regalatoci  dai fiori, con i prati verdi  bagnati di rugiada e di  gioie che solo i fiori regalano.
****
Con essi  non possiamo  sentirci  soli , semmai c'è stato un tempo di solitudine, ora la primavera sboccerà come un fiore nel nostro  cuore ,mentre l'allegro cinguettio degli uccellini  sembrano augurarci  a modo loro...
 UN FELICE BUON GIORNO .

CERCO E NON CERCO .

Non cerco  le apparenze  che possono ingannare. Non cerco la salute, anche quella col tempo  si può affievolire .Ma cerco  sempre qualcuno che mi  faccia sorridere perché nella vita basta  solo un sorriso per far sembrare brillante una brutta giornata  e  quindi cerco quello che  fa sorridere il mio cuore. Sogno ciò che mi rende felice  perché ho solo una vita e una sola possibilità di fare le cose che più mi  piace fare.Posso  avere abbastanza felicità da rendermi  gioiosa , le tante difficoltà da rendermi forte, è il  dolore abbastanza sufficiente da rendermi umana,  la speranza forte abbastanza da  rendermi felice. Ma per essere felice  non necessito del meglio di ogni cosa; ma  traggo il meglio da ogni cosa che mi capiterà sul mio cammino.Posso  avere tanti difetti, vivere la vita con  ansia o a volta  irritarmi per un non nulla , ma non dimentico  che la   vita è la più grande impresa del mondo e solo io posso  evitare che vada in fallimento. Per tanto  nelle mie  primavere voglio essere ...
 AMANTE SOLO DELL'ALLEGRIA .

 ESSERE SAGGI . 
Per me la saggezza  vuol dire ne saper imparare a cambiare le cose che si possono cambiare, a sopportare quelle che non si possono cambiare e a distinguere le prime dalle seconde.
Perchè se è vero che non possiamo far girare il mondo intorno a noi, è altrettanto vero che non possiamo nemmeno starcene lì inerti ad aspettare che il mondo intero decida al nostro posto. 
***
Ognuno è artefice della propria sorte in qualche misura: almeno quello che possiamo fare per migliorarci e migliorare la nostra vita è doveroso farlo, senza aspettare la manna dal cielo e nemmeno credendo di poter avere tutto e subito.
***
Tanti geni e personaggi illustri erano anche persone sempre insoddisfatte, che ricercando sempre il meglio hanno creato opere immortali o hanno cambiato la storia.
***
Ma d'altro canto non dimentichiamo  che tante persone hanno, viceversa, trovato felicità ed equilibrio come insegnava Epicuro, ovvero godendo di quello stretto indispensabile che avevano e gli bastava.
***
A questo punto, si tratta solo di decidere cosa veramente si desidera, e accettare l'idea che vi sono traguardi raggiungibili e altri meno.Chi si limita ai primi forse andrà poco in là ma sarà felice; chi desidera i secondi forse arriverà a fare imprese titaniche, ma sapendo che le probabilità di successo saranno forzatamente minori.
***
La vita è generalmente piena di sorprese, anche positive.Ci sarà ancora molto da vedere...

 SE VERAMENTE LO VOGLIAMO .
 Lina viglione .

10 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Non si deve insabbiare gli avvenimenti negativi perchè sono certo che, proprio grazie a questi, ci siamo fortificati e a capire che lottare per non soccombere, è troppo importante.Mai gettare la spugna!!cioè secondo me ciò che determina il nostro essere di oggi è soprattutto l'esperianza ..che ci aiuta anche ad affrontare al meglio il domani. La lotta non la si fa per vincere, ma per sopravvivere!non abbiamo molte alternative o viviamo lottando o accettiamo che le cose accadano e ci lasciamo vivere.In ogni caso la lotta è impari, vince sempre la morte, li finiamo tutti.Credo questa sia la prima realtà da accettare per soffrire meno e non lottare contro i mulini a vento ma per vivere meglio i nostri giorni .

Lina-solopoesie ha detto...

Hesse scriveva che a volte non basta un'intera esistenza per scrivere le cinque parole di un verso poetico.Io trovo che sia un rigurgito improvviso di parole che escono dal cuore senza che riesci a fermarle un fiotto improvviso di sensazioni tramutato in scrittura un filo continuo di pensieri che esce insieme al respiro dita nervose che scivolano sulla tastiera parole istintive che scaturiscano come un fiume in piena ,ecco! l'insieme di queste descrizione può far nascere una poesia non c'è un perchè c'è solo il bisogno di dire....Nasce dal nostro "io", dalla nostra sofferenza, dagli input fornitici dall'ambiente in cui viviamo...dai nostri sogni nasce Nasce da ciò che abbiamo dentro, dal cuore!Io le scrivo di getto ,Con una penna trasferisco su un foglio emozioni dettate dalla mia anima;L'importante e chi legge ciò che scrivo percepisce la parte più profonda ed intensa di me .

Lina-solopoesie ha detto...

I nostri cambiamenti iniziano con un viaggio,per staccarci da quel che vogliamo per raggiungere quello che vogliamo essere . E si parte con l'entusiasmo di una nuova meta. viaggiamo con la paura del non sapere cosa ci aspetta , e nella valigia il nostro sogno rinchiuso che freme per poter essere libero. Nei pensieri abbiamo sola frase essere capaci di ...essere.

Lina-solopoesie ha detto...

Non ho bisogno di "belle parole" ma di gesti che arrivano al cuore .Ho bisogno di abbracci, di sorrisi, ho bisogno d'amore. Chi mi vuole bene asciuga le lacrime dal mio viso, e mi regala sorrisi sinceri , più belli di quelli, che le mie lacrime avevano spento.

Lina-solopoesie ha detto...

Sappiamo che non andrà tutto come vorremmo noi , sappiamo che i nostri desideri non sempre verranno esauditi, sappiamo che non possiamo pretendere niente da nessuno ma almeno un po' di serenità vorremmo che ci fosse concessa.È bello essere felici. Forse per questo tutti cercano la felicità. Ma più che cercarla vorrei ritrovarla in me e non inutilmente cercarla altrove come se fosse una cosa estranea da me .

Lina-solopoesie ha detto...

Se voglio essere felice non cerco la felicità... non penso a come raggiungerla ma pensa solo come viverla quando la sento.Posso anche vivere un eternità, e posso volare solo per un giorno, ma quel giorno, quel singolo giorno, quel singolo volo può essere come una vita intera come le farfalle.Quel giorno vorrei trovare i semi della felicità e distribuirli nell'Universo.

Lina-solopoesie ha detto...

La vera felicità si sente , ma non si riesce a spiegare è come il tramonto del sole, mi passa davanti agli occhi senza che me ne accorgo.Allora se ho un desiderio lo cerco nei nei sogni, ma poi mi sveglio e combatto perché diventi realtà.Che bello sarebbe se ogni mio pensiero prendesse forma.

Lina-solopoesie ha detto...

Non riesciamo a fare a meno d'amare! Vogliamo arrabbiarci ,vogliamo commuoverci , comunicare, discutere, partecipare, ribellarci,ascoltare.Forse abbiamo avuto tutto, forse abbiamo avuto troppo poco o forse niente, di certo è, che non abbiamo potuto avere quello che più desideravamo . E importante impegnarci, per restare vivi, fino all'ultimo istante,è sentire il cuore che canta, anche quando non abbiamo voce .Vorrei una favola tutta mia , che mi mi abbracciasse e dicesse : Lina domani io ci... sarò.

Lina-solopoesie ha detto...

Facciamo che l'anima sia il nostro pozzo dei desideri, l'unico specchio dei nostri pensieri, il viaggio che faremmo in un mondo senza odio e rancori ,un luogo che carpisce fallimenti e che da essi possiamo costruire giorni intensi di successi e riscatti: uno scorcio di se stessi che non ci lascia inermi da sentimenti e valori .La felicità, in fondo, cos'è? È un attimo, già nell'istante in cui la raggiungiamo , non è più nostra .

Lina-solopoesie ha detto...

Ogni giorno mi illudo che tutto possa andare bene come io volevo , potrebbe anche essere che, nell'arco della giornata la mia non sia stata solo un'illusione.A volte desidero così tanto una cosa,che quando sono ad un passo dal raggiungerla,mi basta averla trovata!Apri gli occhi senza lasciar svanire i tuoi sogni. In fondo basta veramente poco per essere felice, basta ignorare ciò che non posso avere, ed essere orgogliosa di quello che ho, e solitamente ciò che ho è tutto quello che mi serve, è Contro tutte le cattiverei del mondo mi accontento solo un antidoto: Un abbraccio una favola,e un sorriso .