martedì 31 luglio 2012

I TESORI DELLA VITA

I TESORI DELLA VITA
Sono testimone di un mondo di miracoli. Il mare che mi circonda, il sole che mi dà vita, la luna e le stelle che brillano nel cielo, sono le vere ricchezze della vita . 
*****
Tesori senza tempo che mi sono stati donati per ricordarmi la magia dell'esistere. Non ho bisogno di possedere perché il tutto mi appartiene già.Anche il più piccolo sorriso, una sola carezza, una parola mi può rallegrare la vita . La felicità è la cosa più preziosa a cui posso aspirare , e se 
*****
l'esistenza è una sola, e se l'esistenza si prende cura degli alberi, degli animali, delle montagne, degli oceani; dal più minuscolo filo d'erba fino alla stella più grande e allora si   prenderà  cura 
...anche di me.
 MI PRESENTO .
I miei difetti li conoscono tutti.Non sono in grado di nasconderli ,li espongo sempre in bella vista come avvertimento. Sono incostante, anche se coerente.Sono curiosa e sensibile cercando di nascondere questa mia estrema sensibilità facendo vedere agli altri che sono forte.
****
Che ho una corazza che mi protegge.Ma in realtà crollo facilmente e con la stessa facilità mi rialzo .Scavo a fondo in ogni cosa e in ogni persona, quindi non mi fermo mai all'apparenza. Mi piace l'eleganza e seguire la moda anche perchè sono sarta . 
****
Sono un po' autocritica pigra ma solo a livelli olimpionici, lunatica e un po' permalosa. Sono eccessivamente ordinata in effetti sono un po "svizzera" e voglio assolutamente che tutto sia perfetto e ordinato... e sono anche una formichina ma molto generosa .
****
Sono un ansiosa e dopo mi capita di stare male , ma per fortuna ciò non mi impedisce di fare ugualmente quello che devo fare, anzi!i posso dire che lo faccio anche meglio.E per finire il peggiore di tutti i miei difetti è credere in tutto ciò che mi dicono e sperarci!
***
Ma so essere molto paziente con chi se lo merita e dolce quando occorre. 
Questi sono i miei difetti, ma sfido i pochi fortunati a conoscere i miei meriti.Per questo quando più studio me stessa per conoscermi meglio , quando più scavo,e scrivo ..
 PIU' SCOPRO LA MIA IGNORANZA . 

LE VIE DELLL'ESISTENZA. 
Non voglio vivevre semplicemente, voglio  dipingere la mia esistenza, suonando ogni nota come se fosse l'ultima, dispiegarmi cantando e danzando , 
***
mentre percorro  le vie della mia esistenza senza esitare, senza stancarmi, ma soprattutto senza adattarmi a danzare sulle note dipinte da altri.
****
Vivere è diverso da esistere. Come paradiso è diverso da inferno e cielo è diverso da terra. Vivo, amo, sorrido. E soprattutto voglio riempire la mia esistenza di persone e fatti per i quali...
 VALE LA PENA DI VIVERE .

LA FORZA DELL'ANIMA .
Ho scoperto che la vita è fantastica. Ho messo un sottofondo musicale giusto per viverla in armonia con me stessa .
***
Possiedo un'armatura che non mi addice alla forza della mia anima, così audace e fiera, indomabile e a tratti ingenua.
***
E se non dedico almeno un frammento della mia vita a riflettere sulle mie azioni, d'un colpo i pezzi della mia corazza cadranno l'uno sull'altro, rimembrandomi, ahimè, la mia condizione di...
 ASSOLUTA IMPOTENZA .

  SOGNI RUBATI.
Vorrei essere cieca ,per sognare di vedere sorgere il sole,ma costretta ad accontentarsi di sentire solo il suo calore.
****
Vorrei essere sorda, per sognare di ascoltare un concerto,ma costretta ad accontentarmi di vedere solo i musicisti suonare.
****
Vorrei essere come il muto,che sogna di parlare d'amore,ma è costretto ad accontentarsi di sentirlo fare da altri.
****
Vorrei essere come una prigioniera,a cui sono state legate le mani,che sogna di poter accarezzare ,ma è costretta ad accontentarsi, di poter solo sognare. 
****
Ma sono come Icaro,e come lui vorrei volare lontano,ma le mie deboli ali di cera, e di questi miei vorrei ho bruciato le mie speranze e qui sono costretta a restare,cieca , sorda , muta e prigioniera...
 DI QUESTI MIEI SOGNI .

IL LIBRO DELLA VITA.
La vita è come un libro da leggere o meglio tanti libri da leggere:Sono pagine di vita, inizio a scriverne di nuove, ma non dimentico di quelle vecchie, in esse 
****
vive la mia storia, una storia che si ripete, e si ripete all'infinito, finché arriva il giorno in cui in questo libro non basta più correggere, modificare, riscrivere, togliere, aggiungere nei 
****
capitoli perché tutto porta a quella fine che non soddisfa nessuno.Poi arriva il giorno in cui si decide che tutto deve essere diverso e allora si riprende un 
****
foglio bianco e si ricomincia tutto, già il titolo diverso preclude una storia differente, si ricadrà in frasi già scartate in precedenza ma che nel nuovo 
****
contenuto risulteranno e completeranno questo libro in maniera più fluente nella sua lettura, frase dopo frase, capitolo dopo capitolo, la storia finalmente 
***
trasporterà tutti i protagonisti e invece di un "the end" ci sarà "to be continue d"E allora se voglio che il "libro" rimanga nel tempo lo devo riempire, magari con ciò che mi fa piacere, ma anche tutte le gioie che ho avuto dopo con episodi
****
 significativi, e forse un giorno potrò rileggere la mia vita con occhi di spettatrice e e non più di protagonista, rivedere me stessa...
 COME DENTRO UN REPLAY .

 LA STANZA DEI RICORDI.
Nella mia vita c'è una stanza dove abitano i miei ricordi,le mie emozioni .A volte, però, sente la necessità di aria nuova da respirare. 
****
Allora capisco che basta ripulire questa stanza, aprire le finestre e lasciare entrare un'aria sconosciuta.Basta solo rinfrescare il cuore, e lasciarlo respirare per un po'.
****
Voglio un pezzo di vita vera. Voglio calore umano. Voglio che ogni dolore sia un proiettile nel mare....
 E MAI SUL CUORE . 

UN CIELO TUTTO MIO 
 Mi chiedo dov'è la mia primavera , e dove si nasconde  il mio sole ,dove sono le mie stelle , dove posso guardare  un cielo che sia tutto mio .Non cerco quello che conosco: finirei per trovare ciò che ho . 
****
Cerco dove non vi è luce per trovare  il bene più prezioso: me stessa .La mia anima non  è nata per essere arruolata  dalla fatica , ma dalla leggerezza, per trovare   la forza di sorridere 
***
sempre, dando un senso maggiore ai miei giorni, perchè l'amore ...
 PER LA VITA TRIONFA SEMPRE .
Lina Viglione 

LA SCUOLA DELLA VITA.
Le cose che desidero di più sono proprio quelle che non posso avere .Questa vita è una prova...È soltanto una.. prova.
****
Se fosse stata una vita vera avrei ricevuto ulteriori istruzioni su dove andare e cosa fare!
***
Alla scuola della vita mi sono presentata munita di una gomma e di una matita rossa: la prima per cancellare le mie sconfitte, la seconda per sottolineare...
 LE TANTE VITTORIE.
VI PRESENTO MIO FIGLIO .
IL PERCORSO DELLA VITA .
Se vogliamo essere preparati in ogni passo della vita portiamo con noi sempre un parapioggia , non sappiamo mai quando le piogge della vita inonderanno la nostra anima.
****
Non dobbiamo essere una bandiera che aspetta il vento per muoversi. Siamo noi il vento stesso.Basta il minimo perché un giorno qualsiasi diventi un giorno strepitoso .
La vita è un percorso da fare con bagagli piene d'amore ed emozioni, non con pesanti ingombri che rendono difficile il cammino.
***
La vita non sempre è un viaggio che fila dritto, ci sono svolte non progettate , ma che dobbiamo affrontare con la forza d'anima per superarle. 
***
Tracciamo il percorso della nostra vita con la matita della passione. Non percorriamo la strada con le regole che il mondo ci impone . Noi siamo uomini liberi, quali che siano le regole che ci circondano. 
***
Se le troviamo tollerabili,tolleriamole ; se le trovo fastidiose, le rompiamole . Noi siamo uomini liberi perche’ sappiamo che noi soli siamo responsabili ...
DI CIO' CHE FACCIAMO .
Lina Viglione .

LA SCALATA DELLA VITA 
Ammiriamo  chi nella vita sa lottare e non molla mai . La vita  non è altro  che una voragine, dove spesso  rischiamo  di affondare . Una strada  è sempre piena di pericoli  e di sentieri  che spesso  siamo  costretti  ad  allontanarci, una  dura scalata  verso quella luce chiamata assenza di nuvole .
***
 Ma non fermiamo  il nostro cammino, perchè  la resa  è resa  e in parte  è la fine  del viaggio . Se una strada  che stiamo attraversando  e tutta  serpeggiante  , in cattive condizioni  ed è impossibile praticarla , alla  fine conviene   allontanarci  per una nuova...quella giusta .
***
Scrive un saggio :Chiunque voglia trovare la propria strada in questo mondo, deve cominciare ammettendo di non...
 SAPERE DOVE SI TROVA . 
Lina Viglione .
LA SCALA DELLA FELICITA' 
Un giorno mi incamminai in cerca della felicità .Salendo le  scalinate  mi ritrovai a fare l'ultimo scalino e mi trovai di fronte  a una porta con scritto   nero sul bianco "La casa della felicità" 
***
L'avevo quasi raggiunta,stavo per spalancare  la porta e ruzzolai per le scale , feci una caduta quanto triste e dolorosa e mi ritrovai di nuovo al primo scalino. Quello scalino era per me l'apice della gloria e di ogni felicità.
***
Ma non ritrovai  quella stabilità  giusta per riprovarci,anche perchè era inavvicinabile, dove nessuno essere umano ci era mai arrivato e mai a un simile livello di completa felicità, avendo imparato  che oramai  le gioie sono solo quelle corporie  e in realtà non sono  essenziali  per il nostro vivere.
***
Da allora restai  sempre attenta a quella porta con la scritta:"Porta Della Felicita . Ma infine affaticata , tentai  a scrivere una bella lettera e la indirizzai  proprio a lei,alla "Alla signora fortuna" ma dopo un po mi tornò indietro con la dicitura "Il destinatario è sconosciuto"
***
Ora non sono ne triste ne felice , diciamo che sono obbiettiva e serena .Ho interrotto il fatto  di vivere l'ansia che  per forza di cose  essere felice, perchè lei è come la selvaggina, mirandola  fuor di misura , si rischia di non coglierla mai.
***
Semmai mi capiterà di essere anche per un solo giorno felice mi andrà bene lo stesso,se no... pazienza! Ora ho imparato ad  essere felice anche senza la felicità . Tanto lei sa che la cerco e...
 E SE VUOLE SA DOVE TROVARMI .

11 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Non possiamo vivere tutta la vita sperando in qualcosa che sappiamo che non si realizzerà mai . Smettiamo di sperare e attiviamoci per realizzare i sogni che si possono realizzare .
Ecco! un altro proverbio che dice : La speranza è sempre l'ultima a morire. trovo che sia una giusta affermazione e trovo che sia vero , ma è anche vero che non sempre si riesce ad avere speranza, forse ci sono alcune situazioni troppo difficili per noi . per che quando i sogni non si possono realizzare è si soffre , e tantissimo. Ma bisogna continuare a lottare a lottare , ma poi dipende molto anche cosa si vuole e dalla vita . lottare per le cose più semplici,non lottare per quelli sbagliati per che se non si avverano allora ci si resta molto male e ci ritroviamo con gli anni a dire "che cosa ho fatto in tutta questa vita" "niente"

Lina-solopoesie ha detto...

La vita è simile a un fiore . I fiori nascono fra i rovi e cercano un raggio di sole facendo un percorso incredibile tra le spine. Anche noi quanti sforzi compiamo per vivere, quasi a rubare la luce, una luce che ci spetta di diritto .Ma la vita non è una pena o punizione del Creatore, è un dono a cui nessuno può sottrarsi di ricevere, accade che:una folata di vento stacca le foglie secche e le trascina per strada, quelle che ci hanno fatto ombra un' estate, quelle di cui non ce ne siamo mai accorti; ora sono giù, svolazzano qua e là in un vortice, sembra sia l'ultimo atto di una danza, invece è l'inizio di un volo che trasporta lontano le tristezze e malinconie. Basta poco per invaderci e farci sorridere , farci prendere dal piacere di vivere e di sentirci felici e Amati . Allora sorridiamo Sorridiamo senza una ragione come se fossimo bambini, la vita va vissuta così . La vita è come una scatola di cioccolatini, non sappiamo mai mai quale ci può capitare .Ma proprio per questo è ancora più emozionante aprire la scatola. La vita è sempre un meraviglioso miracolo! è sempre piena di mille sorprese e Viverla è la sorpresa più bella del mondo

Lina-solopoesie ha detto...

Guardo sempre con timore ciò che possiedo con gli occhi con cui lo guarderei se lo perdessi. Pensare: "e se lo perdessi?" È l'unico modo per apprezzarlo e rendermi conto della sua bellezza.Il più grande... dono della natura che mi ha donato è la ragione che si elevata al di sopra di ogni mio pensiero e mi fa governare le mie debolezze, le mie virtù,i miei pregi.La felicità non la identifico col raggiungimento di qualcosa che non ho, ma la cerco individuando apprezzando quello che ....già possiedo .Voglio condurre la mia Vita nel mondo della Felicità per poter dire...Ci sono.

Lina-solopoesie ha detto...

Scrivere è un'arte per me ,la più difficile: esternare ciò che ho dentro, dare voce al proprio ego e lasciarmi andare anima e corpo a ciò che di profondo è presente nella mia vita.Pensieri e sensazioni trovano il loro po...sto ,spero solo che ...saranno letti, giudicati e spero apprezzati da tutti coloro che sapranno coglierne la vera essenza.

Lina-solopoesie ha detto...

AMO LE…MANI ..
Mani che sanno accarezzare un viso. Mani che rubano una lacrima. Mani che accendono una vita , ma mai per portarla via .Mani che stringono una rosa tra le mani per donarla alla sua donna . Mani che tremano contando il tempo che passa. Mani piccole innocenti che esplorano il mondo. Quante mani in questo mondo di diversi colori Ho! se solo si potessi stringerle tutte insieme…SE.

Lina-solopoesie ha detto...

L' anima ha bisogno di volare ,ha bisogno di sentirsi leggera,di viaggiare. Fin da bambini si vola con la fantasia, si va a cavallo insieme alle fiabe,ci sollevano lo spirito, quando il terreno non ci basta a placare la fame di conoscenza. Io da bambina ho sempre sognato di volare come Peter Pan, avrei voluto essere Wendy, per poter volare con lui nell' "Isola che non c' è" Ma dalle favole poi si passa a volare con i nostri sogni. I sogni volano nelle fiabe della nostra vita. Anche nel quotidiano si riesce a volare, basta un raggio di sole,il sorriso di un bimbo,la carezza di un affetto, l'amore per la natura per la vita stessa. L' anima continuerà a volare anche dopo che non ci saremo più, andrà oltre, verso l' infinito verso l' eterno.I sogni , le speranze sono una finestra su un mondo migliore, sono la parte bella di noi, sono la ricerca di affetto e di giustizia, di amore e di onesta' Dovremmo farli rivivere nei nostri gesti, nelle nostre azioni quotidiane , e forse il mondo riuscira' ad essere un posto vivibile.

Lina-solopoesie ha detto...

Io credo si! Io credo che ridere sia salutare e il modo migliore per bruciare le calorie .Io credo nel verde della speranza .Io credo che baciarsi fa bene , perchè credo nei baci, tantissimi baci .Io credo che sia giusto diventare forte quando tutto sembra andare storto nella vita . Io credo che le donne felici siano le donne più belle del mondo perchè sanno sorridere .Io credo che domani sarà un altro giorno da vivere e gioire , ed Io credo nei miracoli della vita e per questo oggi sono Felice

Lina-solopoesie ha detto...

Faccio l'impossibile.Cerco l'introvabile. Ogni giorno ho davanti a me tanti progetti , tante speranze , sogni di una vita. E ogni giorno sono ad un passo all'afferrarlo. Non mi resta che apprezzare l'oggi per vivere il domani. Questo è il trovare l'impossibile. Nella vita non bisogna mai guardare indietro nella vita bisogna guardare avanti per poter scoprire quante meravigliose cose ci sono al mondo!

Lina-solopoesie ha detto...

Se riesco a vedere i colori della vita, la vita sarà per me più colorata. se riesco a capire il valore di un vero sorriso,quel sorriso ne avrà molto per me . Se riesco a capire l'importanza dei veri sentimenti capirò che l'amore esiste e vive nel cuore di ogni donna .

Lina-solopoesie ha detto...

Spesso sono troppo distratta dal non percepire le piccole cose importanti della vita.Solo con l'arrivo di qualche dolore , mi rendo conto, di quanto sia importante anche quel poco che ho.Ma è la vita che decide per me.Sono sua schiava nel bene e nel male.Ma nonostante tutto La vita è un dono meraviglioso.

Lina-solopoesie ha detto...

IL CESPUGLIO DI ROSE
Apriamo il nostro cuore a tutto ciò che è beneficio per la nostra anima, lui ci darà la vita .Se non permettiamo al nostro cuore di aprirsi per lasciare uno spiraglio ai buoni sentimenti, non avremmo abbastanza luce per dipingere il nostro cielo dove anche i fiori più belli, ci apparirebbero privi di colore. Ricordando che l’ora più buia è sempre quella che precede l’arrivo del sole.Non arrabbiamoci se il cespuglio di rose hanno le spine ma sentiremo la gioia, perchè il cespuglio di spine porta le rose. Scrive un saggio:Cogliamo la rosa quando è il momento, che il tempo, lo sappiamo , vola e lo stesso fiore che sboccia oggi, domani appassirà.Lina.Viglione.