mercoledì 22 agosto 2012

NON PUO' PIOVERE SEMPRE

IL VIAGGIO DELLA VITA
La mia vita e come un viaggio fuori dal tempo.So quando inizia ma non so quando termina.
Vivo come se ogni giorno dovesse rinascere uguale al precedente.
 
 Ma so che non può piovere per sempre , so che esistono cose per cui vale sempre la pena vivere e per questo la vita ha sempre un senso.
Il realismo è svegliarmi ogni mattina e con ottimismo ringraziare il cielo che mi ha fatto
svegliare.Spetta solo a me con il sorriso interiore saperla rendere ....
Eternamente profumata.
 Lina Viglione .
IL GIARDINO DELLA VITA .
Nell'intima profondità di ognuno di noi c'è un giardino, chiamato il giardino dell'anima, che  va coltivato con amore .
***
Annaffiamolo  ogni giorno ,con serietà e giudizio e non manchiamo  di inserire nuove 
***
pianticelle , poi buttiamo via le erbacce cattive che non vogliono mai morire, ed in più cerchiamo  di concimarlo con buoni semi . 
***
Il nostro  giardino si trova è il luogo più sacro e intoccabile della nostra  anima, lì nascono i sogni e i progetti, è un rifugio, e
***
 una fonte di forza, è un luogo di verità e comprensione, Fermiamoci  a coltivarlo ogni giorno.
***
Camminiamo  con loro, accarezziamo  e culliamo i nostri  sogni,essi guideranno  i nostri  passi verso il giardino dell'eden, dove tutto si confonde, dove nascono e si materializzano...
 I NOSTRI SOGNI .

 Lina Viglione .
LA FELICITA'
Se vogliamo essere  felici, dobbiamo prima capire cosa ci rende felici.Spesso arriviamo  alla fine della  strada, senza averlo capito, e non serve leggere libri e farci somministrare dei test.
***
 La felicità è qualcosa che si costruisce giorno dopo giorno...non esistono ricette , ogni uomo deve costruire la propria.
***
 Forse ciò che ci può rendere felice è sempre sotto il nostro naso ma non lo guardiamo mai .La vita è troppo breve per...
 NON ESSERE FELICI .

 Lina Viglione .
OTTIMATIZZARE 
Però che strano questa  vita. Si corre troppo e troppe sono le cose che abbiamo da fare e ottimizzare il tempo è diventato l'espressione corrente...quanto odio questa parola, -ottimizzare-quanto poi ad ottimizzare ci penserà l'eternità.Il tempo per riflettere non rientra nell'rottamazione- siamo tutti impegnati....Ma a che cosa?Allora cogliamo l'attimo importante e quello poco rilevante,cogliamo di tutto anche quando lo avremmo rimosso con lo stucco,e se poi avanzerà qualcosa mettiamo il pensiero che nessuno osa.Be!anche se è stupido o  imbarazzante,se per me quel momento è importante, allora sarà per me di certo ...Rilevante
LA VITA INSEGNA 
impariamo che  nella vita si deve contare solo su noi stessi , mai su agli altri, tanto sarebbe tutto inutile, perché ognuno pensa per sè.
***
La vita ci insegna  tante cose, ci insegna a  badare a noi stessi  e ad amarci  da soli. Nessuno lo farà  meglio di noi, e se  non siamo noi a cambiare le cose, saranno le cose a cambiare noi, la forza della vita  è dentro di noi .
Viviamo e voliamo , anche con un pò di fantasia,e non permettiamo mai a nessuno ...
 DI STRAPPARCI LE ALI ..
 Lina Viglione .

 Lina Viglione .
LA VITA  NON FA SCONTI 
 Mentre gli anni trascorrono  velocemente, facciamo  degli attimi preziosi ricordi, il tempo si sa non fa sconti!Superando le difficoltà si diventa grandi.
***
Non importa quanto ci mettiamo  a riempire il tempo della nostra  vita, l'importante è la qualità...
 CHE CI METTIAMO .
 Lina Viglione .
 LA VITA E' UNICA .
La vita vola via in un soffio, rendiamola  unica.Prendiamoci  una pausa lontano dal rumore del mondo e troviamo la nostra  direzione.
***
Dobbiamo Si deve  pensare  che noi siamo  dotati per qualcosa  e che questa cosa  la dobbiamo raggiungere . La vita  è di per se  un meraviglioso  progetto,il primo di tutto e l'immenso  regalo di esserci..
 IN QUESTA VITA .
 Lina Viglione .
IMPARIAMO A SORRIDERE . 
Nasciamo  piangendo, ma è lungo il percorso che si impara a sorridere. Non diamo nella per scontato , perchè la vita non ci da  niente per essere  felici,  prima o poi dobbiamo sempre pagare un prezzo . 
***
Lottiamo per le cose  che vogliamo  e dopo le abbiamo ottenute , lottiamo  per tenerle con noi . Solo sognando si impara a vivere e  vivendo impariamo a sognare.Ognuno di noi ha il diritto di essere felice,nessuno e immune ai problemi  .La vita è una,viviamola adesso...
 DOMANI E' TROPPO TARDI .
 Lina Viglione .
 LE SCELTE DELLA VITA 
La vita è tutta un'aspettativa , e a volte ci mette davanti a delle scelte: o accettarla per com'è  com'è o avere il coraggio di cambiarla.
****
Siamo il riflesso di una vita che non smette mai di metterci alla prova.Una cosa non dobbiamo mai fare , quella di tornare indietro, perché tanto  è una strada che...
 ABBIAMO GIA' FATTO .
 Lina Viglione .

ALLA RICERCA DELL'IMPOSSIBILE .
 La felicità è  superare  la paura. La paura di restare soli. La paura di non essere abbastanza belli. La paura di non avere più  la stima di noi stessi .
***
 La paura di essere emarginati dalla società .  La felicità è scorgere  un' armonia, una serenità  interiore in  tutto quello che ci  circonda.La felicità più grandiosa  consiste nell’accettare i nostri limiti e amarli.
***
Soltanto chi conosce  unicamente se stesso può considerarsi felice e solamente chi è felice...
 VIVE VERAMENTE .
Lina Viglione .

SFOGARSI A VOLTE SERVE . 
Perchè e' il modo piu' sempliciotto  per sfogare la tensione  fisica . Sappiamo  comunque che quando siamo incazzati  non dobbiamo considerarci delle persone cattive che si comportano in modo errato .
***
La rabbiatura è un’emozione innata e ha anche  una sua utilità. 
Ma è fondamentale saperla gestirla  nel modo giusto, gestendola in un modo equo .
***
 Alcune persone incavolati  si fanno soggiocare  dalle emozioni, perdendo  il controllo e possono arrivare a fare cose per cui pentirsi seriamente  in seguito. 
***
D’altra parte, sconfessare la propria collera può avere degli effetti deleteri per il corpo umano,  reprimerla ci può fare ammalare.Per non farsi travolgere dalla rabbia sarebbe consigliabile trovare modi equo  per scaricarla, ed evita di ritrovarsi con troppa tensione accatastata  che prima o poi è destinata ad uscire. 
***
Quando  collaudiamo delle emozioni negative  vuol dire che qualcosa ci disturba e dobbiamo risolvere il tema. Riuscire a dire, in modo giusto , all’altro che siamo incazzati  ci aiuta a migliorare la persona in questione, che magari si sta comportando malissimo e con noi.
***
 E' più giusto  parlare in modo controllato, senza alzare la voce,  di dire in modo pacato ciò che ci preme. Il fatto di vincere in modo positivo la nostra rabbia ci aiuta a rafforzare la nostra auto stima, a trovare un  quesito.
***
  Non  perdiamo mai  di vista i nostri obiettivi,formuliamo il nostro punto di vista. A volte capita di avere a che fare con gente  rabbiose , che non sembrano  per nulla motivate a tenere a tenere a bada la propria rabbia. 
***
In questi casi si deve avere la bravura  di gestirli, evitando di fare ingrandire la loro collera. Per fare questo è bene tenere bene presente che non c'è la necessità  di partire per la guerra o affliggerci : non si può essere simpatci a tutti.

 Sentirci causa della sfera affettiva  negativi altrui ha solo un effetto gratificante , è invece meglio precisarsi  sul problema, anziché su se stessi. Le gestione la gestione della rabbia richiede da parte nostra  forza di carattere, ne guadagnaremo  certamente  in salute....
OCCORRE AIUTO CONTROLLO .
 Lina Viglione .
RICOMINCIARE SEMPRE 
Non possiamo cercare un fiore in un deserto,altrimenti non vedremo mai frutti buoni su un albero senza radici. Ma cerchiamo nei luoghi giusti quando vogliamo qualcosa di veramente buono.
***
Non fermiamoci a ciò che emerge in superficie ,perchè quello che conta e ciò che sta dentro di essa.Scrive un saggio: Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. 
***
Bisogna ricominciare il viaggio...Sempre.E quando arriva il momento di ricominciare- ricominciamo sempre da noi stessi .Ogni luogo ci apparirà inadeguato se non siamo con...
L'AMORE ACCOMPAGNATO . 
Lina.Viglione 

TEMPI MODERNI 
Quando un piccolo  gesto viene  da un cuore disinteressato  che la persona lo fa volontariamente  e un gesto  d'amore . Mentre la persona che lo  riceve sente l'amore girarsi verso di lui , e così quel piccolo gesto viene valutato  in maggio misura , sono gesti  stupendi , ci fanno comprendere  che qualcuno in qualsiasi modi  modo ci dimostra di volerci bene .
***
Ma a questo punto ci stiamo  adattandoci a vivere dove le persone  è sempre in preallarme  quasi in una zona difensiva, non esiste più quel offrirsi  con fiducia ed accettare con fiducia dell'altro . La stessa società di oggi non è più capace di offrire sicurezza, che io chiamerei  generosità, verso anche i suoi vicini di casa .
***
In quest'epoca la generosità sono gesti molto rari , specie quando questa prevede qualche piccolo sacrificio  e impegni  non facili . Ecco che chi riceve anche un piccolo gesto di generosità, resta per sempre un segno incancellabile ...
 PER CHI  LO RICEVE .
Lina viglione 

IL PENSIERO  ARRICCHISCE 
Un grande esperto vigila il proprio pensiero con maggiore  cura, sapendo di avere  un utensile  potente, del cui giusto e corretto impiego. è però responsabile!
*** 
Ricerca  ,quindi ,di presiedere fino a che non inciampa  in eccessi, e non sia mezzo di recare danno  ne per se, ne per gli altri.Ci sono tanti criteri  per valutare il pensiero ed uno dei più imminente è, certamente, la lettura, una buona, positiva, proficua  ed importante lettura.
***
Essa,certamente,rende ricco il pensiero,procura  la materia prima  fondamentale per alimentarlo, tanto da poter asserire  che lo incrementa  dell'uomo, sia adeguato  all' importo dei pensieri che egli riporre in gioco durante una sua lettura.
***
 Una mente che non ha pensieri  rimane informe e caotico ,  perde la molle  e la capacità di raduno , per cui viene  spontaneo ripetere il concetto che la crescita è il risultato della massa .
*** 
Pertanto, leggere,con serietà  e bene, si dovrebbe poter raffigurare e una esibizione abbastanza  esatta dell'immagine, che il suo artefice ha inteso sparge , nell'atto di scagliare  verso l'esterno la...
 SUA FORMA DEL PENSIERO .
 Lina Viglione .

LA SCARSA FRAGILITA'
La fragilità' tavolta e un pò indegna, ma quando la si identifica porta prosperità nel mondo. Diviene una fatica quando la si considera come malevole, o negativa, e se la si identifica come tutte le qualità' umane di questo mondo ,allora diviene di pregio. 
***
La perfezione separa ,la fragilità' forgia quel ponte che fa posizionare tutti nello stesso piano, congiunge le Anime incomplete di questo mondo quando le si da' la parte che le spetta, la parte per...
PER CUI E' STATA CREATA .
Lina Viglione
Il mio blog in chat .
http://blog.chatta.it/lina14/default.aspx 

3 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Il giardino più bello è quello della nostra anima, e va coltivato con amore .Io il mio giardino lo annaffio ogni giorno ,con serietà e giudizio e non manco di inserire nuove pianticelle , poi butto via le erbacce cattive che non vogliono mai morire ed in più cerco di concimarlo con buoni semi . Il mio sogno? è quello di avere un giardino sempre più bello pieni di fiori e sempre più grande con tanti buoni frutti

Lina-solopoesie ha detto...

(Pensieri donati al mondo ).
Se si vuole essere felici, dovremmo prima capire cosa ci rende felici.Spesso si arriva alla fine della nostra strada, senza averlo capito, e non serve leggere libri e farci somministrare dei test. La felicità è qualcosa che si costruisce giorno dopo giorno...non esistono ricette , ogni uomo deve costruire la propria. Forse ciò che ci può rendere felice è sempre sotto il nostro naso ma non lo guardiamo mai .La vita è troppo breve per non essere felici.

Lina-solopoesie ha detto...

Sono in viaggio verso me stessa ma senza pagare il biglietto.Non c'è un controllore che mi obbliga a farlo . Solo io controllo me stessa e il frutto delle mie azioni,e tiro fuori le conclusioni.Qualunque decisione io prenda è perfetta perché è ..la mia vita.Il "mai" proprio in quanto tale, non esiste .Il coraggio di immaginare altre alternative è la mia più grande risorsa,così che io possa afferrare i miei desideri realizzando concretamente i miei obbiettivi , capace di aggiungere colore e suspense alla mia vita.Mi resta però un nuovo giorno da vivere ed imparo ad assaporarlo, Non so che cosa mi aspetta ora nel futuro... ma so esattamente che cosa voglio...nel mio presente.