giovedì 14 giugno 2012

LE CORDE DELLA MIA ANIMA

UN AMORE PER LA VITA .
Nel silenzio di un'ultima carezza,mi è stata donata l'intensa saggezza di una vita.
Nel ricordo di antichi insegnamenti ho affrontato la mia strada; non con la paura, ho intraprese nuove vie,ma con la certezza d'essere guidata da un amore immortale: quello per la vita,
**
se le corde della mia anima verranno  attraversate dal vento giusto che le farà vibrare e aspetterò    che finisca la notte   che mi porti i suoi consigli al giorno che arriva, e quando finirà il giorno farò  i conti delle mie  azioni e le  presenterò  alla mia  
...coscienza.
Sono come sono.Comunque sono una donna un po testarda . Alcuni tratti salienti del mio carattere sono l'eccessiva sensibilità. Sono un pò comandina e fin troppo precisina,  ordinata e creativa Ottimista/pessimista ,a seconda dell'oggetto  della questione. Odio le ingiustizie e le regole imposte, e se qualcuno mi manca di rispetto lo  elimino per sempre dalla mia vita,che io lo chiamo un naturale  processo di eliminazione. Non supplico non richiamo, faccio prevalere il mio orgoglio ,e se la vita e le circostanze lo richiedono sfodero gli artigli!Sono per la discussione civile, che non  è mai ribellione, anzi dimostro di essere tranquilla  e obbediente in apparenza, ma ribelle e  rivoluzionaria nell'anima. Comunque sono fatta così .Odio le ingiustizie e le regole imposte, .Insomma un carattere di eterno controsenso . E proprio vero  che ....Nessuno è perfetto .


5 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Possiamo amare la vita se stiamo per perderla come possiamo amarla se ci troviamo in qualche situazione stupenda e allora ci viene di pensare: quanto è bella la vita perchè ci sta offrendo dei bei momenti...

Lina-solopoesie ha detto...

Non posso cambiare la direzione del vento,ma posso aggiustare le vele per raggiungere sempre la mia destinazione.Tutto sta a me .Sono io che decido il mio destino. Ma faccio si che ogni cosa venga ascoltato dal mio cuore, perché solo lui possiede il potere perché ogni cosa possa diventare realtà.Vivo amando quello che la vita mi offre.Ascolto il silenzio della notte e ammiro le meraviglie che ci sono al mondo.Tutto è immensamente rande,tutto mi è stato dato per essere rispettato.

Lina-solopoesie ha detto...

IL CUORE E LA MENTE.
Si pensa che potremmo vivere con due organi : il cuore e la mente, ma avere la certezza che entrambi lavorano insieme perché il cuore piange e la mia mente viaggia in cerca della strada che lo riporti al cuore, perché il cuore piange e la mia mente viaggia in cerca della strada che lo riporti al cuore.Basta che qualcuno però gli dica dove andare, ma nessuno conosce la strada.

Lina-solopoesie ha detto...

IO CREDEVO
Io credevo : Credevo si potesse sorridere sempre anche per piccole cose . Credevo che avrei potuto emozionarmi sempre per un gesto inaspettato. Credevo che si potesse sognare sempre fintanto che cera un cielo da guardare. Credevo che mi avrei potuto fidare sempre dei segnali del mio cuore.Credevo che avrei potuto imparare da quelli nuovamente.Credevo a tutto questo perché in qualcosa dovevo pur credere..

Lina-solopoesie ha detto...

La vera ricchezza che conta, è quella interiore. Ed io sono ricca quando amo e riesco ad amare anche gli altri. Sono ricca quando trovo il sorriso e riesco a donarlo agli altri.Sono ricca quando so chiedere scusa e so dire grazie. Sono ricca quando mi commuovo di fronte alla bellezza della vita. Sono ricca quando mi emoziono e comunque, senza timore di farlo.Insomma : se sono felice sono ricca, in qualsiasi modo io abbia raggiunto la felicità!Quando misuriamo ciò che possediamo,il risultato del calcolo dipende solo da come guardiamo le cose.Se abbiamo amore, amici, salute, buonumore e fede allora , abbiamo tutto !Se siamo aridi di spirito, non abbiamo niente.Ho conosciuto una persona talmente povera,ma talmente povera, che aveva solo denaro !Aggiungo :La vera ricchezza non consiste nell'ammassare i beni materiali, poichè l'anima e non la cassaforte dev'essere piena , ed essa è data dalla nostra capacità di amare .Prima di morire impariamo ad amare ed accettare di essere amati.