giovedì 16 agosto 2012

IL MIO TEMPO

IL TEMPO 
Il tempo non mi ha cambiata , semmai sono io che sono cambiata in esse. 
L'amore non mi ha cambiata con il tempo, semmai sono io che ho lasciato di amare o amare di più. 
Il tempo non ha invecchiata , sono io che mi invecchio col tempo.
Il tempo non è altro che un teatro eterico, io entro e esco a mio piacimento , scegliendo di riempirlo di me e delle mie azioni.
 Il  tempo lo paragono ad un prato con tutti i suoi fiori, che quando arriva la primavera iniziano a sbocciare, ecco! i fiori nella mia vita è la mia famiglia i miei amici che rappresentano le mie gioie e riempiono i miei attimi di tanto
... amore.
Io sono nata libera, libera come il vento impetuoso. Sono nata libera come l'armonia dei ruscelli,libera come il volo degli uccelli. Sono nata libera come la maestosità delle montagne, libera come la ricchezza degli oceani. Libera a braccia aperte anche quando nevica. Libera... In armonia con la natura.C'è sempre un legame indissolubile tra la natura in primavera e la mia vita:siamo entrambi innamorati dei bei colori vivi e con tutte le sfumature variopinte che essa ci offre.Facciamo  l'impossibile.Cerchiamo  l'introvabile. Ogni giorno abbiamo  davanti a noi  tanti progetti , tante speranze , sogni di una vita. E ogni giorno siamo  ad un passo dall'afferrarlo. Non ci  resta che apprezzare l'oggi per vivere il domani. Questo è il trovare l'impossibile.Nella vita non bisogna mai guardare indietro, nella vita bisogna guardare avanti per poter scoprire quante meravigliose cose ci sono al mondo!
GLI SCALINI DELLA VITA 
TENIAMO DURO.
Se prestiamo fede  fortemente in quello che stiamo  costruendo , malgrado  tutto , andiamo  avanti. Forse non raggiungeremo  ciò che auspichiamo  domani; probabilmente nemmeno dopodomani. Noi  teniamo duro . Nel momento in cui dovessimo raccattare i frutti delle fatiche, potremo  dire:
 "Ce l'ho fatta...malgrado tutto " 
Da qualsiasi  parte la guardi, anche dal più piccolo angolo , dal più minuscola visione   e nella sua  genuinità , la vita è sempre immensa. Ed è proprio perché provoca  emozioni tanto forte , che le piccole cose sono sempre le più grandi.Ad ogni scalino  di questa vita si impara qualcosa, l'importante è seguitare  a salire per arrivare alla vetta.
***
Ogni esperienza è una pagina del libro della nostra realtà . Incominciare  a scriverla richiede sempre un obbligo , ma una volta scritta la prima parola le altre  seguiranno volontariamente  come le onde che seguono inevitabilmente  il flusso del mare.
***
Scrive un saggio :Non possiamo  attraversare il mare semplicemente stando fermi  e fissando le onde. Non indulgiamo  in vani desideri.Siamo   come il mare che infrangendosi contro gli scogli, trova sempre...
 LA FORZA DI RIPROVARCI .
 Lina Viglione . 

LE IMPRONTE DELLA VITA 
Lasciare una traccia di sé è un’aspirazione molto diffusa.Le mie impronte non sono sempre ben tratteggiate , a volte cambiano all'improvviso  sia la rotta  che forma e a volte  procedano  per sentieri quasi  impraticabili , anche quando, dall'altra brandello , c'era una strada  ben più facile. 
***
Ora i miei passi  sono tranquilli  e abbastanza ben tratteggiate , con la forma specifica  del mio piede scalzo,  orme precise  sulla sabbia ma non rimossi ne dal  vento e ne  dall'acqua. Anche se   ho camminato molto  ma ho lasciato le mie orme nei posti più  svariati  incrociando tante  altre impronte. 
***
E se  il ricordo che ho lasciato   è piccolo  fa lo stesso. A volte anche le impronte più piccole lasciano  un  piccolo...
 SEGNO NEL MONDO . 
Lina Viglione 

 LA SCALA DELLA FELICITA'  
Tutti  vorrebbero  trovare  la felicità.  Soltanto perché la gente usa e abusa di questa frase  senza sapere il vero significato , la ingarbuglia con un possesso, con il consumismo , con qualche esperimento eccitante  con qualche consolazione .
***
La felicità è solo un'utopia,è un qualcosa che quando arriva ci fa sentire , soddisfatti e fieri di noi ,ma è nota una "ricerca" e come ogni ricerca è lunga durata e  molto difficile...
BUONA FORTUNA A TUTTI .
 Lina Viglione 

10 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

L'anima si nutre dell'amore, non può morire di fame, ma non facciamolo a costo di diventare obesi.Noi siamo materia è spirito, dinanzi a noi anche l'universo sparisce perchè lui è solo fatto di atomi, come il nostro corpo...ma noi non abbiamo solo un corpo,ma abbiamo uno spirito che va nutrito ed è anche più esigente del corpo. La vita racchiude in se tanti piccoli doni e a me bastano uesti..perchè mi sento solo un piccolo fiore che trumulo si apre ogni giorno ai raggi del sole e da lui prende vigore la mia piccola anima.

Lina-solopoesie ha detto...

Ho un CUORE DA POETA
Non ho la pretesa di essere poeta , ma quando con le mie stesse emozioni riesco a coinvolgere chi legge le mie righe, allora posso ritenermi soddisfatta e, riempo il mio cuore di poesia.Ogni poeta intinge inchiostro nella sua anima.♥

Lina-solopoesie ha detto...

La vita è in crescendo, è una continua fabbrica di ricordi.E’ un giardino che offre colori e profumi nuovi.Lì dentro ci sto bene,fin che tutto ciò che abbraccio si rinnova .Se un fiore appassisce, non mi do tanta pena, so che un altro sogno sboccerà a riempire i miei occhi.Cresce così il bagaglio dei miei ricordi, tra il profumo di nuovo e la memoria di quel che non è più.Cosa importa se qualcosa si spegne, domani riaprirò le finestre e sarà giorno ancora.Cosa importa se cammino su sassi diversi, di strade la vita è piena.Cosa importa se la mia mano non attinge dalla solita sorgente,il mio cammino è acqua in perenne movimento e la sete potrà spegnersi ...dovunque .E noi viviamo per morire,ma nel breve intervallo di sentimenti e follie che si chiama vita

Lina-solopoesie ha detto...

I nostri ricordi li teniamo gelosamente custoditi nei nostri cuori. Sono attimi di vita trascorsi custoditi gelosamente dal nostro cuore e che riaffiorano quando la solitudine e la tristezza prendono il sopravvento. Ma quando apriamo il libro del vostro cuore ci accorgiamo che ci sono tanti bei ricordi che ci terranno sempre in dolce compagnia.

Lina-solopoesie ha detto...

Costruisco ma non edifico nulla frettolosamente. Cresco ma non ho fretta di morire.Solamente soffrendo si riesce a capire la vera importanza del dono della vita.E tutti prima o poi trova anche il tempo per piangere, quando troviamo qualcuno che merita persino le nostre lacrime.

Lina-solopoesie ha detto...

Ci sono giorni in cui solo il silenzio mi fa compagnia, ma se lo so ascoltare posso vivere attimi d'infinita magia! chiudo gli occhi e lascio che il vento porti via i miei pensieri per entrare in un mondo fantastico, proprio quel mondo che si trova dentro di me e di cui non me ne mai accorta !Non voglio scegliere una vita, ma devo vivere una vita.

Lina-solopoesie ha detto...

Quando mi aggrappo alla speranza, tutto il mio essere si attiva perché ciò che spero mi sia concesso; tutto l'universo partecipa a che io non sia delusa. E quando mi accorgo che dentro di me c'è rimasto solo il buio, è quello il momento di riaccendere la mia luce che ho tenuto per troppo tempo incomprensibilmente spenta!Non desidero essere triste , voglio essere felice.

Lina-solopoesie ha detto...

Auguri a tutti coloro che amano e non sono ricambiati. Auguri a coloro per coloro che soffrono e non saranno alleviati che affondano e non hanno la forza per riemergere, che si perdono e non riescono a ritrovarsi. Auguri a tutti quelli che dalla vita avrebbero meritato il meglio. A loro va il mio pensiero che presto la vita gli possa sorridere ancora .Vorrei trovare i semi della felicità e distribuirli nell'Universo.

Lina-solopoesie ha detto...

Si dice che nella vita , ogni cosa ha il valore che noi gli attribuiamo .Se non so cosa voglio , è perché forse voglio troppo? Se voglio il bene deve partire da dentro di me , per poterne vedere i suoi frutti. Non posso pretendere dagli altri, ciò che prima non è presente dentro di me.Se ho una meta e la desidero davvero raggiungere anche se la strada mi si presenterà difficoltosa la forza interiore ed il mio credo mi aiuteranno a superare ogni ostacolo!

Lina-solopoesie ha detto...

Noi donne non siamo una macchina da guerra, noi abbiamo un cuore, un'anima, dei sentimenti e non abbiamo un tasto off-on. Voler bene q qualcuno ci fa sentire vivi, senza è come essere dei vegetali ...Amare è vivere!