martedì 4 settembre 2012

IL TEMPO NON INVECCHIA L'ANIMA

IL TEMPO NON INVECCHIA
Le ali del tempo sono la mia libertà,la mia forza, la mia fantasia la mia fortuna . Grazie a loro trovo rifugio dove nessuno potrà trovarmi .Amo la naturalezza di un volto segnato dal tempo, non ho il cuore ferito, ma viaggio sempre verso l'isola che non c'è, e  ho sempre sogni folli nel cassetto
****
Non chiederò chi sono davanti allo specchio, so che non avrò alcuna, risposta semmai mi guarderò dentro per scoprire di non essere mai cambiata .  Il tempo non invecchia l'anima di chi sogna. Sarò nel cuore del vivere solo quando del vivere avrò...
 TOCCATO IL CUORE .
RISPETTIAMO LA VITA .
Nella vita aspettiamo sempre a qualcosa mentre si rincorre altro.Sembra che uno scopo nella vita non ci sia mai , se non quello di viverla.  
****
La felicità non è irraggiungibile, si può dire che è alla portata di tutti, perché nasce da dentro, non si trova negli altri nelle cose, nei successi o nelle circostanze, ma alberga in noi.
****
Non viviamo la nostra vita nel timore di essere felice a scapito di altri...
non è possibile, la felicità degli altri è loro, come la nostra appartiene solo a noi.
****
 Fuggire da noi stessi non serve, alla fine si torna sempre a parlare con noi stessi e nel proprio silenzio.

MA da lì inizia la felicità. E se ci capita di sentirci tristi o privi di stimoli, pensiamo a questa frase che dice:
****
"la felicità non è una meta ma un modo di viaggiare " e noi cerchiamo di intraprendere questo viaggio,ne vale la pena.
****
 Se crediamo in questo " forse" vedremo cambiare le persone intorno a noi. E daremo alla loro vita la fiducia necessaria per
****
 credere nell'umanità e forse, regaleremo quel briciolo di felicità, che parte un pochettino da noi.

Per riuscire in questa impresa, dobbiamo prendere l'abitudine di cercare il lato migliore delle persone e scopriremo in questo
****
 nostro atteggiamento, anche se piccolo che regaleremo ottimismo e positività a l'uno e all'altro e insieme raggiungere se non la felicità ....
 MA LA SERENITA'  

DOMANI Eè UN'ALTRO GIORNO.
Domani è la cosa più importante della vita.
 Mi arriva purissimo con la mezzanotte.
****
 Perfetto al suo arrivo, si depone nelle mie mani sperando che qualche cosa della vigilia abbiamo ricavato.
****
Quello che non cambia in una vita può cambiare in un attimo . Domani voglio svegliarmi con la stessa voglia di fare, con il sole dentro, e son sicura che sarà...
 UN'ALTRA BELLA GIORNATA .

 PAROLE DEL SAGGIO 
Ci vuole una forza d’animo straordinaria per alzarci ogni mattina dal letto con l’idea che la vita 
****
sia una prova e vada affrontata sempre, anche quando si è sicuri di avere subito un’ingiustizia terribile e si ha paura di non farcela.
****
Chiunque può arrendersi, è la cosa più semplice del mondo. Ma resistere quando tutti gli altri si aspettano di vederti cadere a pezzi....
QUESTA E' LA NOSTRA FORZA 
 
 LE SALITE DELLA VITA 
La vita è una salita unica, e salire è sempre faticoso, ma la speranza di trovare un bel panorama ci spinge a non fermarci mai.
****
 La  vita va vissuta con tutto quello che ci può riservare. E affinché il mondo si faccia più bello dobbiamo imparare a vedere. 
****
E, per vedere, i nostri occhi devono arrivare ad accontentarsi di ciò che c'è.
****
 Ma per accontentarci di ciò che abbiamo , dobbiamo innanzi tutto essere contenti di ciò che siamo .
***
Scrive un saggio:Se continuiamo ad aspettarci qualcosa dalle persone otterremo solamente delusioni, impariamo che niente ci è dovuto e
****
 che ogni cosa che ci viene donata è un grande regalo, forse così possiamo risparmiare a qualche lacrima di essere versata.

Il senso della vita si trova dentro una vita piena d'amore.Vita è la migliore parola  ...
 CHE POSSIAMO SCRIVERE .

LUNA INGANNATRICE . 
Oh luna ingannatrice, sei  come la libertà , stai in cielo e in fondo al pozzo.Non mi dovevo fidare di te, pensavo  che l'immagine
****
 riflessa in quel specchio d'acqua che si estendeva dinanzi a me fosse il sorriso tuo ,
****
che ritraendosi in essa, fosse di buon auspicio per ciò che ti avevo chiesto .
****
 Invece anche tu sei ingannatrice e menzognera.
NON FU SORRISO- FU FALCE .

IL MIO PRESENTE .
Se la vita fosse un albero, la ragione e la logica non ne sarebbero altro che la chioma. 
****
Ma un albero è anche tronco e radici che affondano nell'oscurità nel  terreno a pescare nutrimento.
****
La la vita non è solo ragione,ma  anche sentimento, pulsazione, istinto, fiducia.
****
Ed io vivo intensamente ogni giorno, ogni ora, ogni minuto e ogni secondo come se fosse il primo e l'ultimo giorno di una bellissima avventura.
****
 Non mi curo del domani, costruisco degnamente il mio presente, assaporandolo . Il futuro è solo...
 UNA SEMPLICE CONSEGUENZA .

 IMPALPABILI EMOZIONI .
Il destino è davvero strano .A volte mi compare  in veste di unico responsabile quando la vita mi va a rotoli.
***
 Ma assente quando tutto va  per il giusto verso, in quanto mi ritengo  l'unica artefice dei miei successi.
***
L'unica certezza che ho e che quando mi chiederò cosa vuol dire, in fondo, essere viva, io alzerò gli occhi al cielo, e in un solo respiro, mi sentirò parte di esso.
 ****
Racchiudo in mé un piccolo mondo fatto di impalpabili emozioni, che in questa vita posso esprimere solo attraverso ...
  UMANE CONVENZIONI .

IN PACE CON LA VITA .
La felicità è labile, è fragile come una lastra di ghiaccio, e nel momento stesso in cui mi sembra  di averla raggiunta, si scioglie come neve al sole.
****
La felicità non è che un brevissimo , intenso, magico istante, in cui una fitta al cuore ci fa sentire in pace con la vita.
****
Cerco di inseguire e di realizzare i miei sogni, per  assaporare più attimi di felicità possibili...
MA NON SEMPRE CI RIESCO .

UN SENTIERO DI LUCE 
Non abbandoniamo mai i nostri  sogni .Sogniamo quando l'anima ha sete di speranza.Sogniamo, e nel grigiore del vivere noi coglieremo i colori più belli.

Il sogno è quell'aquilone che non ha mai teso al cielo .Il sogno è quella stella che non abbiamo mai osato sfiorare.
***
Sogniamo e di quel sogno alimentiamo la vita. 
Lasciamo che il suo scorrere come limpido ruscello ci trascini in un vortice di inusuali
****
 piaceri,e quando cullati dal suo dondolare ci
 sentiremo attraversare dal suo dolce canto, ci concederemo pienamente al suo vibrare,
**** 
ed in quel sentire noi ascolteremo la nostra più grande emozione,e nel volo ritroveremo il sentiero di luce che a noi è riservato...
E IO SOGNERO' 

SIAMO CIO' CHE SIAMO 
Che noi crediamo di farcela oppure no, ricordiamoci che avremo comunque sempre ragione. 
****
Se pensiamo di essere finiti in una strada senza uscita, di non avere più alcuna possibilità di emersione e di essere in scacco per mano della mala sorte, 
****
inevitabilmente desisteremo dal cercare (e trovare) alcuno sbocco risolutivo per la nostra vita .
****
Diversamente, se siamo disposti a credere che ci sia molto di più di ciò che stiamo percependo, e desideriamo adoperarci in prima 
****
persona, per cogliere e integrare ciò che al momento risulta invisibile ai nostri occhi.
Sono certa che una una via la troveremo , o in alternativa,saremmo 
 NOI STESSI A COSTRUIRLA .

LA MIA ISOLA .


Quando penso a "l'isola che non c'è" subito mi viene in mente che per peter pan quell'isola è il luogo "dell'anima" dove divertirsi e stare in compagnia e si rimane per sempre bambini. 
***

Un posto dove non bisogna pensare ai problemi perchè il maggior problema "dell'isola che non c'è" che non c'è mai niente da fare ma solo divertirsi in comunicazione.
***
Ciò che caratterizza questo posto speciale e che ci sono i ricordi, soprattutto quelli belli che fanno sognare o quelli che ti fanno sognare,un posto dove potersi raccontare senza aver paura dei giudizi altrui,un posto particolare diventa così 
***
particolare perchè lo si condivide con altre anime perchè fa vivere a peter pan una condizione perenne a lui cara, dalla quale non vuole distaccarsi, proprio perchè rispecchia la sua anima che è in grado di dare delle emozioni inimmaginabili .
****
Per essere sincera io quest'isola la cerco da sempre da bambina dove non c'è sofferenza solitudine cattiverie e tutti sono felici e contenti . Ogni volta che la cercavo sbagliavo sempre strada,eppure le indicazioni erano così precise .
***
Purtroppo non è facile trovarla,ma non bisogna mai perdere la speranza.L'isola che non c'è è una metafora della vita per aiutarci ad andare avanti, migliorarci ...
 E CERCARE LA FELICITA'

IL TEATRO DELLA VITA 
Faccio mio il pensiero del saggio: Ognuno scrive e riscrive il suo copione preferito , lo recita, caratterizzando il personaggio che crede di dover interpretare in quell’opera monumentale, a tratti tragica, drammatica, sentimentale, romantica e a volte persino comica, chiamata vita.
***
Ognuno sale su quel palco e si deve ritagliare una parte, piccola o grande che essa sia poco importa, perché in quel momento, quello è il suo tempo, in quell’attimo lui, per lui diviene il protagonista assoluto, padrone della scena, questo a prescindere se sia solo comparsa o grande attore, perché ci mette l’anima e ci aggiunge anche il cuore. 
***
Perché come è risaputo, questo è il teatro della vita, un’opera sempre in cartellone, senza mai concedere una replica o una pausa di riflessione. Dove non ci sono spettatori, perché siamo tutti perennemente attori.
***
E’ vero c’è chi dimentica la battuta e resta silenzioso, o chi non sa più quale sia il suo ruolo, ma la recita va avanti e di quel silenzio e di quello smarrimento nessuno se ne avvede, perché pensano che faccia parte del mestiere, dell’attore consumato che perde il filo e dove meglio crede lo riallaccia, solo per rendere più vera e più ...
 AUTENTICA LA SUA FACCIA .
Lina Viglione .
LA RECITA DELLA VITA .
La vita è una recita dove io sul palcoscenico della vita,io posso recitare la mia parte, non sempre la posso scegliere la commedia, anche se fossi , un attrice di talento posso sempre improvvisare.
***
La vita è bella proprio per questo perché   nel recitare mi fa essere magnanima e ladra nel regalare e rubare...lacrime e sorrisi.Infondo Anche nelle favole, ad un certo punto c'è sempre...
 QUALCUNO CHE PIANGE .
Lina Viglione 


LA VITA E' UNA COMMEDIA . 
Se la vita è una commedia,sicuramente e molto diversa dalla commedia che vediamo in teatro. Quando la commedia finisce , il sipario si abbassa e gli attori che hanno partecipato tornano alla loro vita di tutti i giorni .
****
Si tolgono la maschera e ne indossano un' altra e si da inizio a un'altra commedia che si chiama vita.E così anche noi diventiamo attori anche noi recitiamo delle parti che a volte non hanno nulla a che vedere con ciò che siamo e vorremmo vivere diversamente, fingiamo pur di non far vedere chi siamo, e andiamo avanti - scena dopo scena ,seguendo la scia per paura delle nostre fragilità.
***
Poi improvvisamente ci accorgiamo che quello che stiamo vivendo non ci piace - stiamo recitando una parte che non vorremmo più portare avanti per cambiare qualche scena per noi o per noi .
****
Raccogliere i vari pezzettini del nostro puzzle che dobbiamo ricomporre e tirare fuori tutto il coraggio per combattere, con le unghie e con i denti e andiamo avanti, aggrappandoci ad ogni cosa che che possa cambiare la trama di questa commedia.
***
Ma in realtà non accettiamo la sfida che ci viene imposta dalla vita, e continuiamo con il nostro destino che vuole prendersi gioco di noi .Io ho giocato per non perdere ma mai per vincere .
Il finale l'ho stabilito io ma anche la vita che me lo ha imposto. Ora felice mi arrendo non voglio più combattere , e so che nessun nessun'altra recita devo più fare, e nessun'altra parte devo interpretare.
****
Ora la mia vita è tornata nelle mie mani e vicino al palcoscenico della mia vita- per recitare una parte vera e nobile quella scelta da me di moglie di madre tutto il resto ormai non ha più ...
 HA PIU' NESSUNA IMPORTANZA. 
Lina Viglione 

10 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

La serenità della nostra anima ci aiuta a superare tutti i momenti critici che attraversiamo , non escluso quelli spirituali.Ogni frutto per maturare ha bisogno delle quattro stagioni che si alternano:dal sereno,al caldo,poi si passa dalla la pioggia e dal freddo.Il sofferenza i dolori ci sono necessari per creare le condizioni adatte alla nascita alla crescita e alla maturazione del frutto della saggezza.E' la via naturale e terrestre...Poi c'è la via celeste, volendo potremmo evitare la prima, quando avremmo sviluppate le ali per volare , con fede e tanto Amore:L'Uno l'essere che ha dato un'anima fatta di bene e di male ci ha dato anche la libertà di scegliere. Sta a noi non andare verso il buio e se talvolta sembra che il buio ti avvolga cerchiamo con la Fede e l'amore silenzioso di chi ci AmaA di cacciare nel SUO buio e di lasciarci . Amore e Luce sono i nostri compagni di vita

Lina-solopoesie ha detto...

Il tempo e il mio grande arbitro della vita ,lui è Il mio miglior alleato: Lui osserverà...trascriverà..provvederà.Ciò che ho vissuto con il cuore sarà conservato perennemente dentro di me .Il tempo mi appartiene sempre e comunque, e se cerco con accanimento le cose, non le raggiungò mai mentre se lascio aperto la porta della vita allora quando meno me l'aspetto arriveranno da sole

Lina-solopoesie ha detto...

♥GIOVANE DENTRO♥
Ci sono tante omologazioni e suddivisioni sull'età per me non hanno alcun senso .Io anagraficamente sono "molto grande" ma mentalmente sono e mi sento "giovane dentro " In casa in ogni stanza ho almeno due specchi , che guanto mi guardo mi fanno " notare" gli anni che sono passati , ma per fortuna la mia condizione mentale e spirituale attuale che io non la cambierei con i miei anni di gioventù !Però anche l'estetica ha la sua importanza, ed io come curo lo spirito curo anche il mio corpo . Essere giovani dentro quando fuori ci si vede vecchi non è piacevole ma solo per chi non accetta lo scorrere del tempo: c'est la vie, solo l'arte che possiamo creare in noi è immortale ma, se noi viviamo nel ricordo di chi ci ama, è per questo che se siamo capaci ad amare e siamo riamati siamo sempre giovani e l'apparenza e le limitazioni dell'età diventano dettagli di poco conto♥

Lina-solopoesie ha detto...

♥VIVERE DI EMOZIONI♥
Per vivere le emozioni non c'è età se sappiamo emozionarci incrociando lo sguardo di chi amiamo perchè l'amore non guarda i capelli bianchi o qualche ruga sul viso,i sentimenti non hanno età , essi sono eterni ,tenerezza - complicità- dolcezza e passione vivono nella lora fermezza... viviamo di emozioni è stringiamo forte la vita nelle nostre mani .Il nostro cuore puro e nobile non invecchierà mai e sempre giovane e saranno i nostri pensieri , i nostri valori . L'amore è un sentimento così misterioso da annullare la percezione dell'età e del tempo se si ama col cuore sincero Il tempo....lasciamo che scorri e pensiamo alla nostra relatività , godiamoci ogni istante e vedremo che sarà il tempo a chiederci come abbiamo fatto .Recuperiamo "ossigeno" anche rubando ore alla
... notte

Lina-solopoesie ha detto...

Tutto arriva. Felicità, dolore, angoscia, serenità, solitudine, tristezza, parole. Attimi in cui ci si sente forti ed altri in cui ci si sente nullità. Si cade, ci si rialza. E tutto passa, tutto se ne va, lasciato così, tra il nulla ed il mai. E cosa resta dei giorni passati? Anche ieri è già lontano! Va la vita col suo rumore e cosa resta? Il coraggio di chi "Vuole" il coraggio di credere ancora in se stessi. Quel che resta siamo sempre noi, con la nostra anima e la nostra voglia di non smettere mai di credere.

Lina-solopoesie ha detto...

Nella nostra vita si suonano delle note, a volte dolci, a volte lente, a volte casuale, a volte precise, a volte deboli, a volte allegre, a volte tristi. Note su note io creo la mia melodia. Suonarla vuol dire ricordare, a volte con le lacrime agli occhi, a volte col sorriso sulle labbra: ma il ricordo è parte dell'anima e mi tiene viva ed è l'unico modo che mi fa aver voglia di continuare a suonare e cercare la giusta melodia, quella che mi porta serenità e dolcezza nel cuore.

Lina-solopoesie ha detto...

La vita è un lungo racconto dove ognuno oguno ha la penna per scrivere le proprie pagine con le filosofie , quindi decidiamo noi cosa scrivere ,siamo noi i protagonisti della nostra vita . Il racconto è fatto mille pagine, che come specchi riflettono ciò che siamo diventati durante il nostro tragitto. Si raccontano di gioie, di dolori, di successi ma anche di dure sconfitte di illusioni, mettendo a nudo ciò che siamo, è una ricerca continua con mille ragioni di viverla giorno per giorno e attimo per attimo i momenti belli perchè non torneranno più.

Lina-solopoesie ha detto...

Nella vita bisogna sempre lottare . La vita è una crescita senza età.Ed io sono una piccola alunna di questo mondo, il dolore è stato il maestro più grande della mia vita . Chi non ha mai sofferto non apprezzerà mai quanto valore si nasconde dietro ai momenti di semplice quotidianità.Il vero senso della vita è Amare .Ho scelto la vita e amo anche le delusioni.Il male lo vivo , il bene lo sogno soltanto .

Lina-solopoesie ha detto...

Comprendere -perdonare -accettare . Sono le tre basi dell'amore per vivere in armonia .Comprendo se voglio essere compresa, perdono se voglio essere perdonata, accetto se desidero essere accettata, niente mi verrà dato se niente avrò dato.Quando un giorno specchiandomi nei miei occhi sentirò di non aver mai dato abbastanza a chi mi chiedeva amore, saprò di aver compiuto un altro grande passo verso la mia vita. È in mio potere fare dei miei giorni "mortali" un bel tappeto di fiori, invece di un sentiero di spine.

Lina-solopoesie ha detto...

Vivo di parole, che mi portano a volare oltre il mio oceano trà pensieri e sogni che mi rendono libera da ogni limite, ma legati alla mia realtà.Non mi dispero se non sono considerata una vincente,anche i perdenti hanno la loro importanza nel grande gioco della vita, ed io nell'immenso giardino della Vita ho seminato e raccolto amore fra le battaglie quotidiane del vivere,fra speranze e illusioni, qualche sogno raggiunto e qualche fallimento, accontentandomi di ciò che di buono sono riuscita a strappare alla vita mi sento tutto sommato appagata e felice .