sabato 23 giugno 2012

DOLCE POESIA

 A TE POESIA. 
Tu dolce poesia .Tu sei, un'ancora che  che abbracci i miei sogni li rendi reali ,, tu che suoni per l'anima mia,tu che sei il pianto che stringe il mio cuore,tu che fai scorrere un brivido nel mio 

sangue,tu che sei il soffio che tormenta la mia mente,tu che sei la carezza che sconvolge il mio essere, tu che sei il fanciullo dal lamento silenzioso,sai offrirmi, con pudore,

un brano di baudelaire...allora, poggio sul tuo candido foglio, i miei occhi silenziosi.Poi ti leggo col fiato sospeso .E tu m'invadi dolcemente.Difendermi non saprei, o dolce poesia!Poiché dalle tue parole
 sgorgano note, che ormai esaltano
L' ANIMA MIA.
LA VITA E UN SOGNO
Non possiamo o dire che la vita è brutta in base a un momento, perché dopo quel momento ne arriverà sempre uno giusto.Ogni giorno è come nascere un'altra volta .
*****
Non rimandiamo  tutto al domani, non viviamo  col freno tirato. Ogni giorno è il momento ideale  per vivere la vita   come un sogno.
****
Le cose più belle della vita non sono quelle che possiamo  conquistare, ma quelle che abbiamo   già ottenuto .
****
Apprezziamo   tutto ciò che di buono e di vero ci darà la vita, e facciamone un  capolavoro che abbiamo sempre sognato,altrimenti non saremo mai  contenti .
***
 Finchè siamo capaci di gustare  anche gli attimi più insignificanti della nostra vita non avremo mai  il rimorso ...
 DI NON AVER VISSUTO.

COLORARE LA VITA .
Più sviluppiamo  e accresciamo  la mia sensibilità, più sfumature coglieremo  dalla vita.
***
A volte ci troviamo a doverla colorare noi  la vita, mescolando le nostre  poche tempere, e ritrovarci  con una tavolozza completa.
***
Forse è proprio questa l'essenza della vita.Basta che si sappia cogliere le sue sfumature, e guardare al di là dello sguardo e 
***
accorgersi che c'è una miriade di meravigliosi colori che in realtà nessuno conosce . E solo in alcuni momenti riusciamo a distinguere ...
 I COLORI DELL'ARCOBALENO .

LA FELICITA' NON E' IN VENDITA 
La felicità non la si può comprare,e non esistono negozi che la possono vendere , e non si può neppure rubare,come non esistono ladri di felicità.

È un modo di vivere la vita, se riusciamo a realizzare i nostri sogni siamo felici e visto che i sogni non  sono uguali per tutti allora la felicità dev'essere per forza soggettiva. 

C'è chi è felice con una bella famiglia, chi lo è con la gloria. Per me è una condizione 
di armonia tra me ed il resto del mio mondo e nella ...
 CONOSCENZA DI ME STESSA .

IO VADO AVANTI 
La felicità e bizzarra , si ostina a giocare a nascondiglio con me!  E se voglio giocare io con lei non esiste strada al mondo che mi 
***
sappia indicare dove si trova,ne posso sperare aspettando che sia lei a venirmi incontro, per questo devo andare avanti! 
****
La vita non la devo vivere nell'attesa di un incanto, la vita la devo "camminare"e se un giorno mi capiterà di essere felice. 
***
 E sorrido , potrebbe essere anche oggi!
 Ho! felicità ti prego ,dammi la tua mano...

 E FAMMI COMPAGNIA
 
Un po di felicità.
Ancora tu mia poesia che  nel silenzio di questa dimora trovo forze sconosciute per imprimere versi.Non fermerò le mie parole quando la malinconia mi prenderà appannando il mio colore,e non fermerò la mia voce piena di magiche note,ma lascerò che io sia spettatrice nella danza affascinante delle mie gote.Non fermerò il mio parlare ora che la vita mi ha insegnato ad ascoltare, ascolterò la mia mente per ...
 PER CERCARE UN PO  DI FELICITA'.

5 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

POETI DEL MONDO
Mi piaceva pensare che i problemi dell'umanità potessero essere risolti un giorno da una congiura di poeti: un piccolo gruppo si prepara a prendere le sorti del mondo perché solo dei poeti ormai, solo della gente che lascia il cuore volare , che lascia libera la propria fantasia senza la pesantezza del quotidiano, è capace di pensare diversamente. Ed è questo di cui avremmo bisogno oggi:pensare ....diversamente.

Lina-solopoesie ha detto...

"Io Lina poeta per caso"
Poeta non è solo chi scrive poesie ma anche chi legge e sente la poesia. Ispirati,nello scrivere ed ispirati nel leggere. Se non ci fossero questi ultimi tutta la poesia resterebbe solo a chi l' ha scritta. Occorre una attitudine , una predisposizione dell'animo a ripiegare in se stesso per cogliere e universalizzare il senso delle cose,e cercarne il profondo senso del vivere senza fermarsi al fatto storico . Avere quest'attitudine non basta, occorre esercitare, cavar fuori, come è proprio di ogni altra attitudine umana, leggere, provare, affinare il gusto. La poesia è godimento spirituale interiore, qualunque sia il tema.Essere poeta è far luce nel grigiore della realtà, cogliere nel fondo, è intuizione lirica di ogni realtà, come un vento dolce e lieve che attraversa la realtà e la nobilita. E' coscienza e contemplazione di se stessi del cammino dell'uomo, delle sue realtà interiori. Come a dire: nessuna fonte estranea a...Noi stessi.

Lina-solopoesie ha detto...

La poesia è come una musica, qualunque cosa che si scrive con il cuore è poesia. È come un "diario". Lo scopo può essere molteplice: non solo trasmettere sensazioni ma leggendo in profondità un componimento poetico e analizzare poi la sua integrità. Possiamo scoprire innanzi tutto il nostro stato d'animo e in secondo luogo la nostra personalità, la nostra ideologia, o per suscitare semplicemente emozioni, oppure per indurre alla riflessione, un mezzo verbale per esprimere sentimenti, è voler dire qualcosa di nostro solamente per uno sfogo personale è un voler dire qualcosa di nostro. In altre parole il nostro modo di vedere la realtà e il nostro interiore. Qualunque cosa che si scrive con il cuore è poesia.

Lina-solopoesie ha detto...

PENSIERI COLORATI
Buttiamo i nostri pensieri nel fiume dell'anima,e lasciamo che affondino nel buio di una lacrima . Per far si che la corrente li porti lontano via da questo strano mondo e teniamoci strette le nostre mani .Le tinte della vita prendono forma solo col il sole,se cerchiamo un bel colore vivo nell'ombra non troveremo che una tinta fredda.Le tinte della vita ne sono tante -le risate di un bambino anche distante - l'abbraccio di un amica sincera - una parola dolce da chi ci stima davvero.Le forme del nostro pensiero positivo non hanno contorni, sono grandi quanto il cielo,le possiamo solo modellare e farne un'arte per la mia vita e sentirci un ...vate.Lina.Viglione.

Lina-solopoesie ha detto...

ciaoooo