venerdì 9 luglio 2010

SO CHE C'E LA FARO'

 C'E'LA FARO
C'è la farò,amerò me e anche le stelle .Voglio incontrare la luna e con lei danzare con i raggi del sole.C'è la farò,nel giardino dei miei sogni,edificherò castelli ai confini dell'universo e gettare le basi dei miei ricordi.
C'è la farò voglio percorrerò le immense pianure per scalare le montagne è fra le cime dorate,voglio costruire il mio
.... nido d'amore


IL CORAGGIO DI AVER PAURA 
La paura molte volte agisce sul mio subconscio facendomi vedere cose che non esistono!' l'auto convinzione non toglie tutte le paure!
****
Ma serve per essere uomini, perchè se non avrei paura di nulla sarei un'idiota"la paura Serve esser coscienti di avere l'incoscienza e il coraggio di avere la paura"
****
 Si cade, ma ci si rialza ,Come appunto diceva un saggio: Non importa quanti colpi prendiamo ,l'importante è come li prendiamo . 
****
La strada verso la serenità non è mai corta. Godiamoci le piccole vittorie e non disperiamoci per le nostre disfatte , ma svolgiamo lo sguardo in avanti , verso le nuove prove che..
 CI ATTENDONO DAI TRIONFI .

UN DOLCE TRAMONTO
La vita non la possiamo  ingannare. Si dice che sia un'istinto naturale sbattere le ali per volare per  alzarci in volo  anche con le ali ancorate, perchè se il vento ci  portasse lontano  possiamo  sempre atterrare.Un tramonto  ci sarà sempre  quando abbiamo bisogno della luce.
****
La Vita è un lungo viale alberato con tante ombre , ma un  piccolo raggio di sole ci sarà sempre per  noi.Rubiamo  il profumo ai fiori e perle di rugiada per posarle sui pensieri come lacrime d’amore . La nostra  anima distesa tra le stelle attende una  carezza dalla luna,che  illumina la notte come una piccola  lanterna, mentre noi sorridiamo...
 AI SOGNI DELLA VITA 
.Lina.Viglione . 
.
DANZARE SULLE NOTE 
Ci sono giorni che solo una visione distaccata dalla vita può rendere chiara il cammino da seguire .
****
Accantoniamo  la solitudine  e apprezziamo  la vita con la sua ruota infinita, ricordandoci che la foglia ogni anno rinasce dopo essere tornata parte della vita che l'ha generata .
****
Danziamo  sulle note dell'esistenza e  non un ballo di gruppo , ma il nostro  ballo che viene dal cuore , sul ritmo infinito, e viviamo spensierati i momenti  buoni , sapendo già che ci 
****
 serviranno da coperta per i momenti bui,  e se non c'è nessuno che ci  darà una lampadina , possiamo  contare solo su di noi  e sulla luce ...
 CHE ABBIAMO DENTRO DI ME .
Lina Viglione

DARE FORMA ALLA REALTA'
Coltiviamo i nostri pensieri. I migliori che possiamo . Sono loro che regnando nella nostra mente  guideranno la nostra vita e daranno forma alla nostra realtà.
***
Diamo piena fiducia alla nostra vita , perché essa ci ricambierà permettendoci di tornare a sorridere.
***
La vita non offre piacere più grande del superare le difficoltà e passare da un successo ad un altro, del formare nuovi desideri e di vederli realizzati.
***
Solo se sappiamo gestire la nostra vita  potremmo evitare...
 CHE SIA LA VITA A GESTIRE NOI .

LE CORDE DELL'ANIMA.
A volte siamo  troppo innamorati  delle parole e troppo poco dei pensieri, e del concetto che viene espresso attraverso le parole .
****
 Ma se  sappiamo  usare bene le parole hanno un potere immenso, e chi le legge è facile innamorarsene, poichè  insegnano molto .
****
 Ma servono anche i pensieri , prima ancora di essere parole, e non sempre ciò che abbiamo dentro  dentro riesce ad emergere,come se il nostro  pensiero avesse pudore a mostrarsi,
****
 quasi temesse di affacciarsi ad un mondo sconosciuto, è per questo che bisogna essere soprattutto profondità e non apparenza.
****
 Le parole da sole, e la combinazione tra esse, sono lo strumento di cui serve per portare fuori  una parte di noi  che attraverso le parole posso portare agli altri un pezzo di noi  .
****
 Possiamo  dimostrare agli altri quando  scriviamo, come siamo  e quello che pensiamo , e rendere agli altri una parte di emozione che proviamo noi .
****
E se  entrano nel cuore della gente di sicuro non si dimenticheranno mai di noi ,e daremo  una forte energia da far vibrare le corde, e ognuno poi ...
 SUONERA' LA SUA MUSICA .

LINA LA PERFETTA. 
Per un istante vorrei che mi scrollasse quel l'immagine di me troppo perfetta, troppo razionale,troppo fuori dal normale. Vorrei essere e una persona libera dalla maschera che quotidianamente indosso,da un ruolo che a volte non mi si addice. Vorrei vivere solo di passione, d'emozione,la stessa che da un po' più non m'appartiene .
***
Mi chiedo perché quel senso di inspiegabile malinconia non si stacca mai da me, come il pensiero di una luna che brilla lontano mentre mi immergo nel fondo della notte, una notte che mi tinge di blu fino alla punta delle dita.
****
Oh, notte dove le stelle mentiscono la luce, notte, unica cosa della dimensione dell'universo, fammi diventare, corpo e anima, parte del tuo corpo, fa che io mi perda nel fatto di essere mera tenebra e diventi notte anch'io, senza sogni che siano stelle in me né sole aspettato che...
 RISPLENDA DAL FUTURO .

IL VIAGGIO DELLA VITA .
La ricerca interiore è un un viaggio arduo, è come scalare una  montagna. È un cammino difficile dove occorre controllare i pensieri il proprio cuore e seguire una rotta senza tentennamenti.
****
 Si cade e ci si rialza con facilità. Ci sono tappe nelle quali ci si ritempra e ci si riposa, come una cengia per lo scalatore e poi faticosamente si ricomincia a salire. Ma  non è facile, lo si fa sempre...
 " IN COMPAGNIA DELLA FATICA"  

IL RACCONTO DELLA VITA .
La vita è un lungo racconto,dove ognuno ha la sua penna per scrivere le sue pagine, con le proprie decisioni e filosofie quotidiane. Quindi decidiamo noi cosa scrivere, siamo noi i protagonisti della nostra vita.
***
Il racconto è fatto da mille pagine, che come specchi riflettono ciò che siamo diventati durante il nostro tragitto.Dove si espongono gioie, dolori,successi, insuccessi,e  sconfitte,mettendo a nudo ciò che siamo.
 Una  ricerca continua, con mille ragioni di viverla, perché non...
 TORNERANNO PIU' .

 PENSIERO DELLA SERA .
Il nocciolo della nostra  personalità è l’autostima, noi dobbiamo piacere a noi stesse,  più ci piaciamo più e ci rispettiamo  meglio faremo in qualsiasi cosa noi  vogliamo  intraprendere.
***
 Contiamo solo sulle nostre forze .Scrisse Robet Schuller :Ogni vincitore che incontriamo dice, “La mia vita è cambiata quando ho iniziato a credere in me stesso”
 IN BOCCA AL LUPO.
  Lina Viglione
LA VITA E'  MERAVIGLIOSA 
Non siamo tutti uguali . Ci sono persone che  nella sfera affettiva cambiano  con la stessa rapidità di come fa il vento quando cambia direzione, ed io preferisco la compagnia di chi  come me,ha la forza e il coraggio di affrontare il  mondo .
***
 Certo non si può avere l'inferno e il paradiso insieme , si può avere l'uno o l'altro, la scelta è solo nostra, nonostante tutto  c'è sempre il domani  che ci  ridarà la speranza , basta girare  l'angolo .La vita non sarà  perfetta, ma ci sono  tante piccole  cose la...

 RENDONO MERAVIGLIOSA .
Lina viglione .


IL MIO BLOG IN CHAT 

11 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

poeti amano la luce del sole e il buio perchè sono cose silenziose,ed è bello scrivere quello che si sente in quel momento. La luna le stelle simbolicamente rappresentano l'atrio dello spazio del raccoglimento, del sonno ,dell'inezia. Quante persone si incantano per la lora bellezza,suscitando emozioni magiche (non solo per gli innamorati).Se andiamo una sera in un campo e guardiamo il tramonto con le stelle e la luna vediamo I tanti meravigliosi colori del cielo e dell'universo, e la sua grandezza che ci si spennella davanti come un meraviglioso quadro.In sintesi: Il sole, fonte di vita.Le stelle, le nostre amiche del cuore, la luna, l'amica di tutti gli amori..

Lina-solopoesie ha detto...

Parole...parole .. parole non dette sono e non diventano le frasi di un segreto racchiuso in un o scrigno di sogni o di paure non avranno mai un suono,non potranno mai essere . Ma interpretate,il loro significato celerà il desiderio o il pentimento che potevano esprimere come quello che avremmo voluto esprimere forse perchè ci è mancato il coraggio di dirle,rimarrà quel dubbio che, per paura di rimetterci pensieri a cui non abbiamo osato dare forma, e che ci avrebbero fatto vivere davvero, forse non lo abbiamo fatto diventare certezza secondo me e' proprio questo il punto: potremmo lasciar tutti trasparire un po' di piu' quel che siamo dentro, senza ancorarci a schemi rigidi, senza nasconderci dietro scudi, lasciando le emozioni libere quando colori e forme dicono tutto.

Lina-solopoesie ha detto...

♥.LA FORZA DELLE DONNE♥.
Noi donne abbiamo dentro di noi una forza innata .Abbiamo un nel cuore e la capacità di dominare il mondo, ma non lo facciamo ed è proprio questa la nostra forza .Anche se se qualche notte piangiamo su un morbido cuscino, riusciamo sempre a trovare la forza di rialzarci, ci asciughiamo le lacrime e usciamo di casa , mostrando a tutti che siamo le persone più felici di questa terra.Anche quando tutto va storto e pensiamo di non farcela , noi riusciamo sempre a sorridere .Sappiamo nascondere le nostre fragilità a chi non deve vederle. Questa è la nostra forza che non si può spiegare , che viene da dentro ... dall'anima e dal , dal corpo .Beate noi che c'è l'abbiamo . Chi ha detto che : dietro a un grande uomo , c'è sempre una grande donna ,non ha sbagliato... è verissimo! ♥.

Lina-solopoesie ha detto...

La vita ha un suo proprio viaggio, presuppone un suo proprio cambiamento e movimento, e se io cercassi di arrestarlo, sarebbe a mio rischio e pericolo perchè non vivo come vorrei, ma come posso.Andare contro i miei principi e valori di sempre, significa spegnere queila gioia dentro di me , che arricchisce la mia anima rendendomi unica.A volte basta un attimo per scordare una vita ma a volte non basta una vita per scordare un attimo

Lina-solopoesie ha detto...

scrivere aiuta l’animo umano a risolvere i tormenti interiori e ad analizzare il meglio di noi .Non tutti possono farlo occorre sensibilità e umiltà e si deve prima di tutto essere poeti nell'animo.

Lina-solopoesie ha detto...

Non cerchiamo convinzioni se esse dipendono da altri, ma cerchiamoli dentro di noi . La migliore forma di convinzione è lavorare su di noi .La vita è fatta di successi ma anche di insuccessi, e noi dobbiamo accettare sia gli uni che gli altri per che gli insegnamenti provengono da tutte le fonti . Solo noi sappiamo cosa può renderci felice, e cos'è giusto per per noi .Io non dico di saper vivere meglio di altri ,e non penso neppure di essere in grado di insegnare qualcosa di dare nessun consiglio. Anzi, sono io che umilmente chiedo aiuto facendomi una domanda, "c'è qualcuno che conosce un altro mondo per me"? Poi il trasloco lo faccio da sola.

Lina-solopoesie ha detto...

Scavo..scavo negli occhi dei passanti, nei cuori , nei gesti . E li scopro tanti tesori nascosti, quante .Quante ferite non ancora cicatrizzate, parole taglienti come lame ma ingoiate a forza e mai digerite e dimenticate. E attraverso tutto questo scopro semplicemente la vita…. ma quella vera.La vita non è un palcoscenico dove si può scegliere se essere un attore o un semplice spettatore dove si può relegandosi ognuno ad un ruolo marginale di inerme passività o di grande protagonismo ed azione.La vita è un istante in un universo.Brilla quell'istante che dura il tempo di una stella cometa.Quindi io accendo di luce i miei desideri e soprattutto cerco di viverla, e se fosse un test, copiato ricopiato, io lo lascerei in bianco.

Lina-solopoesie ha detto...

LA VITA APPARTIENE A ME
Pensavo di conoscere a fondo la natura delle mie inclinazioni e dei miei stati d'animo come un sogno ad occhi aperti .Ma non è un sogno "sogno a occhi aperti": è uno strano, rapinoso stato d'animo quello che mi rivela quali siano i miei compiti, i miei obblighi e che cosa, nella mia vita appartenga esclusivamente a me. Questi istanti mi mostrano ciò che vi è di personale nella mia esistenza,quello che entro i limiti angusti della condizione umana costituisce l'essenza specifica dell'individualità. In tali momenti non mi sono mai attardata a riflettere, ho sempre obbedito al segnale senza la minima esitazione, con la placidità di una sonnambula. Ora la mia vita ... appartiene a me.

Lina-solopoesie ha detto...

Non è piacevole nascondere la tristezza dietro ad un sorriso! Se siamo felici ridiamo pure e se siamo tristi pazienza piangiamo ! Non possiamo far finta di essere felici mentre ci piange il cuore! A me pure a volte mi capita di sorridere mentre avrei voglia di spaccare il mondo , ma poi il cuore si abitua a tutto e se ho bisogno di piangere lo faccio! . Sorrido quando sto bene e ogni tanto me ne frego degli altri e penso un più a me stessa .Un saggio scrisse : Sorridere non vuol dire essere "felici". Ci sono sorrisi che sanno nascondere le "cicatrici"

Lina-solopoesie ha detto...

Capitano giornate in cui tutta la felicità che ho dentro esce fuori alla grande, e chi se ne importa se ieri c'erano solo lacrime, e se domani ci sarà un'altra caduta poco importa . Oggi sono stata felice!È nella consapevolezza del dolore che ho imparato a cogliere l'attimo della felicità e mi fa di ridere :Ridere è il verbo più bello, in quell'attimo in cui rido riesco quasi a dimenticare tutto, tutte le cose tristi, io rido e non smetterò mai di ridere !

Lina-solopoesie ha detto...

In questa vita uno dei viaggi più belli è il viaggio della vita . Lungo il suo percorso, nelle sue tappe mi sono arricchita . Un bagaglio importante ed essenziale ,quello dell'esperienza. Ne ho fatto sempre tesoro e non ho gettato mai niente di esso.Le cose belle mi hanno insegnato ad amare e apprezzare la vita, le brutte invece ad affrontarla con coraggio e determinazione ,ma soprattutto attraverso gli le intemperie e gli insuccessi che scoperto chi sono .La vita è come una farfalla che vola via ma nessuno mi ruberà quegli istanti che diventa infinito privo di me . Nessuno porterà via la favola della mia vita .