sabato 16 giugno 2012

FELICI PENSIERI.

PENSIERI FELICI.
Contro ogni mio volere e ogni mio desiderio ho bruciato al fuoco cento pensieri felici e cento parole di consolazione, 
***
è arrivato il vento li ha portati lontani, e a distanza di tempo, con tutto la 
mia gioia me li ritrovo più belli e profumati che mai.
***
Ogni mio desiderio che si è col tempo realizzato , è frutto di un cammino lungo fatto di forza e perseveranza. E se oggi c'è una sola persona, che sa cosa desidero veramente...
Quella persona sono io.
IL MONDO DEI BAMBINI 
Sarebbe  bello  ritornare bambini  e ritrovare quella felicità che abbiamo  perso, ritrovare quel sorriso che non abbiamo  più.l'età i  sentimenti non hanno età, non hanno sesso, ma   soprattutto voglia di felicità.
***
Ogni giornata la vita ci offre almeno un'opportunità per essere felici  e se  ci svegliamo  di  buonumore non facciamocela  sfuggire .Sorridiamo sempre. Magari nessuno crederà che noi siamo felici , ma capiranno  che noi siamo forti .Scrisse un saggio :La felicità provoca invidia, se ce l'hai ..
 NON RENDERLA NOTA.
LIBERI  COME IL VENTO 
Oggi siamo  come il vento, siamo ancora  in viaggio, senza una meta, invisibili  ma impetuosi, indomabili ,ma liberi . 
***
Non facciamo  che le delusioni della vita rinvigorisca i rovi che lentamente abbiamo  tagliato. Non nascondiamoci  dal  vento  per proteggerci dalle sue sferzate, equivale a rinunciare al sole per morire nell'ombra .
***
   Scegliamo di  essere preda di ogni intemperia, e se capita di sentirci per un attimo felice non facciamoci  cogliere dal panico: è questione di un attimo e passa.
***
 Viviamo  come se dovessimo  morire domani, e impariamo  come se dovessimo  vivere per sempre.
Lina Viglione
VOGLIA DI VIVERE 
Nella vita se deve lottare, quotidianamente , fino alla fine dei nostri giorni Nel rispetto dei nostri diritti e nell'onesta osservanza di nostri doveri di moglie e di madre . Lottiamo per il diritto ad una vita serena, e perchè e il nostro lavoro ci faccia vivere e non sopravvivere.
***
 Lottiamo per che il nostra  famiglia, perchè  il legame rimanga saldo, e si rinvigorisca ogni giorno di più con  ottimismo e positività, e non abbassare mai la guardia, così quando ci alziamo al mattino pensiamo dire:"voglio vivere" e questa e la nostra vera vittoria.
***
Ma bisogna anche aggiungere, a malincuore che dobbiamo lottare per che su questa terra purtroppo vige sempre...
 LA LEGGE DELLA GIUNGLA.

UNA VITA SPESA BENE 
Viviamo  per noi giorno per giorno, aspettando sempre un altro giorno.  A volte delusi , desiderosi di giustizia, di pace, ritti sul baratro aperto da un giardino che amavamo e nel quale camminavamo per bere un po a una fontana sigillata.
***
Vorremmo cascarci dentro con tutta la sete che abbiamo accumulato nel tempo .Ma se pensiamo a quello che non abbiamo e che potremmo avere, che potremmo facilmente conquistare, solo allora sfidiamo quel baratro e torniamo felici a camminare e per scrivere lo stesso  ....
 "la nostra fiaba"senza certezza...forse, e tuttavia fatta di tanta speranza e colma di sogni e di fontane ,come il sogno di un bellissimo giorno da vivere domani con tutto il suo bagaglio , e non tornare mai indietro .La chiave sta nell'avere...
 PADRONANZA DI SE STESSI .
 Lina Viglione 

SIAMO VIRTUOSI 
Siamo delle creature incompleti  e come tali brandiamo  decisioni a volte giuste a volte sbagliate. A volte ci rallegriamo , a volte peniamo . Soffrire è anche assimilare , prosperare , mentre quando ci rallegriamo ci dà la forza di vivere. 
***
Andiamo diritti  per la nostra  strada, ma cerchiamo di essere anche più elastici . L'elasticità è segno di stabilità , se non va verso un esuberanza. Siamo   virtuosi nel nostro  cammino, per inseguire  più  sentitamente la vita.
***
 Ogni dì  si unisce a gli altri  per comporre  la nostra vita, l'uno è il risultato  dell'altro. Viviamoli traendone il meglio per ottenere  giovamento...
 NEL DOMANI CHE VRRA' 
Lina Viglione .

IL CAMMINO DELLA VITA . 
Afferriamoci alla vita perchè è il tesoro più bello che possediamo . Non esistono strade facili e scorrevoli , ma solo destinazioni che valgono la fatica del cammino .Non brilliamo di luce riflessa, ma facciamo del nostro meglio per derivare la nostra luce migliore.
****
La vita è come un dondolo : se ci dondoliamo all'indietro possiamo vedere solo il grigio , ma con una bella spinta possiamo arrivare al sole .
***
Non perdiamo mai quella luce speciale che ci illumina gli occhi. E se ci accorgessimo che stiamo per perderla combattiamo , perché nessuno c'è la possa portare via...
FORSE NEPPURE LA VITA STESSA .
Lina Viglione.

6 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Non mi accontento mai , o sono sempre troppo felice e troppo triste contemporaneamente. Non so il perchè non riesco mai ad essere l'una o l'altra cosa distintamente. Ma credo oltretutto che ad essere sempre felice poi mi mi annoio , d'altronde i problemi mi fanno anche passare il tempo. In fondo mi definisco globalmente serena e ottimista , con tutti i normali alti e bassi della vita

Lina-solopoesie ha detto...

Non posso inventare la felicità, ma posso sognare che almeno esista!Lei è come l'isola che non c'è, ma vale la pena di non smettere di cercarla.A volte mi accorgo che è nascosta negli angoli dove magari il sole non batte, ma lì, e sta a me dover trovare la luce giusta per cercare almeno di toccarla.La cerco ovunque, ma è in un unico posto; addormentata nel profondo del mio cuore. Sta a me decidere se svegliarla o no.

Lina-solopoesie ha detto...

Se voglio che la felicità entri nella mia vita ,devo fare spazio nella mia anima. Liberare le stanze dai ricordi che mi fanno scivolare indietro inutilmente, lascio quelli che ancora mi donano gioia, spalanco le finestre per scacciare il buio dalla mia anima e accogliere una nuova luce che mi riscaldi il cuore, e se la felicità è un attimo, allora voglio vivere quell'attimo!

Lina-solopoesie ha detto...

Essere felice è un'arte che disimparo ogni giorno, quando metto il piede in una pozzanghera e invece di ridere mi preoccupiamo delle scarpe, quando non guardo un arcobaleno perché devo guidare e non posso fermarmi, quando una falena diventa un fastidio e non più qualcosa di cui meravigliarmi, quando lasciamo che il mondo diventa una preoccupazione e non qualcosa da guardare con gioia e e con curiosità . La felicità arriva così, ogni giorno e se non la so riconosce diventa un grande rimpianto. Rimpianto per tutte quelle volte in cui avrò potuto essere felici ma non l'ho fatto. A essere felici bisogna allenarsi
ogni giorno ,e se la felicità è un attimo, allora voglio vivere quell'attimo!.

Lina-solopoesie ha detto...

Non succede sempre di sentire la mia anima danzare sulle note del cuore, ma quando accade ha un solo
significato, quello di un attimo di pura pace con me stessa . Sarà il giorno più bello per me quando un raggio di sole mi viene a svegliare penetrando dalle piccole fessure di una finestra socchiusa.È troppo tardi per essere triste. Quando capisco che ho più di quanto speravo, non c'è più niente da fare...ormai sono felice.

Linasolopoesie ha detto...

IL VOLTO DELl'INTELLIGENZA
Scrisse Oriana Fallaci:La storia dell'Uomo è anzitutto e soprattutto una storia di coraggio: la prova che senza il coraggio non facciamo nulla, che se non abbiamo il coraggio nemmeno l'intelligenza ci serve.

E il coraggio ha molti volti: il volto della generosità, della vanità, della curiosità, della necessità, dell'orgoglio,dell'innocenza, dell'incoscienza, dell'odio, dell'allegria, della disperazione, della rabbia, e perfino della paura cui rimaniamo spesso legati da un vincolo quasi filiale.

Vale la pena esser buoni e generosi. Non soltanto in Cielo uno si guadagna la ricompensa...
MA ANCHE QUI' SULLA TERRA .