sabato 22 luglio 2017

PERCHE' NON SIAMO MAI FELICI .

 NON SIAMO MAI SODDISFATTI  
Ogni tanto bisogna essere felici di quello che si ha già e non solo tristi per ciò che si deve ancora conquistare. Impariamo con umiltà a gioire delle piccole cose apprezzare quello che siamo e che abbiamo .
****
Questo é la macchina motrice della nostra evoluzione, diversamente saremmo rimasti all'età della pietra .Bisogna però ogni tanto soffermarsi , per guardare indietro quanto tragitto si é percorso, e ricordarsi sempre che c'é qualcuno che sta peggio di noi, e non sempre solo a chi sta meglio .
****
A volte è proprio quando abbiamo tutto che non siamo mai contenti perchè non ci rendiamo conto di quanto sono importanti le cose che abbiamo, anche se ai nostri occhi a volte sono piccole cose in realtà sono delle cose grandissime e di infinito valore,che solo quando le perdiamo per un motivo o per un altro ci accorgiamo davvero quanto valevano.
****
C'e n'è un' altra, che impedisce di godere di quello che si ha, che inchioda chi la prova ad una demoralizzazione sorda alla bellezza che si ha intorno che è molto diffusa.
****
Penso che se fossimo tutti contenti di quello che abbiamo, vivremmo in uno stato di beata inettitudine , se così non fosse non saremmo in continua ricerca di un equilibrio e di una felicità interiore. 

Io come essere umano sono estremamente smaniosa , agisco spesso sotto la spinta a migliorare il mio mondo, ma forse la mia è una frustrazione positiva, che mi spinge a cercare, a non stare ferma...
IL RESTO NON MI APPARTIENE . 
Lina Viglione .
****
 SEMPRE SCONTENTI? 
Non siamo mai contenti delle evoluzioni raggiunti. Se da una parte è evanzamento , dall'altra rappresenta un insuccesso e infelicità perché vorremmo arrivare oltre e subito.
***
La felicità si trova nelle piccole cose nella quotidanietà , solo che bisogna sepere coglierla e discernere come tale. Non aspettiamo i grandi eventi per essere felici. La causa dell'infelicità secondo me è la congiunzione a qualsiasi cosa. 

Se siamo troppo attaccati ai soldi siamo scontenti perchè ne vorremmo sempre di più anche se si è benestanti.Se siamo troppo legati al cibo siamo infelici nel doverci privare del cibo .Se siamo vincolati a qualcuno soffriamo quando ci lascia oppure muore. 
****
Se siamo troppo incollati alle nostre idee (di qualunque tipo) in modo quasi martellante , doverle frantumare o vedere qualcuno che altri non le rispetta si crea disagio o sofferenza .

Se siamo troppo legati al giudizio degli altri viviamo male, quando questi non pronunciano opinioni a noi favorevoli o che non condividiamo. 
****
Io la penso così, sono fuori di testa secondo voi? Io non sono felice ma serena ma metto in conto che la vita ha i suoi alti e bassi, che la ruota gira e proprio per questo nei momenti meno felici , e di tante difficoltà possiamo pensare che e la ruota sta per girare girare nel verso giusto.
***
Se parliamo ciò che riguarda l'umanità,quindi potremmo spendere milioni di parole per tentare di elaborare una teoria valida. In realtà molti scrittori l'hanno già fatto in diverse epoche ed in diverse forme. Noi possiamo solo riportare quello che naturalmente abbiamo letto e dalle nostre poche esperienze di vita. 
***
Credo fermamente che l'uomo sarà sempre infelice, perchè non riesce ad accettare..
 E A CAPIRE I PROPRI LIMITI .
Lina Viglione .
 IO LA PENSO COSI'  
La verità è che noi abbiamo tutto per essere felici e malgrado tutto puntiamo sempre più in alto e non badare alle le cose che abbiamo. 
***
Forse ci occorre un piccolo esame di coscienza che ci faccia capire che nel terzo mondo ci sono persone si che compiacciono anche di un po di riso. E' questo che non riusciamo a capire . 
***
Noi abbiamo tutto per essere felici! E abbiamo la necessità solo di rendercene conto di questo .In questo modo si può essere felici, autonomamente si è poveri, ricchi...
 SE SI HA TUTTO O NIENTE .
Lina Viglione 


venerdì 14 luglio 2017

IL VIAGGIO DELLA VITA

IL VIAGGIO DELLA VITA .
La vita riserva ad ciascuno di noi una valigia , a volte la colmiamo di cose belle, di affetto ,amorevolezza , di cure, a volte invece siamo tanto non udenti e ciechi che ci lasciamo trasportare dalle traversie del momento riuscendo a travisare tutto.
***
La vita non è affatto semplice, la coloriamo con mille sfumature , la scoloriamo con mille delusioni, rimaniamo mille volte delusi anche se siamo è forti. Cadiamo anche se non ci si abbattiamo , piangiamo anche se facciamo di tutto per essere immune al dolore.
****
La vita non è facile, non basta solo essere forti per proseguire a lottare, a vivere, a protrarre il nostro lungo cammino , ci vuole la speranza per continuare a prestare fede nel domani, ci vuole l'umiltà per afferrare la vita con semplicità, ed amarla malgrado faccia di tutto per farci cadere e farsi odiare.
***
Non serve sognare un domani migliore, dobbiamo viverlo, sempre e in ogni modo nonostante tutto! La tecnica del saper vivere risulta nell'avere gli occhi di chi ne ha passate tante, e il sorriso di chi...
LE HA SUPERATE TUTTE . 
Lina Viglione .
ANDARE SEMPRE AVANTI .
Non è la vita che si deve adattare noi, ma siamo noi che ci dobbiamo adattare .Iniziamo a pensare che la vita sia solo un sentiero senza uscita, dove ci ritroviamo li senza sapere come, non sappiamo se abbiamo sbagliato sentiero o se il sentiero era proprio quello.
***
A quel punto dobbiamo decidere , se andare avanti cercando un'altra uscita o tornare indietro e partire nuovamente .Ma ricordiamoci che ogni giorno della vita è irripetibile , ma abbiamo bisogno che succede sempre qualcosa che ci tocchi per ricordarcelo.
***
Non importa se raggiungiamo dei risultati o meno, se facciamo bella figura o no, in fin dei conti  è basilare  per la maggior parte di noi, è qualcosa che non si vede, ma si avverte nel cuore. Creiamoci il nostro stile. Lasciamo che sia unico e...
IMMEDIATAMENTE IDENTIFICABILE .
 Lina Viglione

IL MONDO CHE VORREI . 
Vorrei un mondo  che faccia cogliere la gioia che si può provare nel sentirsi utile, senza la ricerca  dell'ammirazione altrui. 
***
Un mondo dove non si agisce in funzione di un interessamento , di un dovuto riscontro, senza bisogno di sentirmi valida  solo perché ho cercato e temuto il parere  degli altri.
***
 Un mondo in cui ognuno sta bene con se stesso senza la ricerca della stima  altrui e della figura ritenuta verità evidente  da seguire .
 Un mondo in cui l'avarizia   non deve  prevalere  come totale validità che dà il senso della vita. 
***
Un mondo in cui sia possibile combattere e vincere alle lusinghe fugace  e non essere soffocati dal capriccio  della più gretta fisicità transiente .
***
Mi piacerebbe davvero un mondo così, ma più passano gli anni  più mi accorgo che solo nelle favole tutto  è rosa e fiori, mentre nella realtà dobbiamo pagare  per avere quel poco che vogliamo.
***
 Un mondo in cui, giunto alla fine, mi faccia dire che è stato davvero splendido  avere vissuto, essendo valutata  anch'io come un  piccolo chiodo  di un miracolo che la volontà divina che mi trascende - ha voluto concedermi .Scrive un saggio : 
Ogni uomo imprime il proprio valore su se stesso. È la volontà che fa...
 L'UOMO GRANDE O PICCOLO .
 Lina Viglione .

 PERCHE' SEMPRE  SCONTENTI?  
Non siamo mai contenti delle evoluzioni raggiunti. Se da una parte è avanzamento , dall'altra rappresenta  un insuccesso  e infelicità perché vorremmo arrivare oltre e subito.

La felicità si trova nelle piccole cose nella quotidianità , solo che bisogna saper coglierla e discernere  come tale. Non aspettiamo i grandi eventi per essere felici. La causa dell'infelicità secondo me è la congiunzione a qualsiasi cosa. 
 ***
Se siamo troppo attaccati ai soldi siamo scontenti  perchè  ne vorremmo sempre di più anche se si è  benestanti.Se siamo troppo legati  al cibo siamo infelici nel  doverci privare del cibo .Se siamo vincolati a qualcuno soffriamo quando ci lascia oppure  muore. 
***
Se siamo troppo incollati  alle nostre idee (di qualunque tipo) in modo quasi martellante , doverle frantumare  o vedere qualcuno che altri  non le rispetta si  crea disagio o sofferenza .

Se siamo troppo legati  al giudizio degli altri viviamo male, quando questi non pronunciano  opinioni a noi favorevoli o che  non condividiamo. 
***
Io la  penso così, sono fuori di testa  secondo voi? Io non sono felice ma serena  ma metto in conto che  la vita ha i suoi alti e bassi, che  la ruota gira e proprio per  questo nei momenti meno felici , e di tante  difficoltà possiamo pensare  che e la ruota sta per girare girare nel verso giusto.
***
Se parliamo ciò  che riguarda l'umanità,quindi potremmo  spendere milioni di parole per tentare di elaborare una teoria valida. 
***
In realtà molti scrittori l'hanno già fatto  in diverse epoche ed in diverse forme. Noi  possiamo  solo riportare quello che naturalmente abbiamo letto e dalle nostre poche esperienze di vita. 

Credo che fermamente che  l'uomo sarà sempre infelice perchè non riesce ad accettare.. 
E  CAPIRE I PROPRI LIMITI .
 Lina Viglione .
II mio blog in chat ..
http://blog.chatta.it/lina14/default.aspx 

giovedì 13 luglio 2017

UNA PERLA DI SAGGEZZA .

PERLE DI SAGGEZZA  .  
La saggezza e sinonimi di responsabilità , nel saper imparare a modificare  le cose che si possono cambiare, a reggere  quelle che non si possono cambiare e a discernere le prime dalle seconde. Perchè se è vero che non possiamo far girare il mondo intorno a noi, è ugualmente  vero che non possiamo nemmeno  rimanere lì inerti ad aspettare che il mondo intero decida al nostro posto.
***
Ognuno è artefice della propria sorte in qualche misura: almeno quello che possiamo fare per  rendere migliore  la nostra vita è doveroso farlo, senza aspettare la manna dal cielo e nemmeno credendo di poter avere tutto e subito. Tanti talenti è personaggi illustri erano anche persone sempre inappagati , che ricercando sempre il meglio hanno creato opere immortali o hanno cambiato la storia.
***
Ma d'altro canto non scordiamoci  che tante persone hanno, viceversa, trovato felicità ed equilibrio come insegnava Epicuro, ovvero godendo di quello stretto indispensabile  che avevano e gli bastava.A questo punto, si tratta solo di decidere cosa veramente si desidera, e accettare l'idea che vi sono traguardi  raggiungibili  e altri meno.
***
Chi si limita ai primi forse andrà poco in là ma sarà felice; chi desidera i secondi forse arriverà a fare imprese titaniche, ma sapendo che le attendibilità di  successo saranno per forza  minori.La vita è abitualmente  piena di sorprese, anche positive.Ci sarà ancora molto da vedere...
SE VERAMENTE NOI  LO VOGLIAMO .
Lina Viglione  
 
AMARE LE PICCOLE COSE 
La vita è un recipiente  impercettibile  e noi siamo ciò che vi buttiamo  dentro. Se buttiamo invidia, malcontento  e malanimo a traboccherà ansia. Gettiamo nel vaso gentilezza, empatia e amore sarà pieno  di serenità.
***
Viviamo nel bene, gioiamo delle piccole cose e, sorridiamo con il cuore nonostante il dolore.Il dolore spesso scava buchi profondi nel cuore, da lì facciamo passare solo amore. Non c'è dolore in terra che il...
IL CIELO NON POSSA GUARIRE .
Lina Viglione.
COME RAGGIUNGERE LA FELICITA'
Che cosa è la felicità? Secondo il padre della psicologia positiva Martin Selingman il 60 per cento della felicità è determinata dai nostri geni e dall’ambiente, il restante 40 per cento dipende da noi.
***
Pare che la felicità sia anche anche contagiosa.I ricercatori della Harvard University hanno scoperto che quando una persona diventa felice, un amico che le vive vicino ha una probabilità del 25 per cento in più di diventarlo anche lui.
***
E secondo un’altra ricerca, condotta sul volontariato, le persone che passano del tempo ogni mese ad aiutare gli altri sono più felici (e questo lo scriveva già Lev Tolstoj 200 anni fa)...
VIVA LA FELICITA' 
Lina Viglione 

mercoledì 12 luglio 2017

IL TEMPO NON ASPETTA

IL TEMPO NON ASPETTA . 
Il tempo non aspetta nessuno.Quando si ama una cosa il tempo lo si trova sempre . Perciò se vogliamo fare qualcosa facciamola , la vita è troppo breve per essere vissuta di rimpianti.
Dice un vecchio saggio: Chi ha tempo non aspetti tempo. Da un vecchio proverbio nasce questo pensiero .
***
 Molto spesso siamo noi giustizieri del nostro stesso tempo. Quando non c'è lo cerchiamo costantemente , lo inseguiamo freneticamente, dandoci l'intuizione che ci sfugge.
Un gioco perverso del inseguirsi a vicenda. Quando lo abbiamo, non facciamo altro che rimandarlo nuovamente , con la classica frase "tanto c'è tempo" e cosi perdiamo gli attimi dei quali potranno renderci gioiosi di spirito e godere della vita , 
***
Per poi rammaricarci per il tempo perduto e non goduto. Non rimandiamo a domani quello che potremmo fare oggi.Sopprimere il tempo è forse l'essenza della commedia , proprio come l'essenza della tragedia è sopprimere l'eternità . 
***
Non scordiamoci che il tempo perduto oggi non torna più e non potrà mai essere riconquistato , quello di domani sarà un altro tempo...
MA NON CERTO QUELLO PERDUTO . 
Lina Viglione 

GRANELLI DI SABBIA 
La vita è come un indicatore di un orologio, se non sarà sostentata rimarrà ferma e si avrà una visione recintata e sempre uguale. Se invece si farà in modo che giri, la visione sarà totale e ad ogni traversata sembrerà diversa. E noi non siamo altro che bricioli di sabbia. 
****
Basta un alito di vento che ci anima, e ci conduce in un viaggio chiamato vita. Un vortice di emozioni danno senso al nostro essere e ci fanno piroettare in una danza che sembra senza tempo. 
***
Come granelli di sabbia giriamo su noi stessi come trasportati dal vento, il viaggio ovviamente sembra lungo, ma in realtà ha la compattezza di una folata di vento, il battito d'ali di una farfalla, è tutto un attimo. 
***
Basta che il vento smetta di soffierà e noi torniamo giù terra e il è viaggio è compiuto.Adesso sarà il mare ad accoglierci,ci cullerà e ci trasporterà..
NELL'ETERNITA' DELL'INFINITO .
Lina Viglione 

 NON SIAMO MAI CONTENTI 
Ogni tanto bisogna essere felici di quello che si ha già e non solo tristi per ciò che si deve ancora conquistare. Impariamo con umiltà a gioire delle piccole cose apprezzare quello che siamo  e che abbiamo .
***
 Questo é la macchina motrice  della nostra evoluzione, diversamente  saremmo rimasti all'età della pietra .Bisogna però ogni tanto soffermarsi , per guardare indietro quanto  tragitto si é percorso, e ricordarsi sempre che c'é qualcuno che sta peggio di noi, e non sempre solo a chi sta meglio .
***
A volte  è proprio quando abbiamo tutto che non siamo mai contenti perchè non ci rendiamo conto di quanto sono importanti le cose che abbiamo, anche se ai nostri occhi a volte sono piccole cose in realtà sono delle cose grandissime e di infinito valore,che solo quando le perdiamo per un motivo o per un altro ci accorgiamo davvero quanto valevano.
 ***
 C'e n'è un' altra, che impedisce di godere di quello che si ha, che inchioda chi la prova ad una demoralizzazione  sorda alla bellezza che si ha intorno che è molto diffusa.

Penso che se fossimo tutti contenti di quello che abbiamo, vivremmo in uno stato di beata inettitudine , se così non fosse non saremmo in continua ricerca di un equilibrio e di una felicità interiore. 
***
Io come essere umano sono estremamente smaniosa , agisco spesso sotto la spinta a migliorare il mio mondo, ma forse la mia è una frustrazione  positiva, che mi spinge a cercare, a non stare ferma...
 IL RESTO NON MI APPARTIENE . 
Lina Viglione . 

mercoledì 5 luglio 2017

IO LINA . AMO SCRIVERE . .

UN BAGAGLIO D'AMORE .
Se vogliamo essere preparati in ogni passo della vita portiamo con noi sempre un parapioggia , non sappiamo mai quando le piogge della vita inonderanno la nostra anima.
***
Non dobbiamo essere una bandiera che aspetta il vento per muoversi. Siamo noi il vento stesso. Basta il minimo perché un giorno qualsiasi diventi un giorno strepitoso .
***
La vita è un percorso da fare con bagagli piene d'amore ed emozioni, non con pesanti ingombri che rendono difficile il cammino.
***
La vita non sempre è un viaggio che fila dritto, ci sono svolte non progettate , ma che dobbiamo affrontare con la forza d'anima per superarle. 
Tracciamo il percorso della nostra vita con la matita della passione. Non percorriamo la strada con le regole che il mondo ci impone .
***
 Noi siamo uomini liberi, quali che siano le regole che ci circondano. Se le troviamo tollerabili,tolleriamole ; se le troviamo  fastidiose, rompiamole  . Noi siamo uomini liberi perche’ sappiamo che noi soli siamo responsabili ...
DI CIO' CHE FACCIAMO .
Lina Viglione .
SIAMO COLLEZIONISTI DELLA VITA .
Siamo inviolabili come il fuoco, perché, a volte, è di fiamme che ci dobbiamo avvolgere per sciogliere quel gelo che abbiamo dentro.
***
Non serve a niente continuare a tenere gli occhi coperti di bende , il problema non scompare da solo, rimane, anzi si accresce .
***
Diamo un punto decisivo a ciò che non va, anche se è difficile a volte.La vita è anche non darci per persi , ma saper arricchirci pur rimanendo sempre noi stessi.La vita ci ha portato ad essere collezionisti di attimi, perché alla fine è il valore a fare la differenza.
****
Ci sono attimi che richiedono tempo per essere vissuti davvero e altri che invece ci fanno emozionare prima ancora d’essere vissuti.
SCEGLIAMO NOI IL MOMENTO .
 Lina Viglione 
IL TEMPO GUARISCE LE FERITE ? 
No!Il tempo non guarisce del tutto le ferite, le fa soltanto cicatrizzare , ma siamo noi che dobbiamo trovare la forza di ricominciare nuovamente  a vivere col l'animo  più sereno , senza stare in apprensione di guardare quella cicatrice che rimane dentro di noi. 
***
In fondo è solamente  il segno di una vita vissuta, e non dobbiamo aver paura di essa. Sarebbe troppo bello  poter dire che nella vita tutto passa, ma purtroppo si scopre  sulla propria  pelle che non è così. 
***
Il tempo può aiutare a farsene una ragione, ma il segno  delle perdite e delle delusioni che si subiscono  restano per sempre, e sistematicamente si riaprono e sanguinano sempre .
***
 Quando in passato si è  avuto dei grossi traumi, questi tornano a prenderci a calci. So che è pessimistico  dirlo , ma è così'.
 Si guarda avanti, si continua a vivere, ma differentemente .
***
 Non ci si riprende mai del tutto. Perchè quello che abbiamo passato ci ha cambiato inarrestabilmente . 
***
Ma questo non è un buon motivo per abbatterci , anzi, deve essere usato come impulso  per prenderci una gran bella rivincita. Solo così si affronta realmente  il dolore.
*** 
Per concludere, cito una frase di Jim Morrison che adoro, e che spiega benissimo quello che sopra ho  scritto: 
Non occorre strappare le pagine della nostra vita, basta ...
 VOLTARE PAGINA E RICOMINCIARE .

 Lina Viglione .

venerdì 30 giugno 2017

BUON GIORNO

BUON GIORNO . 
Sorriso-sorrido sempre . Il mio non è l'apparire. Ma l'essere, è più di tutto!Lotto ogni i giorno col sorriso .
***
Questo è il mio viso , senza trucco semplice .Non ho mai avuto paura di mostrarlo, la bellezza regna solo nella mia anima e si manifesta anche donando un semplice buon giorno,
***
 con la mia coscienza e con la mia incoscienza, differenza tra paura e coraggio, ma hanno vinto...
SEMPRE LE MIE EMOZIONI .
Lina Viglione
VOLERSI BENE . 
volersi bene è un tragitto difficile, ma non impossibile,ma se vogliamo sentirci bene con noi stessi dobbiamo imboccare la strada dell'amore .
***
Iniziando a prendere coscienza del nostro corpo, gestire i pregi e i difetti. Imparando ad accettare le nostre incompletezze e a valorizzare i nostri pregi.
***
Solo così ci sentiremo bene con il nostro corpo. Poi passiamo all'aspetto caratteriale . Scriviamo su un diario tutti i nostri pregi e in un altro con i nostri difetti.
***
Dopo leggendo i nostri difetti, scriviamo come potremmo farlo per migliorarlo, e se siamo veramente disposti a cambiare quel lato del nostro carattere cancelliamo dal diario i difetti e scriviamolo su quello dei pregi, sotto la sua nuova forma appresa .
***
Indubbiamente non tutti i difetti dipendono da noi e non li possiamo cambiare tutti, ma è necessario accettare i nostri difetti che non possiamo cambiare. E non sentiamoci offesi se qualcuno li riconosce in noi .
***
Non perdiamo la nostra autostima , ma pensiamo che noi siamo le persone più apprezzabili della nostra vita,e che è indispensabile volerci bene dato che passeremo una vita insieme a noi stessi . E vedremo che tutto andrà come il ...
NOSTRO CUORE DESIDERA .

Lina Viglione

LA  SIGNORA SPERANZA 
Il proverbio "la speranza è l'ultima a morire" deriva dalla mitologia greca. Quando fu chiuso  il boccale  di Pandora, l'ultima ad uscire dal vaso fu proprio la speranza, e da qui il detto. 
***
C'è in ogni caso  un grandissimo fondo di verità, perchè è nella natura dell'uomo proseguire  a sperare, perchè la nostra vita è una continua inchiesta sulla  felicità, e anche quando si è più  distrutti , quando tutto va storto , cerchiamo di rendere migliore la situazione, e quindi nel nostro sbcosciente c'è sempre una piccola speranza. 
***
E quindi non potremmo vivere senza la speranza della felicità, in quasi voglia  forma essa si presenti.Perdere la speranza verrebbe a dire smettere di esistere. 
***
La speranza  riesce a darci la forza e il coraggio di restare  in vita  nei momenti piu bui, che ci da l'imput, e che non ci lascia  mai. Quando la perdiamo ,vuol dire  che la nostra anima si sta staccando dalla realtà e che anelita a non vivere e molla tutto.
 ***
 Ma la speranza non si perde mai del tutto  perche dopo pochi  istanti ritorna come una entita a farci visita. E' un amica che non ci lascia mai e ci fa  sempre compagnia. Ci  ricarica  a volte di pensieri  positivi  e ci stringe a se.

E' sempre  dietro l'angolo, sa ad ascoltare i nostri problemi e in qualche modo  ad eliminare  il peso rendendoli piu leggeri. 
***
Senza la speranza , non esisterebbe piu il sogno, la realizzazione di un ipotizzato  progetto di vita. Questo è  lo scopo , vivere e sperare. Se non abbiamo  non abbiamo i mai sperato nulla ...
NON ABBIAMO  MAI VISSUTO . 
Lina Viglione .
LA SPERANZA  E' VITA .
La speranza è nascosta  nel profondo della nostra anima e non muore  mai ,si intrufula tra i sogni che ci hanno fatto piangere ma vibra  in un  angolo remoto  pronta a riaffiorare ,quando un animo buono  sarà in grado di coglierle .
***
 Scrisse Papa Giovanni:“Non consultiamoci  con le nostre paure, ma con le nostre  speranze e i nostri  sogni. Non pensiamo  alle vostre frustrazioni, ma al vostro potenziale irrealizzato. 
Non preoccupiamoci per ciò che abbiamo  provato e fallito, ma di ciò che vi è ancora possibile fare. 
***
Nulla impedirà al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte più buia. Perché oltre la nera cortina della notte c'è ...
 UN ALBA CHE CI ASPETTA . 
Lina Viglione .

mercoledì 28 giugno 2017

AFORISMI

LINA LA PENSIONATA.
SOGNARE SEMPRE 
LE SCELTE DELLA VITA 
LA SOFFERENZA
LE CHIAVI DELL'AMORE 
LE LOTTE DELLA VITA 
IL CAMMINO DEL SOLE 
VIVERE LA VITA .
VIVA L'AMORE 
LA RICERCA DELLA FELICITA'
PASSATO E PRESENTE 
I FIORI NON PIANGONO 
LO SCRIGNO DEL CUORE .
LE NOSTRE DEBOLEZZE 

domenica 25 giugno 2017

DARE UN SENSO ALLA VITA

DARE UN SENSO ALLA  VITA .
La vita non è sempre tutta liscia e bella , ha le sue screpolature. Così come in un volto , ci sono le tracce dell'età. Nessuno le vorrebbe , ma al di sotto di ogni segno, vive un frammento della nostra storia.
***
Sarebbe davvero bello vivere solo le cose che ci fanno felici . Ma la vita è ineccepibilmente il contrario, ne scopriamo il senso solo quando ci mette alla prova e comprendiamo che potremmo perdere tutto in un colpo .
***
Ma c'è sempre un fascio luminoso di sole, rivolto ad ognuno di noi. Un raggio di sole di cui nessun altro può impadronirsi . Apriamo le braccia al cielo ed accogliamo la bellezza della vita.Se nella nostra vita qualcosa non ci piace, cambiamola .
***
Se non possiamo cambiarla, cambiamo il nostro atteggiamento...
NON LAMENTIAMOCI . 
Lina Viglione .
SCEGLIAMO NOI L'ATTIMO .
Sogniamo ciò che ci va. Andiamo dove vogliamo. Siamo ciò che vogliamo essere, perché abbiamo solo una vita e una possibilità di fare le cose che vogliamo fare.
***
Tutti i giorni, con il sole Dio ci dona un momento in cui è pensabile cambiare ciò che ci trasforma infelici. L’attimo magico, quel istante in cui un “sì” o un “no” può modificare tutta la nostra esistenza.
***
Tutti i giorni simuliamo di non percepire questo momento, ci ripetiamo che non esiste, che l’oggi è uguale a ieri e preciso a domani. Ma chi presta interesse al proprio giorno, scopre l’attimo magico...
***
un istante che può offuscarsi nel momento in cui, la mattina, inseriamo la chiave nel buco della serratura , nell’ istante di assenza di rumori subito dopo aver consumato la cena , nelle mille e una cosa che ci reputiamo uguali.
***
Quest'attimo esiste: un lampo in cui tutta la forza delle stelle ci permette e ci consente di fare miracoli. Scrive un saggio: Vivere è sperimentare – non restare immobili a meditare...
SUL SENSO DELLA VITA .
 Lina Viglione .
GUARDARE IL ALTO . 
Io Lina : Non ho una tariffa di merito, ma credo di valere tanto come donna. Non mi metto in liquidazione ne mi dono in omaggio , scelgo io a chi dare il mio tempo libero, e non spreco neppure una parola per chi a mio avviso vive solo ed unicamente di se stesso. 
***
Amo partecipare , gareggiare ,conversare e in caso anche rischiare, ma non mi piace lottare contro i mulini a vento!Sono qui in vita per conoscere contenere,assimilare. Sono ancora un inesperta della vita o, se volete un un po scettica , ma sono come la formichina .
***
Con piccoli passi, posso fare grandi cose. E dal niente che nasce sempre qualcosa di "incredibilmente " bello.Ogni giorno trovo in me un miglioramento , ma non di stature ma di benessere interiore,quella cosa che fa essere belli dentro ,e che migliora con la bontà d'animo .
***
La crescita è l'unica testimonianza di vita . Ogni giorno che passa e per me un progresso . Questa è la vita, un istruzione che mi insegna a vivere . 
***
Ho messo insieme ciò che ero con quello sono diventata , e fintanto che sarò costante nella mia ricerca personale del mio "Io" più profondo, continuerò a crescere. Non posso scegliere il giorno o l’ora in cui sarò in piena fioritura. Avverrà a tempo debito.
ED IO FELICE ...ASPETTO . 
Lina Viglione
 IL MIO CANTO D'AMORE .
Sono una persona amabile , ma ho anche tante carenze,e questo è anche il mio modo di essere, diversamente non sarei così serena. Sono amabile  non perchè credo di avere delle facoltà illimitate, ma perché sono fragile e quando mi prende il panico mi battano i denti come una bambina .
***
 E per quanto cerco di farmi vedere diversa,sono facilmente rompibile , anche quando rido, quando canto, mi copro dietro uno stupido scudo di auto incoraggiamento .
***
Ma malgrado tutto credo di essere abbastanza normale, a volte ironica a volte disincantata, ma condiscendente e comprendente con tutti.
***
 Nella vita c'è un uscio , oltre la quale si ritorna bambini e come una bambina ho anch'io nonostante gli anni ho bisogno di coccole ,poter parlare senza paura di non essere compresa , parole che dovrei far tacere ma lasciare che le emozioni escano attraverso la bambina che vive ancora in me .
***
Mi piacerebbe trovare un senso per cose che non ne hanno. Sarebbe davvero piacevole provare emozioni per attimi che non esistono , e vivere quei brevi momenti come quando si osserva un bambino che felice mi sorride .
***
 Guardare quel raggio di sole quando mi accarezza e mi invita a sorridere e trovare la felicità in questi piccoli momenti .Una piccola gioia quotidiana che oramai non vediamo più ...
MA CI SARANNO SEMPRE .
 Lina Viglione

giovedì 22 giugno 2017

LA LAMPADINA INTERIORE

LA LAMPADINA INTERIORE 
Io non sono nata per essere sempre prima .Io non sono nata per vincere una coppa ogni domenica.Io non sono nata per essere sempre seconda. Io non sono nata per tirare pugni alle pareti quando sono sconfitta .
***
Io non sono nata per essere terza . Io sono nata per stringere la mano al primo e consolare il secondo.Sono come come un albero e in ogni suo inverno levita la primavera che reca nuove foglie e nuovo vigore che danno respiro alla Vita:si chiamano Ispirazione e passione.
***
La prima mi innalza ad un cielo diverso,la seconda mi permette di volare Libera in esso.Io con caparbia continuo ogni tanto a cambiare le mie lampadine interiori e così che riesco ...
 A VEDERE SEMPRE LA LUCE.
 Lina Viglione 
LA VITA E UN'ILLUSIONE 
Il mondo è il mio quaderno degli esercizi, le pagine sulle quali eseguo le somme.Non è realtà,sebbene io possa esprimere la realtà in esso qualora lo desidero.
***
Sono inoltre libera di scrivere assurdità, o menzogne, o di strappare la pagine e se la vita è un'illusione, tanto vale illudermi bene . Talvolta anche un piccolo pezzo di legno può darmi felicità . Resisto alla vita, l'orizzonte che cerco apparirà al mio guardare solo quando ...
IL MIO OCCHIO SARA' COMPLETO .
Lina Viglione - 
COME RESTARE GIOVANI . 
Ci credevamo dei dei? Molto di più. Avevamo venti anni.Essere giovani vuol dire tenere aperto l’oblò della speranza, anche quando il mare è cattivo e il cielo si è stancato di essere azzurro...
***
D'altronde come dice un saggio: Non si può restare giovani se camminiamo con le nostre aspettative ed essere vecchi se ci fermiamo con il nostro sconforto.Invecchiare non sarà niente se nel..

 FRATTEMPO SAREMO RIMASTI GIOVANI .
Lina  Viglione 

LA RECITA DELLA VITA 
Gli uomini che aspirano a una vita felice, brillante, piuttosto che  virtuosa somigliano agli attori deficienti che vogliono sempre avere ruoli brillanti, vincenti  perché non concepiscono che non conta cosa o quanto a lungo simulano , ma come simulano .
***
Ma a volte sostengano  un ruolo  per guadagnarsi un pezzo di vita: si incarnano per mentire, per essere quello che non si può essere , e perché si è stanchi  di essere quello che si è.
 Ed io sono davvero felice che nessuno mi abbia insegnato a recitare: perché così, non sapendo recitare...
RECITO BENISSIMO LA MIA PARTE .
Lina Viglione