martedì 14 febbraio 2012

I MIEI PENSIERI


 I MIEI PENSIERI.
La cosa più bella che posso donare al mondo e a chi mi legge è il mio tempo speso a raccontare i miei pensieri.Ho imparato a scrivere le mie ferite nella sabbia, 
*****
dove 
i "venti del perdono" possono sempre cancellarle, ma incidi nella pietra tutte le mie i gioie  dove nessun vento potrà mai cancellarle!Perché la vita è speranza e sempre ricomincia .
*****
Amiamola anche per le piccolissime gioie , perchè la felicita' è come un lampo,come un vento ma quanti "semini" porta quel vento se li teniamo nel nostro cuore 
...per sempre .
U N MONDO COLORATO 
Sorrido al mondo sorrido e  sorrido alla vita .In quel sorriso smagliante tutti lo ammirano la mia voglia e gioia di vivere.Eppure nessun si accorge nessuno capisce che dietro quel sorriso si nasconde,anche un pò di tristezza  .
***
A volte  per ingannare  gli altri e me stessa e come se  recitassi sul palcoscenico , dove tutto è perfetto , il pubblico attende in sala, attende che alla fine io compaia sulla scena del grande schermo,si stupisce, ride e si diverte.Ma nel mio "grande" piccolo cuore,e nelle mie pupille nere si cela la tristezza  .E quando il sipario si chiude,rifletto mi fermo ad immaginare un mondo diverso, colorato.
***
Libero da ogni malinconia ed oppressioni.Allora voglio aprire un nuovo capitolo , prendo un foglio e con una penna fra le dita scrivo il mio prossimo copione una nuova e storia la parte che mi vede prima attrice. La scena che racconto e la mia vita ,quella vera che vorrei , quella che a me piace di più ,Ecco! dove non devo per forza sorridere e non devo più recitare  per fare  felice agli altri .Da oggi voglio..
 RECITARE UNA PARTE VERA .
 Lina Viglione ,  
                           
LA CONOSCENZA DI NOI STESSI .
Per conoscere noi stessi  non dobbiamo condannarci  a subire l’influenza degli altri soprattutto se diversi da noi ,ma fondare le  basi di un confronto e   trovare sempre un qualcosa da dire anche se a volte corriamo il  rischio di rimanere delusi  per non essere stati  compresi.
***
Le delusioni fanno parte della vita anche attraverso le delusioni impariamo a far nostro il famoso detto "il mondo è bello perché è vario" Se ci apriamo a gli  altri,alla accoglienza dell'altro, comunque vada, è sempre positivo .
***
Confrontarci   solo con noi stessi  rischiamo di diventare   come quei   "anarchici intellettuali" ossia persone  senza limiti e difetti , immaginando  di avere ragione su tutto perché le loro  convinzioni non risultano  mai smontabili.
***
Cerchiamo  di essere virtuosi  come "modo perfetto d'essere"per  acquisire  con la conoscenza delle cose che ci  permetteranno  di distinguere quelle buone da quelle non buone in modo da permettere a noi  stessi  di essere...
 PERSONE  MIGLIORI .
 Lina Viglione .

LA VITTORIA NELLA SCONFITTA .
Continuiamo a sperare che ci siano offerte ancora porte da aprire, scelte da fare. Sperare è il respiro di ogni giorno, il fondamento potente di quest'attimo.
***
 In questo percorso chiamato Vita ogni porta si deve necessariamente chiudere dietro alle spalle...solo così ad ogni nostro sguardo è permesso volgersi in avanti ad assaporare quello che c'è.
***
Scisse Ernest Hemingway " L'uomo non trionfa mai del tutto, ma anche quando la sconfitta è totale quello che importa è lo sforzo per affrontare il destino e soltanto nella misura di questo sforzo si può raggiungere...
 LA VITTORIA NELLA SCONFITTA .
 Lina Viglione .

10 commenti:

Desiree ha detto...

Per me è stato un piacere.
Baci

Lina-solopoesie ha detto...

Sono felice di essere viva e di respirare. Sono felice di vivere in tempo di pace. Sono felice di poter salutare le persone che amo senza sospettare di loro. Sono felice di essere libera e di poter scegliere come spendere la mia vita , perchè anche lottare per vivere è qualcosa di meraviglioso e questa vita come ogni cosa ha dentro di sé del meraviglioso e dell'assurdo, impossibile nasconderselo all'infinito e bisogna viverla bene.

Lina-solopoesie ha detto...

Molte volte mi pongo sempre la stessa domanda,e fa nascere in me indecisioni e dubbi .Ma inizio a pensare che ciò sia sintomo di volersi conoscere profondamente autoanalizzarsi, e di conseguenza penso che capire se stessi e più importante di tutto il resto!In fondo solo gli stolti sono convinti che la verità sia una sola e che quest'unica sia la loro.La cosa giusta sarebbe pensare poco...e pensare sempre al positivo..ma è impossibile in alcune situazioni!Ragionare senza farsi male è la cosa migliore!! :)

Lina-solopoesie ha detto...

PENSIERI VERI
Scrivo la mia vita da quando ho cominciato a tenere la penna tra le dita.La cosa più importante di me che posso donare è il mio tempo speso a scrivere i miei pensieri. Pensieri veri.Sono sempre me stessa anche quando scrivo , e non rinuncio mai a quello che sento vero in me , per niente e nessuno, anche se il mondo mi inganna facendomi sentire quotidianamente sbagliata, anche se ho la sensazione di essere il nulla per tutti!Certo, c'è il rischio di ritrovarmi sola, ma se non lo faccio , sarò estremamente sola anche con me stessa e con altri accanto .E se poi va male non dirò "è tutto nero!". Il nero è un colore e i colori si vedono quando c'è luce.

Lina-solopoesie ha detto...

AMO IL SILENZIO
A volte il rumore quotidiano è il solo in grado di rasserenarmi e di farmi sentire parte dell'umanità. Altre volte, è proprio la sua assenza che amplia e rende tutto più solenne.Perché giunga la luce ho bisogno di silenzio.Ma la luce non mi può arrivare dall'esterno, non può essere donata dagli altri, deve essere una mia conquista.

Lina-solopoesie ha detto...

PRIVA DI CONOSCENZA
A volte mi chiedo se veramente è tutto scritto .Poi mi viene da pensare che se è l'ho scritto io non me lo ricordo, il destino rimane nascosto e quindi le scelte che faccio sono scelte inconsapevoli. In fondo io sono nata priva di conoscenza ma ricca d'istinto .Sono stata nutrita dal sapere di chi mi ha cresciuto.Tutti hanno una storia da raccontare. L'età della mia pelle,molto spesso è diversa dall'età del mio cuore,e lo specchio non la riconosce.Un giorno ho creduto di non aver più nulla da imparare,ma ogni giorno la vita mi dimostra il contrario.Vivo con lo sguardo rivolto verso terra e non guardo mai quanto è bello il cielo,ed un giorno quando avrò altro tempo davanti a me , mi resteranno solo le immagini di quello che il mio cuore mi ha fatto vedere.

Lina-solopoesie ha detto...

In un attimo ho fugato nella vita ogni paura.Ho stampato nel mio cuore un sorriso.Non so cosa la vita mi ha riservato, ne me lo chiedo più ormai .Qualcuno mi ha detto :quanto più a fondo si scava il dolore tanta più gioia può contenere.Io ci credo...sono passata tra mille tempeste,ma sempre ho ritrovato un cielo
azzurro bello e limpido, e più ricco di tante promesse.E allora scavo ...scavo pure il dolore ,se poi nel mio cuore, quasi come un'ammenda,saprò lasciarmi fiumi straripanti d'amore,felicità e gioia...immensa per me .

Lina-solopoesie ha detto...

Non devo solo accontentarmi di ciò che ho dalla vita ,ma devo essere capace di riconoscerne il valore. Nell'attimo in cui non mi basta più, precludo una possibilità, e sbatto la porta in faccia alla felicità.Perciò prendo ciò che ho e me lo tengo stretto. Oggi può sembrarmi poco ma un giorno capirò che era tantissimo e che molti prima di me non hanno avuto la fortuna di averlo.

Dino Manzo ha detto...

Ti accorgi che stai diventanto vecchio,quando vedi intorno a te le persone che un tempo avevano la tua età attuale diventate vecchie, che fanno fatica a camminare.e vedi giovani che un tempo ricordavi bambini.

Lina-solopoesie ha detto...

ciaooooooooooo