mercoledì 8 settembre 2010

AMO LA VITA

AMO LA VITA
L.'amo per le sue piccole e grandi cose. L'amo per la sua continua sfida. L'amo attraverso l'amore delle persone che amo.
***
L'amo perchè mi ha fatto crescere.L'amo con tutti i suoi contro-sensi.L'amo per la sua durezza, per la saggezza che mi ha regalato.
***
L'amo con tutte le sue difficoltà ma so che mai mi abbandonerà.L'amo perchè mi ha regalato la gioia e l'amore del mio prossimo. 
***
L'amo quando la mia anima ascolta il canto di un ruscello e sulle sue dolci noti volo verso nuovi orizzonti.
***
L'amo perchè Lei, è la mia Maestra e sempre sarò una sua attenta scolara. L'amo perchè è l'unica mia compagna con lei ho camminato e imparato. L 'amo perchè con lei  sono viva e  
 lei è vita.
L'ETERNITA' NELLE MANI 
È inutile programmare la  vita in ogni dettaglio. Tanto  è il destino che avrà  l'ultima parola.
***
 Nell'attimo in cui ci sentiremo vincenti afferriamo  quel momento , perchè le risposte dipendono solo da noi .
***
E in quel frammento di tempo sentiremo l'eternità nelle nostre  mani , e solo allora capiremo  che siamo  più  di quello che pensavamo  di essere, e che stiamo  correndo incontro ...
 AL NOSTRO DESTINO .

SFIDARE IL DESTINO .
Il destino e come la corrente di un fiume, noi nuotiamo in questa corrente sfidiamo il destino.
***
Alcune volte ci  lasciamo portare dalla corrente, altre volte lo affrontiamo  andando contro corrente seguendo il mio destino.
***
In fondo nella vita i traguardi più importanti li possiamo raggiungere solo con la 
 saggezza e umiltà.  Seguiamo  il nostro  destino...
 MA RICORRERLO ...MAI !

VIVERE LA VITA 
Il Destino è sempre con  noi, in ogni singolo istante della nostro  esistenza. Il destino assiste  alla nostra nascita, ci segue  passo dopo passo nella nostra  infanzia .
***
Da grande ci mette alla prova e osserva il nostro  comportamento durante il percorso che egli traccia  per noi .
***
A volte ci da l'opportunità di rimediare ai nostri errori, altre volte ci rende  vittime degli errori degli altri .
***
A volte ci  sembra proprio avercela con noi , ma è il suo modo di farci  scoprire che persona siamo .Non deludiamo  il nostro  il nostro  destino, ma ... 
 VIVIAMOLO SEMPLICEMENTE.

VOGLIA DI SOGNARE .
I sogni, ci guardano da lassù dove noi non possiamo arrivare. Ma se sappiamo  cogliere l'attimo e approfittare di quell'istante, in cui l'arcobaleno 
*****
si terge nel cielo,riusciremo con il pensiero a spingere quei sogni verso di esso e farli scivolare giù attraverso la sua dorsale colorata e attenderli  a braccia aperte.
***
Dicono che iI sogni sono tutti irraggiungibili,forse è vero,forse no.Ma abbiamo  il coraggio ,la forza e l'autostima di se stessi tutto si può ottenere nei  limite delle nostre  capacità.
***
 Volendo possiamo riuscirci,cosi vedremo anche il  mondo a colori.Aspettiamo che il vento li porti a noi, o meglio cerchiamo di afferrarli quando sembrano stanchi di volare.
***
A volte scendono  anche quelli che sembrano irraggiungibili cerchiamo di avvicinarci a loro e afferiamoli.Auguri a tutti coloro che hanno ... 
ANCORA VOGLIA DI SOGNARE .

IL NOSTRO  CREDERCI
Non temiamo la vita vita e neppure il nostro  passato.Anche la vita meno felice ha le sue ore di sole e i suoi fiorellini in mezzo alla sabbia e alle pietraie.
***
La vita è degna di essere vissuta, e il nostro  crederci ci aiuterà a rendere ciò una verità. Se è vero che la vita non ha un significato suo, siamo noi che dobbiamo  attribuirglielo.
***
Il tempo che passa è una benedizione.Non è una condanna, ma è la vita che scorre per noi  nel nostro cammino, ma per riconoscere il Giusto, dobbiamo necessariamente aver tracciato un..
 SENTIERO ERRANTE .

SIAMO PICCOLE OMBRE . 
Ogni mattina il cielo si risveglia sbadigliando pigramente all'ultimo saluto della notte che dal suo buio fa nascere la luce e dal dolore può far nascere un fiore .
***
Un tenero filo che con amore ci darà al nuovo giorno lo spettacolo dei suoi colore . E noi  siamo  solo una piccola ombra di
****
 ristoro in questo arido e  deserto aspettiamo  il nuovo giorno , mentre il nostro corpo silenzioso attende nella pace...
 DELLA NOTTE .

LE NOSTRE  IMPRONTE.
Mentre si cammina sulla terra bagnata dalla pioggia , ci accorgiamo che seguiamo le orme di chi ci ha preceduto.Ed è quello che facciamo  noi  nella mia vita .
**** 
Seguiamo  delle orme che fatalmente ci  hanno preceduti, e che sono state lasciate nel terreno dal destino.Ogni tanto fermiamoci , voltiamoci e osserviamo il nostro passato, 
****
la direzione che avranno preso i nostri  passi,avranno  la sensazione - fugace e velata  che siamo stati noi  a decidere
****
 la nostra  strada e che le impronte che vediamo  sono la proiezione dei nostri  sogni, e tutta la nostra  storia è stata la nostra opera . Noi  siamo la sua erede , e egli ...
 SARA' LA NOSTRA EREDITA'

LA LUCE DELLA VITA 
La vita non ci fa  scegliere è lei che sceglie per noi. La vita è come una medaglia con due facce,una luminosa, l'altra e tetra e buia .
***
 Fin quando possiamo viviamo in un posto dove c'è il sole, perché tanto a farci  vivere la tempesta la vita sarà sempre pronta.
***
Camminiamo  sulla scia luminosa che ha segnato il percorso del nostro  cammino ,perchè se ci  bendiamo  occhi non vediamo mai  la luce ,
***
 sbaglieremo  sempre rotta e ci  perderemo . Nessuno ci  restituirà il tempo che impieghiamo  per ritrovare la strada, e il mio cuore ...
 AVRA' SEMPRE RAGIONE .

IL MIO DOLORE 
Oggi è un giorno nuovo per me .Ho creato nel mio cuore una barriera che è a prova di dolore: c'è l'estinzione per un qualsiasi forma di attaccamento. Mi sono svegliata e respiro ancora , ancora vivo.Voglio sbucciare il mio cuore come fosse un tenero fiore,aprirlo al vento e al sole e nutrirlo di gioia ,fino a che non arriverà un nuovo giorno, per tramutare in poesia l'Amore ,colui che io chiamo "il mio Dolore"e nelle sue sfumature, intingo l'inchiostro per i miei nuovi versi.Il nero, anche se scuro mi dipingerà quella pagina bianca che io chiamo pagina di vita. Anche domani il sole sorgerà di nuovo e sarà, nonostante tutto, una bellissima...
 GIORNATA PER ME .

10 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Ci sono quei momenti che ci emozionano per una situazione di gioia, bella, toccante, di alta sensibilità e ci troviamo con le lacrime agli occhi senza saperne il perché. Piangere fa bene a all'anima aiuta ad alleggerirci lo spirito. Succede quando ci sono fatti troppo grandi per essere contenuti in un semplice sorriso o in una particolare esclamazione. Ogni lacrima alleggerisce la nostra anima e ci permette di poter godere della felicità del momento. Ogni lacrima che scende ci scalda le guance come una carezza, Piangere è bello, e ben vengano perché solo dopo aver pianto apprezziamo i sorrisi di chi ci ama veramente.

Lina-solopoesie ha detto...

La vita in fondo potrebbe anche essere tutta rose e fiore, ma se impariamo ad essere in pace con noi stessi e ci relazioniamo in maniera equilibrata agli eventi. Quando insomma ci è possibile riusciamo a governare la nostra vita a darle uno scopo, un senso e a portare a termini tutti i nostri obiettivi. Quando ci svegliamo al mattino e abbiamo energie da vendere, quando ci addormentiamo la sera e abbiamo un sorriso stampato sul cuscino per che siamo soddisfatti di ciò che ci siamo guadagnato e ciò che la vita ci ha regalato quel giorno. La vita diventa rose e fiori quando impariamo a godercela ed apprezzarla in tutta la sua bellezza.

Lina-solopoesie ha detto...

Un giorno si piange e l'altro si ride. Nelle nostre albe dai facili entusiasmi e dalle tante ideologie e passioni, ma con l'avanzar del giorno quasi tutto cambia aspetto, anche gli orizzonti non sempre così cristallini, si affacciano tante nuvole che rendono il cielo più grigio e meno azzurro e pur non essendo troppo brutto ma comunque, si perde l'euforia e sembra che non solo le nuvole ma i problemi ci tirano giù. Ci sono dei momenti in cui la linea dell'orizzonte sparisce davanti ai nostri occhi, offuscati dalle tenebre e ci ritroviamo su una spiaggia deserta dove solo qualche granchietto, sperduto anche lui, sembra regalarci un attimo della sua attenzione per poi sparire dentro la sabbia. Eppure mi mi ritrovo a essere felice di essere viva, nonostante le batoste che ho preso, e che prenderò ancora nella mia esistenza. Posso dire che ho vissuto, e non rinnego nulla, perché si tratta in fondo della mia vita.

Lina-solopoesie ha detto...

Nella vita si combatte tutti i giorni. Si combatte e non sempre si vince. E tutte le volte ci chiediamo se sarà il caso di farlo. Lottare resistere, oltre le nostre possibilità, soffrire, piangere, ridere. Poi ci chiediamo se non ci fosse qualcosa per cui lottare. E ci chiediamo per che cosa noi vivremmo? Forse se non esisterebbe l'energia di cui si parla e che conosciamo e che ci aiuta a perseguire e proseguire, e se non esisterebbe quella forza che ci vede risoluti e non avremmo neppure la possibilità di perfezionare il nostro pensiero. Quello sopito nella nostra mente. Combattiamo con lo spirito del giocatore, proviamo ad andare qui e là, ci avviciniamo alla vittoria e ci allontaniamo per tentare la sorte. A volte ne usciamo vittoriosi, altre pieno di dolori, ma questi dolori ci ricordano che abbiamo ancora d'imparare, e impariamo dalle nostre ferite, ma nel gioco cerchiamo in ogni momento di stare allerta, e alimentare nostro desiderio di combattere di nuovo perché si sa che non esiste altro prezzo per guadagnarci la libertà.

Lina-solopoesie ha detto...

Ci chi crede nel destino e chi non ci crede. A questa teoria è facile smontare di chi ci crede ma con la stessa facilita si può smontare la teoria di chi non ci crede. Io sinceramente non credo nel destino in senso classico. Ognuno di noi a seconda delle nostre capacità e aspirazioni, abbiamo un posto nel mondo che un altro non potrà occupare. Semmai credere nel Fato con la convinzione che per ogni cose che ci succede ci sia una spiegazione logica. Se è vero che per alcune cose siamo dei predestinati, ma il libero arbitrio se veramente lo vogliamo ci permette alcune volte di dargli una buona svolta.

Lina-solopoesie ha detto...

Spesso nella nostra vita può capitare che non sappiamo riconoscere il binario giusto e non si ha il coraggio di prendere nuovamente quel treno che sappiamo bene che non passa solo una volta e quindi è impossibile perderlo, anche se passa con ritardo ma tante volte, siamo noi che non vogliamo prenderlo perché non sappiamo dove ci può condurre, o abbiamo paura di prenderlo per che sia scomodo, guasto troppo rumoroso o semplicemente ci siamo stancati di... aspettarlo. Il mio treno spero che non sia inesistente, che mi porti ad essere sempre la persona che vorrei, soddisfatta delle mie azioni. Un treno che mi porti a gioire della felicità altrui, che mi porti ad amare chi non mi ama, che mi dia la forza di non temere le persone più forti di me, dove i desideri non restano tali ma che diventano realtà, un treno di allegria che ovunque mi porti possa lasciare gioia e speranza a tutti quelli che non ne hanno più, un treno dove incontrare persone che possano farmi imparare tante cose. Ecco! Questo è il mio treno. Il treno della mia vita.

Lina-solopoesie ha detto...

La vita non è sempre amabile. Non lo è affatto. Vi sono momenti in cui verrebbe la voglia di far fermare il mondo per scendere, come diceva Marcello Marchesi. Poi prevalgono il coraggio o l'incoscienza per andare avanti e si scopre che quell'intoppo serviva per salire. Ma lo si scopre dopo, e dopo molto soffrire.

Lina-solopoesie ha detto...

Godiamoci la vita intensamente non soltanto con moderazione ma con la consapevolezza della bontà di quel momento perché la vita è una grande avventura, bevendo fino in fondo anche dall'amaro calice del dolore perché non vada persa nemmeno una goccia di vita altrimenti non serve a nulla vivere a lungo se poi non si ha vissuto con la gioia nel cuore ogni singolo istante. Ritrovaci negli anni a guardarci indietro senza rimpianti, ma essendo felici di quello che abbiamo fatto, vivere ogni piccolo istante con passione. Per me ha questo significato il tempo che passa.

Lina-solopoesie ha detto...

Navighiamo tutti sull'onda dei pensieri, scriviamo spesso sul foglio i nostri dolori, appendiamo tutti sul cuore le nostre speranze. Siamo instabili con i nostri pensieri, cambiano anche loro continuamente e anche loro, ogni particolare della vita per rendere il nostro percorso pieno di emozioni, sensazioni sfumature che ci cambiano la vita. Anche se è dura andare avanti, ma nonostante ciò vale la pena vincere la scommessa ossia di superare anche il più duro dei nostri ostacoli: che è la vita.

Lina-solopoesie ha detto...

Nella nostra vita si suonano delle note, a volte dolci, a volte lente, a volte casuale, a volte precise, a volte deboli, a volte allegre, a volte tristi. Note su note io creo la mia melodia. Suonarla vuol dire ricordare, a volte con le lacrime agli occhi, a volte col sorriso sulle labbra: ma il ricordo è parte dell'anima e mi tiene viva ed è l'unico modo che mi fa aver voglia di continuare a suonare e cercare la giusta melodia, quella che mi porta serenità e dolcezza nel cuore.